INFO

Tecnologia

Lo smaltimento
Quanti sono gli stadi di funzionamento di un termovalorizzatore?
A: 10
B: 14
C: 8
D: 12
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lo smaltimento
Le ceneri pesanti che rimangono al termine del processo di combustione nell'inceneritore sono pari al ________ % del peso iniziale dei rifiuti, mentre le ceneri leggere sono il ________ % del peso iniziale. Rispetto al volume iniziale le scorie finali sono il ________ %.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lo smaltimento
L'elettrofiltro trattiene una parte delle polveri in ________; dopo il reattore a secco, si trova il ________, che riduce ________ e ________. Infine, prima del camino, è posizionato il ________ che riduce ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lo smaltimento
Quanti tipi di discarica sono riconosciuti dalle norme di legge in Italia?
A: 1
B: 2
C: 3
D: 4
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lo smaltimento
Quali prodotti di scarto derivano da una discarica?
A: gas metano e percolato
B: gas metano e ceneri
C: percolato e ceneri
D: scorie e fumi tossici
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Lo smaltimento
Per una gestione sostenibile dei rifiuti è meglio conferire i rifiuti in un impianto di:
A: Trattamento Meccanico Biologico
B: Termovalorizzazione
C: Discarica
D: Pirolisi
E: Gassificazione
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

La discarica controllata
Riconosci le affermazioni vere e quelle false sulla discarica controllata.
A: La discarica controllata si chiama così perché è regolata e gestita da un Ente pubblico.
B: Ormai in Italia le discariche sono una rarità: sono molto più diffusi altri metodi di smaltimento.
C: Per evitare il contatto dei rifiuti col terreno, le pareti interne e il fondo della discarica possono essere rivestiti di argilla compatta.
D: Per evitare il contatto dei rifiuti col terreno, le pareti interne e il fondo della discarica possono essere rivestiti di plastica ad alta densità.
E: I materiali sono disposti a mucchi, che vengono lasciati all'aria aperta; solo quando la discarica è colma i mucchi vengono spianati e tutto viene ricoperto da uno strato di terra, che viene sistemato a verde.
F: Un sistema di tubi perforati disposti all'interno della spazzatura raccoglie i liquidi che ne percolano; gli stessi tubi raccolgono anche il metano che si forma per fermentazione dei prodotti organici.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Gli inceneritori
Perché negli inceneritori la combustione dei rifiuti avviene ad altissime temperature (intorno ai 1000 °C)?
A: Per ridurre l'emissione di sostanze tossiche, come furani e diossine.
B: Per ridurre i costi.
C: Per ridurre l'emissione di nanoparticelle (particelle incombuste e metalli pesanti non intercettabili dai filtri).
D: Per ridurre la produzione di ceneri pesanti, che vanno smaltite come rifiuti speciali pericolosi.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

Infrastrutture e servizi
Negli impianti di ________ la temperatura varia tra i 400 e gli 800 °C, mentre in quelli di ________ è ben più elevata: addirittura nella ________ al ________ si raggiungono temperature tra i 7000 e i 13000 °C.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Tecnologia

La termovalorizzazione
La termovalorizzazione è conveniente dal punto di vista economico?
A: No; in Italia conviene, ma solo perché i termovalorizzatori ricevono incentivi destinati alle energie rinnovabili.
B: Sì, sempre.
C: No, mai.
D: Sì, purché siano rispettate le linee guida fissate dalla Commissione europea.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza