Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
INFO

Chimica

Tipi di vulcani
Il vulcano Mauna Loa, nelle Isole Hawaii, è un:
A: cono di scorie.
B: vulcano a scudo.
C: vulcano lineare.
D: vulcano-strato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Vulcani italiani
Il Vesuvio è un ________.
Alcuni grandi vulcani italiani sorgono dalla piana abissale del ________.
Vulcano è un'isola formata da un vulcano-strato con attività in prevalenza ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Vulcani italiani
Quale tra i seguenti vulcani o gruppi vulcanici italiani può essere considerato estinto?
A: Campi Flegrei.
B: Panarea.
C: Ischia.
D: Colli Euganei.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tipi di vulcani
Nei vulcani centrali il condotto di forma cilindrica che mette in comunicazione l'area di alimentazione con la superficie si chiama:
A: camino vulcanico.
B: camera magmatica.
C: cratere.
D: cono vulcanico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I lahar
I lahar sono:
A: emissioni di gas.
B: emissioni di acqua caldissima.
C: colate di fango.
D: sorgenti termali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Fenomeni legati all'attività vulcanica
Se ________ infiltrata nel terreno non si spinge a profondità elevate o incontra zone dove il magma in raffreddamento non è più così caldo, essa non riesce a tornare in superficie sotto forma di ________ ma determina la formazione di ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La distribuzione dei vulcani
La maggioranza dei vulcani emersi della Terra è fiancheggiata dalle ________. Essi sono caratterizzati da vulcanismo di tipo ________ con prodotti principalmente costituiti da ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La distribuzione dei vulcani
I vulcani Mauna Loa e Kilauea, nelle Isole Hawaii, si trovano:
A: ai margini di una fossa abissale.
B: in corrispondenza di un punto caldo.
C: in corrispondenza di dorsali oceaniche.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I prodotti delle eruzioni
Tra i seguenti prodotti di eruzioni vulcaniche quali non sono piroclastiti?
A: Ceneri vulcaniche.
B: Lave a cuscini.
C: Lapilli.
D: Bombe vulcaniche.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'attività vulcanica
A: Tra i gas vulcanici contenuti nel magma quello più abbondante è l'anidride carbonica.
B: La viscosità è elevata nei magmi ricchi di silice.
C: Le eruzioni esplosive hanno magmi poco viscosi.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

I fenomeni vulcanici
Con un'eruzione vulcanica si assiste alla risalita in superficie di ________, ossia di roccia fusa mescolata a gas e vapori, proveniente in primo luogo dalla porzione superiore ________ e in parte dalle zone più profonde ________. Il materiale fuso fuoriuscito con l'eruzione prende il nome di ________; lava e magma hanno differente composizione chimica: ________ durante l'eruzione cede i suoi gas all'atmosfera.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tipi di eruzioni
La formazione di vasti espandimenti lavici basaltici quasi orizzontali, detti plateaux basaltici, è causata da eruzioni vulcaniche di tipo:
A: vulcaniano.
B: hawaiiano.
C: islandese.
D: stromboliano.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tipi di eruzioni
Le nubi ardenti discendenti, ossia grandi nuvole molto dense di gas, vapori e frammenti roventi che scendono come valanghe lungo le pendici di un vulcano, si generano in seguito a eruzioni di tipo:
A: vulcaniano.
B: idromagmatico.
C: pliniano.
D: peléeano.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Tipi di eruzioni
Le eruzioni miste effusive-esplosive producono gli edifici dei ________, a forma di cono e dai fianchi ________, costituiti da un'alternanza di ________ di lava e di strati di materiali ________ eruttati dal condotto centrale durante le fasi esplosive.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Le caldere
Le caldere sono:
A: alti getti di lava fusa.
B: ampie depressioni circolari con il fondo piatto e le pareti interne ripide, che si formano in seguito al crollo della parte superiore di un edificio vulcanico.
C: dense nuvole di vapori e materiali solidi, a forma di anello, che si espandono a grande velocità durante le eruzioni esplosive.
D: particolari fessure eruttive che si trovano in corrispondenza delle dorsali oceaniche.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza