Filtri

Chimica

1. Secondo Arrhenius acido è:
A: una sostanza che in soluzione acquosa acquista ioni idrogeno H+
B: una sostanza che in soluzione acquosa libera ioni idrogeno H+
C: una sostanza che in soluzione acquosa libera ioni ossidrilici OH-
D: nessuna delle risposte precedenti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

2. Una sostanza avente Kb = 2∙10-8 è:
A: una base forte
B: una base debole
C: una soluzione molto diluita
D: una sostanza poco solubile
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

3. Nella neutralizzazione tra un acido forte e una base forte, il pH finale è:
A: sempre maggiore di 7
B: sempre minore di 7
C: sempre uguale a 7
D: dipende dalla loro concentrazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

4. Una soluzione di pH = 2 si può affermare che è:
A: debolmente acida
B: fortemente acida
C: debolmente basica
D: fortemente basica
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

5. Una soluzione ha pH = 2. La concentrazione degli ioni H3O+ è:
A: 102
B: 101/2
C: 10-2
D: 10-4
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

6. Nella reazione HCN + H2O   ⇆   H3O+ + CN- la coppia di basi in questo equilibrio secondo la definizione di Brønsted e Lowry è:
A: H2O, CN-
B: HCN, H2O
C: H2O, H3O+
D: HCN, CN-
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

7. Una soluzione acquosa il cui pH assume il valore di 8,5 è
A: basica
B: acida
C: neutra
D: pura
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

8. Una soluzione acquosa è acida quando la concentrazione degli ioni H+ è:
A: maggiore di 10-14 mol/L
B: minore di 10-14 mol/L
C: minore di 10-7 mol/L
D: maggiore di 10-7 mol/L
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

9. In relazione alla definizione di acido e di base secondo la teoria di Brønsted e Lowry, indica l'affermazione sbagliata:
A: si definiscono acidi tutte le specie chimiche che sono in grado di cedere ioni H+
B: si definiscono basi tutte le specie chimiche che sono in grado di acquistare ioni H+
C: si definiscono basi soltanto le specie chimiche che sono in grado di produrre ioni OH-
D: una specie chimica manifesta le sue proprietà acide solo in presenza di una specie che si comporta da base
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

10. Indica a quale dei seguenti valori del pH (tutti a 25 °C) si ha la massima concentrazione di ioni H3O+:
A: 8,13
B: 6,12
C: 3,5
D: 3,11
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza