INFO

Chimica

La solubilità degli alcoli
La molecola in figura:
A: il cui nome è 1-propanolo, è completamente solubile in acqua, dato che il gruppo —OH è in grado di formare legami a idrogeno.
B: il cui nome è 2-propanolo, è completamente solubile in acqua, dato che il gruppo —OH è in grado di formare legami a idrogeno.
C: il cui nome è 2-propanolo, è poco solubile in acqua perché, pur avendo il gruppo —OH in grado di formare legami a idrogeno, presenta un ingombro sterico dato dai due gruppi metilici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà chimiche degli alcoli
Gli alcoli:
A: hanno valori di Ka superiori alla Ka dell'acqua.
B: sono anfoteri, ossia si possono comportare da acidi o da basi, a seconda dell'ambiente di reazione.
C: hanno un'acidità che aumenta passando da un alcol primario a uno secondario e a un terziario.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le reazioni dei tioli
I tioli reagiscono con i ________ pesanti come cadmio, zinco, piombo, mercurio per dare una reazione di precipitazione in cui si ottengono ________ di natura covalente, il metallo funge da ponte legando insieme due tioli. La tossicità di molti metalli pesanti è dovuta proprio alla loro capacità di legarsi ai gruppi —SH, ciò può portare all'inattivazione di molti ________ in cui è presente l'amminoacido ________, caratterizzato dal gruppo —SH.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La sintesi di Williamson
La sintesi di Williamson serve per produrre degli eteri ________: nel primo passaggio un ________ viene trasformato in alcossido per reazione con un ________; nel secondo passaggio l'alcossido reagisce con un ________ secondo un meccanismo SN2.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli epossidi
Gli epossidi sono eteri ________ con anello ________. Gli epossidi si possono considerare ossidi dei corrispondenti ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà chimiche degli eteri
Gli eteri sono composti ________: non reagiscono con gli ________ né con le basi. Per questo motivo gli eteri sono considerati ottimi ________, anche grazie alla loro capacità di ________ molti composti organici.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gli alcoli
Il pentanolo è un alcol che possiede
A: cinque atomi di carbonio
B: quattro atomi di carbonio e un gruppo ossidrile
C: cinque gruppi ossidrili
D: cinque atomi di carbonio e un gruppo ossidrile
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La reazione di disidratazione degli alcoli
Il prodotto della reazione di disidratazione in ambiente acido del propanolo è
A: propene
B: propanone
C: propanale
D: propano
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La reazione di ossidazione degli alcoli
Un chetone si ottiene dalla ossidazione di un
A: alcol primario o secondario
B: alcol secondario
C: alcol terziario
D: alcol secondario o terziario
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà fisiche
Qual è il corretto ordine decrescente del punto di ebollizione per i seguenti composti?

1. CH3–CH2–OH
2. CH3–O–CH3
3. CH3–CH2–CH3
A: 3 > 2 > 1
B: 1 > 2 > 3
C: 2 > 1 > 3
D: 3 > 1 > 2
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza