INFO

Chimica

Gas perfetto
Le particelle del gas perfetto
A: non hanno massa.
B: non hanno peso.
C: sono considerate dei punti, con volume trascurabile.
D: si attraggono le une con le altre.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
Che cosa accade se si riscalda un gas in un recipiente chiuso?
A: L'energia cinetica media non è più proporzionale alla temperatura.
B: La velocità delle particelle aumenta.
C: Il numero degli urti tra le particelle e sulle pareti diminuisce.
D: La pressione diminuisce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
Quali sono i completamenti corretti?

Secondo la legge generale dei gas
A: T è inversamente proporzionale sia a p sia a V.
B: Il rapporto p/T è inversamente proporzionale a V.
C: Il prodotto p · V è costante, anche se la temperatura varia.
D: A parità di massa, il rapporto p · V/T è costante al variare dei parametri.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
A: La somma delle pressioni parziali dei gas è uguale alla pressione totale della miscela gassosa.
B: La pressione parziale di un gas in una miscela dipende dal numero delle sue molecole.
C: La legge generale dei gas non vale per i miscugli gassosi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Principio di Avogadro
Una bombola da 25 L contiene azoto a 8 atm e 25 °C, mentre un'altra bombola da 50 L contiene idrogeno alle stesse condizioni di temperatura e pressione; indica l'affermazione corretta.
A: Le molecole di idrogeno sono il doppio di quelle di azoto.
B: Le molecole di idrogeno sono la metà di quelle di azoto.
C: Il numero delle molecole di idrogeno è uguale a quello delle molecole di azoto.
D: Nessuna delle precedenti è corretta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Principio di Avogadro
1 L di azoto, N2, reagisce con 3 L di idrogeno, H2, a parità di temperatura e pressione, per formare 2 L di ammoniaca. Supponendo che in 1 L di gas siano contenute 100 molecole, quali delle seguenti affermazioni sono corrette?
A: Con 100 molecole di azoto si combinano 300 molecole di idrogeno.
B: Con un atomo di azoto si combinano tre atomi di idrogeno.
C: L'idrogeno, più leggero dell'azoto, reagisce in quantità maggiore.
D: La molecola dell'ammoniaca è composta da quattro atomi.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gas a pressione costante
Se si aumenta la temperatura di una massa di gas, a pressione costante, il volume varia secondo una delle seguenti relazioni. Quale?
A: V = V0/273 ⋅ t
B: V = k ⋅ 1/T
C: V = V0T
D: V = V0 + V0/273 ⋅ t
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Principio di Avogadro
Secondo il principio di Avogadro, volumi uguali di gas diversi, alla stessa temperatura e pressione, contengono sempre
A: lo stesso numero di atomi.
B: lo stesso numero di molecole.
C: lo stesso numero di molecole e di atomi.
D: lo stesso numero di molecole e diverso numero di atomi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Principio di Avogadro
Quali sono i completamenti corretti?

La massa di 1,00 L di diossido di zolfo, SO2, a parità di temperatura e pressione, è pari a quattro volte la massa di 1,00 L di metano, CH4.
Questo si verifica perché
A: la densità del primo gas è quattro volte maggiore di quella del secondo.
B: in 1,00 L di diossido di zolfo sono contenute più molecole.
C: una molecola di SO2 pesa quattro volte di più rispetto a una molecola di CH4.
D: gli atomi che compongono la molecola SO2 sono quattro volte più pesanti degli atomi presenti in CH4.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gas perfetto
Gli urti fra le molecole del gas perfetto
A: causano una diminuzione della temperatura.
B: avvengono con perdita di energia potenziale.
C: provocano cambiamenti di forma delle molecole.
D: sono elastici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Pressione dei gas
Quali sono i completamenti sbagliati?
La pressione atmosferica
A: è data dal rapporto tra la massa dell'aria e la superficie sottostante.
B: aumenta con l'aumentare dell'area che si considera.
C: è una grandezza intensiva.
D: diminuisce al diminuire della densità dell'aria.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
Mantenendo costanti la temperatura e la massa, se si dimezza il volume di un certo campione di gas
A: si dimezza la pressione.
B: si dimezza la densità.
C: si raddoppia la pressione.
D: si dimezza il numero di molecole.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Gas reali
I gas reali si avvicinano al comportamento del gas perfetto quando si realizzano le seguenti condizioni:
A: alti valori di temperatura e pressione.
B: bassi valori di temperatura e pressione.
C: alta temperatura e bassa pressione.
D: bassa temperatura e alta pressione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Temperatura critica
A 380 °C, valore superiore alla temperatura critica di 374 °C, l'acqua
A: è un gas.
B: è un vapore.
C: è sia gas sia vapore.
D: non è né gas né vapore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
Il volume di una determinata massa d'aria
A: si annulla allo zero assoluto.
B: è direttamente proporzionale alla temperatura Celsius.
C: aumenta di una quantità costante per ogni grado di temperatura.
D: è inversamente proporzionale alla temperatura assoluta.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi dei gas
Quale affermazione si riferisce alla legge di Charles?
A: La pressione è inversamente proporzionale al volume.
B: La pressione è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta.
C: Il volume è direttamente proporzionale alla temperatura assoluta.
D: La pressione del gas perfetto allo zero assoluto si annulla.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Legge di Gay-Lussac
Due recipienti chiusi contengono rispettivamente idrogeno e ossigeno alle stesse condizioni di temperatura e pressione.Come varia la temperatura se i gas sono sottoposti a un aumento della pressione?
A: Resta costante.
B: Aumenta.
C: Diminuisce.
D: Raddoppia.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza