Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Percorsi di nutrizione
Capitolo
6 - Apparato digerente e metabolismo
INFO

Scienza e cultura dell'alimentazione

La saliva contiene una sostanza ad azione anticariogena detta:
A: amilasi salivare
B: pepsina
C: lisozima
D: acroleina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La faringe è:
A: anello di collegamento tra stomaco e intestino
B: valvola dello stomaco
C: sede del processo di deglutizione
D: valvola dell'intestino crasso
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Lo stomaco trasforma il cibo in un liquido denso detto:
A: bolo alimentare
B: chilo
C: fattore intrinseco
D: chimo
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

L'intestino tenue si distingue in:
A: duodeno e ileo
B: duodeno e colon
C: duodeno, digiuno e ileo
D: duodeno, ileo e colon
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Nell'intestino crasso avviene:
A: la completa digestione delle proteine
B: la completa digestione degli zuccheri
C: il completo riassorbimento dei macronutrienti
D: il riassorbimento di acqua
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

A: La pepsina è l'enzima dello stomaco che digerisce le proteine.
B: La digestione degli zuccheri inizia nello stomaco.
C: La bile viene prodotta dalle cellule epatiche e si raccoglie nella cistifellea.
D: La secretina è un ormone digestivo prodotto dal duodeno.
E: Il centro della fame e sazietà è situato nel cervelletto.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

L'enzima che digerisce gli zuccheri in bocca è detto lisozima.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Lo stomaco è strutturalmente collegato al duodeno tramite una valvola detta cardias.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

I villi intestinali sono strutture biologiche destinate all' assimilazione dei nutrienti.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

La grelina prodotta dalle cellule del fondo dello stomaco stimola la sazietà.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienza e cultura dell'alimentazione

Nell'intestino la poltiglia di cibo che vi transita si chiama chimo.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza