INFO

Chimica

Specie che si ossidano o si riducono
Nella reazione Fe + Cu2+ → Cu + Fe2+
A: il ferro e il rame si ossidano
B: il ferro si ossida e lo ione rameico si riduce
C: il ferro si riduce e lo ione rameico si ossida
D: nessun elemento cambia il suo numero di ossidazione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Semireazione di riduzione in ambiente basico
Quale tra le seguenti è la corretta semireazione di riduzione dello ione permanganato (MnO4-) a diossido di manganese (MnO2) in ambiente basico?
A: MnO4- + 2H2O → MnO2 + 4OH- + 3e-
B: MnO4- + 4H+ + 3e- → MnO2 + 2H2O
C: MnO4- + 4H+ → MnO2 + 2H2O + 3e-
D: MnO4- + 2H2O + 3e- → MnO2 + 4OH-
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bilanciamento di una semireazione in ambiente acido
Nel bilanciare la semireazione NO3- → HNO2 in ambiente acido occorre mettere
A: una molecola d'acqua a destra, 3 ioni H+ a sinistra e 2 elettroni a destra
B: una molecola d'acqua a destra, 2 ioni H+ a sinistra e 2 elettroni a sinistra
C: una molecola d'acqua a destra, uno ione H+ a sinistra e nessun elettrone
D: una molecola d'acqua a destra, 3 ioni H+ a sinistra e 2 elettroni a sinistra
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reazioni redox spontanee e non spontanee
Per ciascuna delle seguenti reazioni indica se può avvenire o no.
A: Fe + Cu2+ → Fe 2+ + Cu
Fe2+/Fe = - 0,45 V; E°Cu2+/Cu = + 0,34 V)
B: 2NaF + Cl2 → 2NaCl + F<sub2
F2/F = + 2,87 V; E°Cl2/Cl- = + 1,36 V)
C: Zn + H2SO4 → ZnSO4 + H2
(E°Zn2+/Zn = - 0,76 V)
D: 2Au3+ + 3Ni → 3Ni2+ + 2Au
(E°Au3+/Au = + 1,50 V; E°Ni2+/Ni = - 0,26 V)
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reazioni di ossido-riduzione
Per ossidare 3 moli di Zn a Zn2+ occorrono:

________ mol di Ce4+ che si riduce a Ce3+

________ mol di Cr2O72- che si riduce a 2 Cr3+

________ mol di Ag+ che si riduce ad Ag

________ mol di Cu2+ che si riduce a Cu
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Bilanciamento delle reazioni
Determina se le seguenti reazioni sono bilanciate correttamente o meno.
A: Ag+(aq) + Cu(s) → Ag(s) + Cu2+(aq)
B: NaIO3 + 3Na2SO3 → 3Na2SO4 + NaI
C: SnS2 + HNO3 + H2O → H2SnO3 + NO + H2SO4
D: 2KMnO4 + 10 KI + 8H2SO4 → 2MnSO4 + 10I2 + 6K2SO4 +  8H2O
E: Cu + 4HNO3 → 2NO2 + Cu(NO3)2 + 2H2O
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Specie riducente
Nella reazione

HNO3 + H3AsO3 → H3AsO4 + NO + H2O

quale è la specie che si ossida e quale è la specie riducente?
A: As si ossida e N è il riducente
B: N si ossida ed è il riducente
C: N si ossida e As è il riducente
D: As si ossida ed è il riducente
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Semireazioni di ossidazione e riduzione
Stabilisci quali delle seguenti affermazioni sono false in merito alla seguente reazione:

2Ag+ + Zn → 2Ag + Zn2+  

A: La semireazione di ossidazione è: 2Ag+ + 2e- →  2Ag
B: La semireazione di riduzione è: 2Ag → 2Ag+ + 2e-
C: Lo zinco subisce un'ossidazione cedendo due elettroni.
D: Occorrono due elettroni per ridurre ogni ione argento.
E: Occorrono due atomi di zinco per ogni atomo di argento.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Elettrochimica
Se si immerge una lamina di ferro in posizione verticale in un bicchiere d'acqua e la si lascia a lungo senza agitare il liquido, quale parte arrugginisce prima?
A: si arrugginisce tutta allo stesso tempo
B: quella più vicina alla superficie
C: quella più lontana dalla superficie
D: non si arrugginisce
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Elettrochimica
Una corrente di 0,75 A attraversa una soluzione acquosa di un sale d'argento. Quanto tempo occorre affinché si depositino 15 g di argento al catodo?
A: 2 h 18 s
B: 17885 s
C: 1788 s
D: 17 h 28 s
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Leggi di Faraday
Secondo la seconda legge di Faraday, la stessa quantità di elettricità che produce 0,12 mol di idrogeno, in base alla semireazione 2H+ + 2e- ↔ H2, può ridurre
A: 216 g di Ag da una soluzione di Ag+
B: 25,9 g di Ag da una soluzione di Ag+
C: 10,8 g di Ag da una soluzione di Ag+
D: 5,4 g di Ag da una soluzione di Ag+
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Elettrolisi
Sapendo che E°Na+/Na = - 2,71 V, E°SO42-/H2SO3 = + 0,17 V, E°O2/H2O = + 1,23 V, nell'elettrolisi di una soluzione di Na2SO4 si generano
A: H2(g) al catodo e O2(g) all'anodo
B: Na(s) al catodo e SO2(g) all'anodo
C: Na(s) al catodo e O2(g) all'anodo
D: SO2(g) al catodo e H2(g) all'anodo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Batterie
Quale delle seguenti affermazioni, riferita alle batterie, è errata?
A: Nelle pile a secco la reazione di scarica non è reversibile e per questo esse non possono essere ricaricate.
B: Elettrodi di maggiori dimensioni danno una maggiore forza elettromotrice alle batterie.
C: Nelle batterie al piombo tutte le specie ossidate e ridotte sono in fase solida.
D: Nelle pile a secco l'ossidazione dello zinco ha luogo (lentamente) anche mentre non si usa la batteria.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Elettrolisi dell'acqua
Che cosa s'intende per elettrolisi dell'acqua?
A: è un'elettrolisi nella quale sia al catodo che all'anodo si scaricano solo ioni OH- e H+
B: è un'elettrolisi in cui è coinvolta soltanto l'acqua
C: è un'elettrolisi che avviene in soluzione acquosa
D: è un'elettrolisi in cui il prodotto è l'acqua
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Potenziale di cella
Qual è il valore di E° per la cella
Cu(s) + 2Ag(aq)+ → Cu(aq)2+ + 2Ag(s)
(E°Cu2+/Cu = +  0,34 V; E°Ag+/Ag = +  0,80 V)?
A: - 0,88 V
B: + 0,88 V
C: + 0,46 V
D: - 0,46 V
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Potenziali standard di riduzione
Conoscendo i seguenti potenziali standard di riduzione, determina quale ione è in grado di ossidare il ferro metallico.
Ni2+/Ni = - 0,26 V;
Zn2+/Zn = - 0,76 V;
Mg2+/Mg = - 2,37 V;
Fe2+/Fe = - 0,45 V.
A: Fe2+(aq)
B: Mg2+(aq)
C: Ni2+(aq)
D: Zn2+(aq)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Pila
Una pila inizia a funzionare solo quando il circuito viene chiuso. Se i due elettrodi sono costituiti da magnesio (EºMg2+/Mg=-2,37; EºCu2+/Cu=+0,34) e rame, si verificano i seguenti fenomeni:
- il ________ metallico, avendo maggiore tendenza a ossidarsi, libererà ioni positivi in soluzione acquosa ed elettroni nel circuito esterno. Tali elettroni, attraverso il circuito esterno, andranno verso il ________ di rame, dove avviene la ________ degli ioni rame in soluzione, a rame metallico.
- per compensare la scomparsa di ioni positivi nella semipila destra e la formazione di ioni positivi nella soluzione di sinistra, attraverso il ponte salino fluiranno ________ verso sinistra e ________ verso destra ed entrambi i compartimenti della pila si manterranno ________ mentre la pila è in funzione. In questa pila il polo positivo è il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Potenziale di cella
Qual è il valore di E° per la cella
3Cu(s) + 2 Al3+(aq) ↔ 3Cu2+(aq) + 2Al(s)
(E°Cu2+/Cu = + 0,34 V; E°Al3+/Al = - 1,66 V)?
A: - 0,04 V
B: - 2 V
C: + 2 V
D: + 0,04 V
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Potenziale di una pila
Il potenziale di una pila si calcola ________ il potenziale standard della specie al ________ e il potenziale standard della specie ________. Sulla base di questa relazione è possibile stabilire la spontaneità o meno di una reazione. Infatti quando la fem è ________ la reazione è spontanea; al contrario, se la fem è ________ la reazione avviene in senso inverso.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Caratteristiche della pila
La pila o ________________ è un dispositivo che consente di trasformare energia ________ in energia elettrica, sfruttando reazioni ________ di ossido-riduzione. La pila ________ è formata da due elettrodi di rame e di zinco collegati tra loro da un ________ che funge da conduttore metallico; nelle due semipile avvengono separatamente le ________ di ossidazione e di riduzione.
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza