INFO

Chimica

Gli elementi della tavola periodica
A: Gli elementi di uno stesso gruppo della tavola periodica hanno in genere la medesima valenza e reattività molto simili
B: La capacità di legarsi con l'ossigeno è molto simile tra gli elementi dello stesso periodo della tavola periodica.
C: Il sodio (Na) appartiene al gruppo dei metalli alcalini.
D: Il potassio (K) è un metallo alcalino-terroso.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I metalli alcalino-terrosi
Quale fra i seguenti elementi è un metallo alcalino-terroso?
A: Ca
B: Na
C: K
D: Li
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La tavola periodica e i metalli
A: Nella tavola periodica gli elementi sono ordinati in funzione di numero di massa crescente.
B: Il platino (Pt) è un metallo alcalino-terroso.
C: L'argento (Ag) è un metallo di transizione.
D: I metalli di transizione sono utilizzati sotto forma di leghe.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il settimo gruppo della tavola periodica
Gli elementi del settimo gruppo della tavola periodica
A: vengono definiti alogeni
B: vengono definiti gas nobili
C: sono molto reattivi
D: non possono formare composti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I sottolivelli energetici
A: I sottolivelli energetici dei gusci elettronici vengono indicati con le lettere p, b, d, f.
B: Il sottolivello energetico f  può contenere al massimo 14 elettroni.
C: Gli elementi del terzo gruppo della tavola periodica presentano gli elettroni più esterni nel sottolivello energetico p.
D: Gli elettroni interni determinano la reattività degli atomi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il raggio atomico
Il raggio atomico
A: del litio è maggiore rispetto a quello del berillio
B: diminuisce discendendo lungo ciascun gruppo
C: del magnesio è inferiore rispetto a quello del fosforo
D: diminuisce lungo ciascun periodo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'affinità elettronica
L'affinità elettronica
A: degli elementi del sesto e del settimo gruppo della tavola periodica è bassa
B: dei gas nobili ha valore negativo
C: non presenta una vera e propria periodicità
D: degli elementi del primo e del secondo gruppo della tavola periodica è bassa, quindi tali elementi acquistano facilmente elettroni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I semimetalli
Quale tra i seguenti elementi è un semimetallo?
A: Silicio (Si)
B: Carbonio (C)
C: Sodio (Na)
D: Calcio (Ca)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Il modello atomico a orbitali
A: L'orbitale è la regione di spazio attorno al nucleo atomico in cui è probabile trovare l'elettrone.
B: Il numero quantico secondario, l, indica il livello energetico dell'orbitale.
C: Secondo il principio di esclusione di Pauli, nello stesso atomo esistono almeno due elettronii che hanno tutti i numeri quantici uguali.
D: In base al principio di indeterminazione di Heisenberg, non è possibile conoscere contemporaneamente l'energia e la posizione dell'elettrone.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La configurazione elettronica del silicio
La configurazione elettronica del silicio (Si) è
A: 1s22s22p63s2
B: 1s22s22p63s23p1
C: 1s22s22p63s23p2
D: 1s22s22p63s23p3
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza