INFO

Biologia

I macronutrienti
Indica a quale tipo di macronutriente si riferisce ciascuna delle seguenti affermazioni.
A: Sono importanti riserve energetiche e sono contenuti nei semi delle piante, nei tessuti adiposi di molti animali, nel latte dei mammiferi.
B: Dalla loro digestione si ricava il glucosio che viene utilizzato da tutte le cellule del nostro corpo per ricavare energia attraverso la respirazione cellulare.
C: Sono polimeri costituiti dalla combinazione di 20 amminoacidi (monomeri) legati tra loro a formare lunghe catene.
D: Comprendono i trigliceridi e il colesterolo.
E: Costituiscono gran parte delle strutture cellulari e agiscono come catalizzatori nei processi chimici che avvengono all'interno delle cellule.
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo stomaco
Lo stomaco è una specie di sacco dalle robuste pareti muscolari in cui il bolo giunge dopo aver attraversato uno sfintere, il ________.
La parete interna dello stomaco è dotata di ghiandole che producono il succo ________ composto da enzimi, muco e ________. Quest'ultimo dissolve il collagene presente negli alimenti, uccide i batteri e attiva il pepsinogeno trasformandolo in ________, un enzima che interviene nella digestione delle proteine.
Il cibo passa successivamente nell'intestino attraversando un secondo sfintere, il ________.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il transito nell'intestino crasso
Osserva con attenzione l'immagine a lato.
Da essa appare evidente che il tratto del tubo digerente in cui il materiale ingerito passa più tempo è l'intestino crasso: sai dire perché?
A: Per permettere la completa digestione chimica delle macromolecole presenti negli alimenti.
B: Un transito troppo veloce potrebbe provocare disidratazione.
C: Per completare la digestione meccanica degli alimenti.
D: Un transito troppo veloce non consentirebbe di assorbire tutti i prodotti della digestione.
E: Per consentire il riassorbimento della massima quantità possibile di sali minerali e acqua.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La funzione dei denti
Quale delle seguenti funzioni viene svolta dai denti?
A: Permettere, attraverso la deglutizione, il passaggio del bolo nell'esofago.
B: Avviare, attraverso la digestione chimica, la scomposizione delle complesse macromolecole presenti negli alimenti.
C: Ridurre, attraverso la digestione meccanica, le dimensioni dei frammenti di cibo ingeriti.
D: Formare, attraverso un'azione di continuo rimescolamento, il bolo alimentare.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'importanza di una dieta equilibrata
A: Una dieta equilibrata deve essere varia e diversificata perchè nessun alimento, per quanto ricco, contiene tutti i nutrienti essenziali.
B: In una dieta equilibrata gli alimenti assunti in maggiori quantità devono essere particolarmente ricchi di lipidi.
C: Seguire una dieta equilibrata è l'unica cosa da fare per mantenersi in salute.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La digestione
Per ricavare nutrienti dal cibo ingerito, il nostro corpo deve innanzitutto digerire cioè trasformare le grandi molecole presenti nei cibi, come l'amido, in molecole più piccole utilizzabili dalle cellule, come le proteine.
La digestione può essere meccanica o chimica.  
Durante la digestione meccanica, grazie all'azione dei muscoli i bocconi di cibo vengono sminuzzati in frammenti via via più piccoli ma non modificano la loro composizione.
Durante la digestione chimica, invece, gli ormoni contenuti nei succhi digestivi agiscono sul cibo già sminuzzato e lo trasformano in molecole adatte a essere assorbite all'interno delle cellule.

Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La digestione chimica nell''intestino tenue
La parte più consistente della digestione chimica degli alimenti avviene nel ________, la prima porzione dell'intestino tenue (indicato in figura con il numero ________).
Qui vengono riversate tre diverse secrezioni:
- il succo ________, prodotto dalle ghiandole presenti nelle pareti dello stesso intestino;
- il succo pacreatico, prodotto dal pancreas;
- la ________, prodotta dal fegato.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le funzioni del fegato
Il fegato è uno degli organi più importanti per il nostro organismo in quanto svolge numerose funzioni essenziali. Esso interviene nei processi digestivi producendo la ________ che rende possibile la digestione dei grassi suddividendoli in piccolissimi aggregati più o meno sferici, ma è anche responsabile del metabolismo di zuccheri e proteine.
Inoltre:
- tramite la vena porta, "controlla" i prodotti della digestione assorbiti nell'intestino;
- permette l'immagazzinamento delle ________ liposolubili;
- demolisce l'________ contenuta nei globuli rossi che vengono distrutti e immagazzina il ferro in essa contenuto;
- converte le molecole tossiche di ________ e droghe in sostanze innocue per l'organismo.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Energia per le cellule
Qualsiasi attività che avviene nel nostro organismo (dal battito cardiaco, al movimento durante una corsa, allo studio...) richiede energia: ragazzi e ragazze che studiano e svolgono regolare attività fisica hanno bisogno di circa ________ kcal al giorno.
L'alimento che viene direttamente utilizzato dalle cellule per ricavare energia è il ________: proprio per questo la sua quantità nel sangue, detta ________, deve essere rigorosamente controllata.
Quando risulta in eccesso, il pancreas secerne l'enzima indicato in figura con il numero 1, ________, che favorisce il suo trasferimento all'interno delle cellule; quando è in difetto, il pancreas rilascia l'ormone indicato con il numero 2, ________ che ne favorisce il rilascio dalle riserve contenute, per esempio, nel fegato.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'assorbimento nell'intestino tenue
All'interno dell'intestino tenue avviene l'assorbimento di gran parte dei prodotti della digestione. Le porzioni che svolgono questa funzione sono, in particolare, il ________ e l'ileo. Proprio per rendere l'assorbimento il più efficiente possibile, le pareti di questi tratti dell'intestino sono sollevate in ________ a loro volta ricoperte da sottili estroflessioni, i ________ intestinali. Questi ultimi, a loro volta, presentano sulla membrana delle cellule che li costituiscono, i ________. E' proprio attraverso questi ultimi che passano le molecole ottenute dalla digestione degli alimenti.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza