INFO

Biologia

La circolazione sanguigna
Nella circolazione sanguigna umana
A: l'arteria polmonare porta sangue ossigenato ai polmoni.
B: le vene polmonari portano sangue ossigenato al cuore.
C: la vena cava superiore raccoglie il sangue proveniente dal torace e dalla testa.
D: le vene dirette al cuore portano sempre sangue non ossigenato.
Vero o falsoVero o falso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'emopoiesi
In che cosa consiste il processo chiamato emopoiesi?
A: Vengono assemblate tutte le proteine plasmatiche.
B: Muoiono ogni minuto milioni di globuli rossi.
C: Vengono prodotte cellule del sangue e piastrine.
D: Sono eliminati i globuli bianchi ritenuti inutili.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le arterie
Rispetto alle vene, le arterie
A: sono molto più rigide e non si dilatano.
B: presentano in media un lume interno più piccolo.
C: hanno pareti piuttosto sottili e meno elastiche.
D: sono più ricche di valvole che impediscono il reflusso.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il cuore
Il cuore umano è costituito da quattro cavità. Il sangue ________ di ossigeno proveniente dalla vena cava arriva all'________ e viene spinto nel ventricolo attraverso la valvola ________. La circolazione ________ si occupa poi di arricchire il sangue di ossigeno e condurlo alla parte ________ del cuore.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il nodo senoatriale
Il nodo senoatriale
A: è una valvola che si apre quando si contraggono gli atri.
B: smette sempre di funzionare se il cuore viene rimosso dal corpo.
C: è formato da tessuto nervoso ed è controllato dal cervello.
D: è una regione del cuore che stimola il battito cardiaco.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La pressione sanguigna
Se la pressione sanguigna
A: è troppo alta, potrebbe non giungere al cervello abbastanza ossigeno.
B: è troppo bassa, nelle persone potrebbero insorgere casi di infarto.
C: è molto alta, il sangue scorrerebbe più lentamente ma eserciterebbe più forza sulle pareti dei vasi.
D: è intorno ai 120 mmHg, in un adulto sano equivarrebbe alla pressione sistolica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A differenza del sistema venoso, il sistema linfatico
A: raccoglie le sostanze di rifiuto metabolico eliminate dai tessuti.
B: trasporta in alcuni vasi anche sangue ricco di ossigeno.
C: ha capillari che finiscono a fondo cieco negli spazi interstiziali.
D: è formato da vasi che, avvicinandosi al cuore, diventano sempre più grandi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il rene
L'unità funzionale del rene è il ________, che è costituito da un struttura a forma di coppa (detta ________) in cui si trova un ammasso di capillari chiamato ________. Il tubulo renale è suddiviso in quattro parti: il tubulo ________, l'ansa di ________ e il tubulo distale che termina nel dotto ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Grazie all'azione svolta dai reni
A: l'organismo può ridurre in caso di necessità la quantità di CO2 presente nel sangue.
B: viene eliminata dal sangue un certa quantità di sostanze, alcune delle quali molto nocive per l'organismo.
C: viene sintetizzata una sostanza ricca di zuccheri, l'urea, che l'organismo può eliminare facilmente con le feci.
D: possono avvenire nell'organismo drastici cambiamenti nella composizione chimica del sangue.
E: permane un sostanziale equilibrio tra l'acqua ingerita e quella persa giornalmente da un individuo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Regolazione della temperatura corporea
Se aumenta la temperatura ambientale, nel corpo umano

A: i vasi sanguigni vicini alla superficie cutanea subiscono una dilatazione.
B: si possono avere aggiustamenti anche consistenti della temperatura interna.
C: può diminuire la sudorazione per non accumulare calore.
D: l'ipotalamo smette di funzionare per non favorire l'accumulo di calore.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza