Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Chimica: molecole in movimento
Capitolo
Capitolo 18. Le ossido-riduzioni e l'elettricità
INFO

Chimica

Reazioni di ossido-riduzione
Indica tra i seguenti processi quali sono ossidazioni o riduzioni.
A: Ba2+(aq) + CrO42–(aq) → BaCrO4(s)
B: 2H+(aq) + CO32–(aq) → H2O(l) + CO2(g)
C: Fe3+(aq) → Fe2+(aq)
D: MnO2(s) → MnO4(aq)
E: 2CrO42–(aq) + 2H+(aq) → Cr2O72–(aq) + H2O(l)
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reattività
Quale metallo è più reattivo?
A: rame
B: mercurio
C: zinco
D: potassio
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reazioni di ossido-riduzione
Il perossido di idrogeno, H2O2, può agire sia da ossidante sia da riducente, come risulta dalle seguenti semireazioni.
In quali reazioni H2O2 agisce da ossidante?
A: H2O2 + 2H+ → 2H2O
B: H2O2 → O2 + 2H+
C: H2O2 → 2OH
D: H2O2 + 2OH → O2 + 2H2O
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reazioni di ossido-riduzione
Quale tra le seguenti è una redox?
A: 2CrO42–(aq) + 2H+(aq) → Cr2O72–(aq) + H2O(l)
B: Fe2O3(s) + 2Al(s) → Al2O3(s) + 2Fe(s)
C: Cu2+(aq) + 4NH3(aq) → [Cu(NH3)4]2+(aq)
D: 4HF(l) + SiO2(s) → SiF4(g) + 2H2O(s)
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Elementi che si ossidano e si riducono
Considera la reazione 2 Na(s) + 2 H2O(l) → 2 Na+(aq) + 2 OH-(aq) + H2(g)
Qual è l'elemento che si è ossidato? ________
Qual è l'elemento che si è ridotto? ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Ossidazione nella pila
Qual è l'elemento ossidante nella pila Cr/Cr3+//Cu2+/Cu?
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Agenti ossidanti
Scegli il miglior agente ossidante in ciascuna coppia facendo riferimento alla tabella dei potenziali standard di riduzione.
a. ________
b. ________
c. ________
d. ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Riducenti
Indoca quali tra le seguenti specie chimiche non possono comportarsi da riducente.
A: Al3+
B: Fe
C: HNO3
D: Br
E: Cl-
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le leggi di Faraday
Calcola
a. quante moli di Al allo stato elementare si possono ricavare fornendo 18 mol di e-: ________ mol
b. quante moli di elettroni sono necessarie per ridurre 0,25 mol di Cu2+ a Cu: ________ mol
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le leggi di Faraday
A: La quantità di carica elettrica che passa in una cella elettrolitica qunado una corrente di 2,5 A la attraversa per 3 minuti è 7,5 C
B: 1 F corrisponde alla carica trasportata da 1 mol di elettroni
C: La quantità di carica che arriva agli elettrodi e le masse delle sostanze che vi si depositano sono proporzionali
D: Un equivalente elettrochimico di ioni Al3+ corrisponde a 3 moli
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza