Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Chimica più / Dalla materia all'elettrochimica
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dalla materia all'atomo
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dalla struttura atomica alla chimica organica
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dalla struttura atomica all'elettrochimica
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dalla materia alla nomenclatura
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dalla mole alla nomenclatura
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Dagli equilibri all'elettrochimica
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / Chimica organica
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
Libro
Chimica più / I polimeri e i materiali S
Capitolo
Capitolo 10. La configurazione elettronica degli atomi
INFO

Chimica

Principio di indeterminazione
Il principio di indeterminazione di Heisenberg afferma che:
A: è impossibile misurare con precisione e contemporaneamente coppie di grandezze.
B: la precisione di misura di una grandezza è inversamente proporzionale alla precisione di misura dell'altra.
C: nello stato fondamentale, in cui gli elettroni possiedono il minor contenuto energetico, il moto dell'elettrone è possibile solo su determinate orbite circolari.
D: l'energia di una radiazione elettromagnetica è emessa (o assorbita) da un oggetto non in modo continuo, secondo quantità variabili, ma in modo discontinuo, secondo quantità ben definite, dette quanti.
E: l'orbitale è la regione dello spazio intorno al nucleo in cui la probabilità di trovare l'elettrone è del 95%.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Numero massimo di elettroni in un livello energetico
Associa a ogni livello il numero massimo di elettroni che può contenere.
1° livello ________
2° livello ________
3° livello ________
4° livello ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le terne di numeri quantici
Tra le seguenti terne di numeri quantici, individua l'unica che descrive un orbitale
A: n = 2  l = 2  m = 0
B: n = 3  l = 2  m = 0
C: n = 3  l = −1  m = −1
D: n = 1  l = 0  m = −1
E: n = 4  l = 3  m = −4
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I numeri quantici
In riferimento ai numeri quantici:
a) indica il livello energetico a cui appartiene l'orbitale________

b) indica la forma dell'orbitale________

c) indica la direzione verso cui si orienta l'orbitale________

d) indica il senso di rotazione dell'elettrone________
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le proprietà dei numeri quantici
A: Il numero quantico principale n definisce l'energia dell'elettrone.
B: Il numero quantico l determina le proprietà dell'atomo quando è soggetto a un campo magnetico.
C: Il numero quantico m determina le caratteristiche geometriche dell'orbitale.
D: Il numero quantico ms indica lo spin dell'elettrone.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Numero atomico e configurazione elettronica degli elementi
Z = ________; 1s2 2s2 2p6 3s1

Z = 14; 1s________ 2s2 2p6 3s2 3p________

Z = 7; 1s2 2s2________3
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il principio di esclusione di Pauli
Quale tra le seguenti configurazioni elettroniche non rispetta il principio di esclusione di Pauli?
A: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p3
B: 1s2 2s2 2p6 3s3
C: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s1 3d5
D: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s2 3d10 4p5
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Configurazioni elettroniche dello stato fondamentale e dello stato eccitato
Individua se le seguenti configurazioni elettroniche sono relative a uno stato fondamentale o a uno stato eccitato oppure non sono corrette.
A: 1s2 2s2 2p5 3s1
B: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s2
C: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s0 3d2
D: 1s2 2s2 2p6 3p6 4s2 3d2
E: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s2 3d5
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'ordine di riempimento degli orbitali atomici
Quale delle seguenti rappresenta la configurazione elettronica corretta di un atomo?
A: 1s2 2s2 2p5 3s2 3p3
B: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p4
C: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 3d2
D: 1s2 2s2 2p8
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Lo stato eccitato di un atomo
Quale configurazione elettronica tra le seguenti rappresenta un atomo in uno stato eccitato?
A: 1s2 2s2 2p5
B: 1s2 2s2 2p6 3s2 3p6 4s2 3d1
C: 1s2 2s2 2p6 3s2
D: 1s2 2s2 2p5 3s1 3p1
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza