INFO

Matematica

Uno zero di una funzione lineare è:
A: un OUTPUT a cui corrisponde come INPUT 0.
B: un INPUT a cui corrisponde come OUTPUT 0.
C: il numero 0.
D: un punto di ordinata nulla del grafico della funzione.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A: Il grafico di una funzione f(x) = px + q è l'insieme dei punti del piano aventi coordinate (x, px + q) al variare di x nei numeri reali.
B: La funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = 3x non ha alcuna intercetta.
C: La funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = x – 1 non ha pendenza.
D: La pendenza della funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = 3 è uguale a 0.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Lo zero della funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = 3 – 2x è:
A: 23.
B: 1.
C: –1.
D: 32.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Individua fra i grafici (clic per ingrandire) quello che può corrispondere alla funzione rappresentata dalla formula f(x) = 3 – 4x.
A: Grafico 1
B: Grafico 2
C: Grafico 3
D: Grafico 4
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti formule rappresenta la funzione che ha come coppie di valori INPUT-OUTPUT (3, 4) e (7, 9)?
A: y = 1.25x + 0.25
B: y = 34x + 79
C: y = 45x + 85
D: y = 0.25x + 1.25
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti formule può rappresentare la funzione lineare che ha il grafico a fianco (clic per ingrandire)?
A: f(x) = 2x + 4
B: f(x) = –2x + 2
C: f(x) = –0.5x + 2
D: f(x) = –0.5x + 4
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti formule rappresenta la funzione che ha pendenza uguale a 0.7 e zero uguale a 2?
A: y = 0.7x + 2
B: y = 0.7x − 2
C: y=710x+1410
D: y = 710x75
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A: Il punto di coordinate (2,35) appartiene a entrambi i grafici delle funzioni rappresentate dalle formule y=2x175 e y=35.
B: Il segno della funzione rappresentata dalla formula f(x) = 4 – 5x è positivo se e solo se x è minore di 45.
C: La funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = –4 non ha segno.
D: La funzione lineare rappresentata dalla formula f(x) = 5 è positiva se e solo se x > 5.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A: Le funzioni lineari rappresentate dalle formule f(x) = 2x + 3 e g(x) = –5 + 2x non hanno alcuna coppia di valori INPUT-OUTPUT in comune.
B: I grafici delle funzioni rappresentate dalle formule f(x) = 2 – 5x e g(x) = 4 si intersecano nel punto di coordinate (25, 4).
C: La funzione rappresentata dalle formula f(x) = –2 è positiva se e solo se x > –2.
D: La funzione rappresentata dalla formula f(x) = 3x + 1 assume valori maggiori della funzione rappresentata dalla formula g(x) = 1 – x se e solo se x > 0.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Individua fra i grafici (clic per ingrandire) quello che può corrispondere alla funzione rappresentata dalla formula f(x) = 3x – 2.
A: Grafico 1
B: Grafico 2
C: Grafico 3
D: Grafico 4
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sia f la funzione rappresentata dalla formula f(x) = 2 – 7x. Allora:
A: f(x) > 0 se e solo se x > 27.
B: f(x) > 0 se e solo se x > –27.
C: f(x) > 0 se e solo se x27.
D: f(x) > 0 se e solo se x < –27.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sia f la funzione rappresentata dalla formula f(x)> = 3 – 5x. Allora:
A: f(x) < 0 se e solo se x > 35.
B: f(x) < 0 se e solo se x < 35.
C: f(x) < 0 se e solo se x < 53.
D: f(x) < 0 se e solo se x > 53.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sia f la funzione rappresentata dalla formula f(x) = –4  – 9x. Allora:
A: f(x) < 0 se e solo se x > 49.
B: f(x) < 0 se e solo se x < –49.
C: f(x) < 0 se e solo se x < 49.
D: f(x) < 0 se e solo se x > –49.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sia f la funzione rappresentata dalla formula f(x) = –7  – 11x. Allora:
A: f(x) > 0 se e solo se x > –117.
B: f(x) > 0 se e solo se x < –711.
C: f(x) > 0 se e solo se x > –711.
D: f(x) > 0 se e solo se x < –117.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le equazioni 3x – 3 = 4 – 4x e 2x – 11 = 5x + 7 hanno come soluzioni, rispettivamente:
A: 1 e –6.
B: 1 e 6.
C: 0 e –6.
D: –1 e 187.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La soluzione del sistema {2(x1)+4(y+1)=1x5y=6 è la coppia (________, ________).
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le disequazioni 1 – 4x < 0 e 2x – 1 > 0 hanno, rispettivamente, come insieme di soluzioni:
A: x < 14 e x > 12.
B: x > 14 e x > 12.
C: x < –14 e x < –12.
D: x < –14 e x > –12.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

L'insieme di soluzioni che verifica sia la disequazione 1 + 3x > 0 , sia la disequazione 1 – 5x < 0 è:
A: 15 < x < 13.
B: x > –13.
C: –13 < x < 15.
D: x < 15.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza