Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
Introduzione alla biologia.verde
Capitolo
Capitolo 14. La regolazione ormonale
INFO

Biologia

Ormoni steroidei
Gli ormoni steroidei
A: entrano nel nucleo della cellula bersaglio senza legarsi a un recettore.
B: richiedono l'AMP ciclico per produrre il loro effetto.
C: interagiscono col DNA stimolando la sintesi di nuove proteine.
D: entrano nella cellula bersaglio solo in presenza di recettori specifici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ghiandole endocrine
Le ghiandole endocrine
A: riversano il loro prodotto nella corrente circolatoria.
B: producono ormoni, in gran parte steroidei.
C: sono quasi tutte localizzate nella parte inferiore del corpo.
D: producono solitamente ormoni che vanno a colpire altre ghiandole endocrine.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzionamento delle ghiandole endocrine
Le ghiandole secernono i propri ormoni
A: all'interno di cavità del corpo, per esempio lo stomaco.
B: nel citoplasma delle cellule di specifici tessuti del corpo.
C: nei vasi sanguigni affinché possano circolare portati dal sangue.
D: in speciali vescicole mediante cui entrano negli organi bersaglio.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ghiandole surrenali
Tra i prodotti delle ghiandole surrenali non c'è
A: il cortisolo.
B: le catecolamine.
C: la calcitonina.
D: l'aldosterone.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni antagonisti
Quali ormoni producono effetti opposti?
A: Ormone paratiroideo e calcitonina.
B: Ormone adrenocorticotropo e cortisolo.
C: Insulina e glucagone.
D: Somatotropina e adrenalina.
E: Tiroxina e melatonina.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

1) Le ghiandole che producono gli ormoni sessuali sono dette ________.

2) Gli organi su cui agiscono gli ormoni si chiamano ________.

3) La ghiandola che ha un'azione sia endocrina sia esocrina è il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Anomalie ormonali
L'ormone ________, prodotto ________, viene anche chiamato ormone della crescita  per gli effetti che produce sul corpo. Se un bambino sintetizza una quantità ________ di questo ormone, tende a crescere ________ e manifesta gigantismo.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzioni degli ormoni
1) Allevia le sensazioni di dolore: ________

2) Aumenta la concentrazione di ioni calcio nel sangue: ________

3) Aumenta il riassorbimento degli ioni sodio: ________

4) Accelera il metabolismo in caso di stress: ________

5) Aumenta la concentrazione del glucosio nel sangue: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Conseguenze del diabete
Il diabete, se non curato, può causare fatica e sonnolenza perché
A: l'elevata glicemia aumenta la pressione sanguigna.
B: la forte escrezione di acqua per via renale provoca disidratazione.
C: le cellule cerebrali non possono utilizzare il glucosio.
D: la scarsa liberazione di glucagone provoca un accumulo di glucosio in fegato e muscoli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzioni delle ghiandole
Quale ghiandola mette in atto un controllo ormonale sull'attività delle altre tre?
A: L'ovaia.
B: La tiroide.
C: L'ipofisi.
D: La corticale surrenale.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Funzioni degli ormoni
Quali di questi ormoni aumenta maggiormente l'efficienza delle facoltà mentali?
A: Aldosterone.
B: Tiroxina.
C: Cortisolo.
D: Calcitonina.
E: ADH.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Ormoni e cellule bersaglio
Quali sono i due ormoni che colpiscono la gamma più ampia di cellule bersaglio?
A: La tiroxina.
B: L'ossitocina.
C: La tireotropina.
D: L'adrenalina.
E: L'ormone antidiuretico.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Prolattina e allattamento
Durante l'allattamento la produzione di latte è regolata ________. Un bimbo di 5 mesi succhia più latte rispetto ai mesi precedenti e, quindi, ________ la stimolazione dei recettori del capezzolo, i quali inviano segnali all'ipotalamo; ne consegue una ________ liberazione dell'ormone che inibisce la produzione di prolattina. Con lo svezzamento, il bambino succhia sempre ________ latte, ________ l'attività dell'ipotalamo con conseguente liberazione di una quantità ________ di ormone inibitorio.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

TSH e tiroxina
Alcuni ormoni ________ dalla adenoipofisi sono detti ________ in quanto regolano l'attività di altre ghiandole endocrine. Uno di questi è il TSH, l'ormone che, ________ la tiroide, fa sì che venga ________ la produzione di tiroxina; grazie a questo ormone, le cellule sono indotte a ________ i processi di respirazione con conseguente aumento dell'attività metabolica.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: La somatotropina è prodotta in grandi quantità solo in certi stadi della vita.
B: L'organo bersaglio dei fattori di rilascio è l'ipofisi.
C: L'ossitocina viene immagazzinata nella neuroipofisi e poi raggiunge l'utero.
D: Tra gli ormoni ipotalamici, l'ADH aumenta la perdita di acqua, con un calo della pressione sanguigna.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza