Capitolo 15 – Sistemi a un solo componente puro

20 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Fondamenti di chimica fisica / Volume unico
Capitolo
Capitolo 15 – Sistemi a un solo componente puro
INFO

Chimica

La temperatura critica dell'acqua
Sapendo che la temperatura critica dell'acqua è pari a 374 °C, possiamo dedurre che:
A: l'acqua può bollire a una temperatura superiore a 374 °C
B: al di sopra di 374 ºC, l'acqua esiste solo allo stato gassoso
C: al di sopra di 374 ºC, l'acqua allo stato di vapore può essere liquefatta per semplice compressione
D: al di sopra di 374 ºC, l'acqua è in equilibrio con il suo vapore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le transizioni di fase dell'acqua
Se si riscalda del ghiaccio a una pressione inferiore a quella del punto triplo (4,58 mmHg):
A: il ghiaccio passa direttamente allo stato liquido
B: il ghiaccio è in equilibrio con il liquido
C: il solido è in equilibrio con il liquido e il vapore
D: il ghiaccio sublima
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il diagramma di fase dell'acqua
Se si riscalda del ghiaccio a una pressione pari a 100 atm:
A: il ghiaccio passa direttamente allo stato di vapore
B: il ghiaccio fonde a una temperatura maggiore di 0 °C
C: il ghiaccio fonde a una temperatura minore di 0 °C
D: il ghiaccio fonde a una temperatura maggiore di quella del punto triplo
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto di coesistenza delle tre fasi dell'acqua
Il punto triplo dell'acqua:
A: corrisponde alla temperatura di 0,01 °C e pressione di 1 atm
B: corrisponde al punto di fusione normale del ghiaccio
C: è influenzato dalla pressione esterna
D: esiste a un ben preciso valore di temperatura e di pressione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto critico di una sostanza pura
Il punto critico di una sostanza pura:
A: è la temperatura al di sotto della quale la sostanza non può esistere allo stato di vapore
B: corrisponde alla temperatura normale di ebollizione alla pressione di 1 atm
C: è la temperatura a cui coesistono in equilibrio le fasi liquida, solida e vapore
D: è la temperatura al di sotto della quale un gas può essere liquefatto per compressione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto triplo nel diagramma di fase dell'anidride carbonica
Tenendo conto che il punto triplo dell'anidride carbonica si trova alla temperatura di –57 °C e pressione uguale a 5,2 atm, se si riscalda dell'anidride carbonica solida alla pressione di 1 atm:
A: l'anidride carbonica solida fonde
B: l'anidride carbonica solida sublima
C: il sistema raggiunge l'equilibrio al punto triplo
D: il punto di fusione dell'anidride carbonica si abbassa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La curva di equilibrio solido-liquido dell'acqua
Quale delle seguenti affermazioni è errata, relativamente alla curva di equilibrio solido-liquido dell'acqua?
A: La pendenza della curva è negativa
B: La curva indica il punto di fusione del ghiaccio alle diverse pressioni
C: L'andamento della curva è dovuto al fatto che il volume molare del liquido è maggiore del volume molare del solido
D: A pressioni estremamente elevate la pendenza della curva è positiva
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto triplo dell'anidride carbonica
Dato che il punto triplo dell'anidride carbonica si trova alla temperatura di –57 °C e pressione di 5,2 atm, se si vuole far fondere il ghiaccio secco:
A: occorre abbassare la pressione esterna al di sotto di 5,2 atm
B: occorre innalzare la pressione esterna al di sopra di 5,2 atm
C: occorre che la pressione esterna sia quella atmosferica
D: occorre alzare la temperatura al di sopra di –57 °C e abbassare la pressione al di sotto di 5,2 atm
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Equazione di Clapeyron e curve di equilibrio
Alla pressione di 50 atm:
A: il ghiaccio fonde a una temperatura maggiore di 0 °C e l'acqua bolle a una temperatura maggiore di 100 °C
B: il ghiaccio fonde a una temperatura minore di 0 °C e l'acqua bolle a una temperatura minore di 100 °C
C: il ghiaccio fonde a una temperatura maggiore di 0 °C e l'acqua bolle a una temperatura minore di 100 °C
D: il ghiaccio fonde a una temperatura minore di 0 °C e l'acqua bolle a una temperatura maggiore di 100 °C
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il diagramma di fase dello zolfo
Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Lo zolfo presenta il fenomeno dell'enantiotropia
B: Tutte e quattro le fasi dello zolfo (rombico, monoclino, liquido, vapore) possono coesistere in equilibrio
C: Per lo zolfo esistono tre punti tripli stabili
D: Riscaldando rapidamente lo zolfo rombico, questo fonde senza passare a zolfo monoclino
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La trasformazione cristallina reversibile
Sapendo che lo zolfo rombico passa a monoclino alla temperatura di 95,5 °C (a pressione di 1 atm) e che lo zolfo monoclino, alla stessa pressione e temperatura, passa a rombico, possiamo definire tale fenomeno come:
A: enantiotropia
B: monotropia
C: isotropia
D: anisotropia
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il diagramma di fase dell'anidride carbonica
Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Al punto triplo dell'anidride carbonica esistono in equilibrio ghiaccio secco, liquido e vapore
B: Al punto triplo dell'anidride carbonica la pressione di equilibrio è superiore a quella atmosferica
C: A differenza del ghiaccio, il ghiaccio secco, per riscaldamento a pressione atmosferica, sublima
D: Aumentando la pressione, il punto di fusione del ghiaccio secco diminuisce
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Lo zolfo liquido
Se si raffredda rapidamente lo zolfo liquido:
A: il liquido solidifica a zolfo monoclino
B: il liquido può passare direttamente a zolfo rombico
C: il sistema raggiunge il punto triplo
D: il punto di solidificazione si abbassa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto triplo dello zolfo
Nel diagramma di fase dello zolfo (vedi figura), al punto F coesistono in equilibrio:
A: zolfo rombico, zolfo monoclino, liquido
B: zolfo rombico, liquido, vapore
C: zolfo rombico, zolfo monoclino, vapore
D: zolfo monoclino, liquido, vapore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il punto triplo dell'acqua
Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Il punto triplo dell'acqua rappresenta un sistema eterogeneo
B: Al punto triplo dell'acqua coesistono in equilibrio le tre fasi (liquido, solido, vapore)
C: Il punto triplo dell'acqua coincide col punto di fusione del ghiaccio
D: Oltre il punto triplo non può esistere l'equilibrio solido-liquido
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Lo zolfo α e lo zolfo β
Il fatto che lo zolfo esista in due forme cristalline costituisce il fenomeno detto:
A: monotropia
B: allotropia
C: isomorfismo
D: anisotropia
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Curva di transizione di fase dello zolfo
Nel diagramma di fase dello zolfo (vedi figura), la linea BF rappresenta:
A: l'andamento della tensione di vapore dello zolfo monoclino al variare della temperatura
B: l'andamento del punto di fusione dello zolfo monoclino al variare della pressione
C: l'andamento del punto di fusione dello zolfo rombico al variare della pressione
D: l'andamento del punto di trasformazione dello zolfo rombico in zolfo monoclino al variare della pressione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Lo zolfo α alla temperatura di 113 °C
Nel diagramma di fase dello zolfo (vedi figura), il punto H rappresenta:
A: il punto in cui lo zolfo rombico riscaldato rapidamente fonde senza trasformarsi in zolfo monoclino
B: il punto di fusione stabile dello zolfo rombico
C: il punto di fusione metastabile dello zolfo monoclino
D: l'unico punto in cui coesistono in equilibrio zolfo rombico, monoclino e vapore
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I diagrammi di fase
Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Nei diagrammi di fase P/T di sostanze pure, le aree fuori dalle linee rappresentano sistemi in cui è presente una sola fase
B: Nel diagramma di stato dell'acqua (vedi figura), l'andamento della linea TA è regolato dalla legge di Clapeyron, per la quale vale questa relazione: λ / TΔV > 0
C: Nel diagramma di fase P/T di sostanze pure, nei punti tripli coesistono in equilibrio tre fasi
D: Nei diagrammi di fase P/T di sostanze pure, le linee rappresentano sistemi bifasici
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La curva di equilibrio liquido-vapore di una sostanza pura
Quale delle seguenti affermazioni è errata, relativamente alla curva di equilibrio liquido-vapore di una sostanza pura?
A: Ogni punto della curva indica la temperatura di ebollizione del liquido a una data pressione
B: Ogni punto della curva rappresenta un sistema bifasico
C: La curva può avere pendenza negativa
D: La curva termina alla temperatura critica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza