Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Vero o falso
INFO

Biologia

Gli ecosistemi
Gli ecosistemi sono
A: i sistemi che comprendono tutti gli organismi presenti in una certa area e l'ambiente fisico.
B: i sistemi che comprendono tutti gli organismi che vivono insieme nella stessa area.
C: i sistemi che comprendono tutte le piante presenti in una certa area.
D: i sistemi che comprendono tutti gli organismi presenti in una certa fascia climatica.
E: i sistemi che comprendono tutte le popolazioni tra loro interconnesse presenti in una certa area.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il clima
A: Il clima di una regione è costituito dalle condizioni atmosferiche medie che la caratterizzano sul breve periodo.
B: Il fattore primario che definisce i climi è l'entità delle precipitazioni.
C: I venti di superficie sono influenzati anche dalla rotazione della Terra attorno al proprio asse.
D: La meteorologia è la scienza che si occupa di studiare i fenomeni e i processi fisici che avvengono nella troposfera.
E: Le correnti oceaniche di superficie sono guidate principalmente dalla rotazione terrestre.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La temperatura
Di quanto diminuisce la temperatura media annua dell'aria a livello del mare andando dall'equatore ai poli?
A: Di circa 0,4 °C per ogni grado di latitudine.
B: Di circa 1 °C per ogni grado di latitudine.
C: Di circa 4 °C per ogni grado di latitudine.
D: Di circa 0,1 °C per ogni grado di latitudine.
E: Di circa 0,04 °C per ogni grado di latitudine.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I biomi
Quale dei seguenti fattori non influisce sulla distribuzione dei biomi?
A: Il clima.
B: La fertilità del suolo.
C: Gli incendi.
D: La geomorfologia dell'area.
E: Il grado di biodiversità degli ecosistemi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I biomi
A: Il bioma della tundra si trova esclusivamente a latitudini elevate.
B: Gli alberi dominanti delle foreste boreali dell'emisfero Nord sono i faggi.
C: Le foreste temperate decidue sono caratterizzate da un'elevata ricchezza di specie animali.
D: Gran parte del bioma della prateria temperata è stato convertito all'uso agricolo.
E: Nei deserti le temperature diurne non scendono mai al di sotto dei 10 °C.
F: La macchia mediterranea può essere inclusa nel bioma della foresta spinosa.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La foresta
I suoli del bioma della foresta tropicale ________ sono alcuni tra i migliori terreni agrari dei tropici perché contengono più ________ dei suoli localizzati nelle regioni più umide. Come risultato, la maggior parte di queste foreste è stata abbattuta per fare spazio all'________ e al ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I biomi
Qual è il bioma caratterizzato dalla più alta produttività totale?
A: Il bioma della foresta tropicale sempreverde.
B: Il bioma della foresta tropicale decidua.
C: Il bioma della foresta spinosa.
D: Il bioma della foresta temperata decidua.
E: Il bioma della foresta boreale.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Diversità
A livello globale, quante specie di piante, animali e microrganismi sono state finora identificate?
A: Circa 1,75 milioni.
B: Circa 13 milioni.
C: Circa 100 milioni.
D: Circa 0,15 milioni.
E: Circa 75 milioni.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Diversità
Una specie che si trova soltanto in una certa area, anche molto più ristretta di una regione biogeografica, è detta
A: endemica.
B: residente.
C: dominante.
D: peculiare.
E: invasiva.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le regioni biogeografiche
In quante regioni biogeografiche principali viene convenzionalmente suddivisa la Terra?
A: Sette.
B: Quattro.
C: Dieci.
D: Ventisette.
E: Cinque.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le regioni biogeoografiche
Le diverse regioni biogeografiche vengono definite sulla base
A: della composizione tassonomica degli organismi che vi abitano.
B: delle condizioni climatiche che caratterizzano ciascuna area.
C: degli aspetti geomorfologici che caratterizzano ciascuna area.
D: della struttura della vegetazione tipica di ciascuna area.
E: di tutti i fattori elencati.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le regioni zoogeografiche
A quale studioso si deve la prima suddivisione del pianeta in regioni zoogeografiche?
A: Wallace.
B: Darwin.
C: Lyell.
D: Huxley.
E: Lamarck.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I fattori biogeografici
Negli ultimi decenni, la biogeografia è divenuta sempre più un settore dinamico e multidisciplinare, soprattutto grazie all'accettazione della teoria della ________ dei ________, allo sviluppo della ________ filogenetica, e allo sviluppo della teoria della biogeografia delle ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli oceani
Quale dei seguenti parametri non contribuisce a delineare le principali regioni biogeografiche oceaniche?
A: Le correnti marine.
B: La temperatura dell'acqua.
C: La salinità dell'acqua.
D: La quantità di luce solare.
E: La geomorfologia dei fondali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'acqua
A: Le acque dei bacini fluviali vengono chiamate lotiche, quelle dei bacini lacustri lentiche.
B: Circa il 10% dell'acqua terrestre si trova sotto forma di acque dolci superficiali.
C: Circa il 10% di tutte le specie acquatiche vive negli ecosistemi di acqua dolce.
D: Laurasia e Pangea sono i due supercontinenti che si formarono quando il Gondwana si frammentò, circa 180 milioni di anni fa.
E: Si ritiene che i gruppi di pesci d'acqua dolce e salmastra con specie distribuite lungo le zone costiere opposte di mari e oceani siano eredità di gruppi antichi, i cui antenati erano distribuiti nei due supercontinenti che, frammentandosi, hanno dato origine ai continenti attuali.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza