Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Vivi la geografia / Regioni e problemi del Mondo
Capitolo
Vivi la geografia_vol3_U3
Libro
Vivi la geografia / Regioni e stati d'Europa
Capitolo
Vivi la geografia_vol3_U3
Libro
Vivi la geografia / Le regioni italiane
Capitolo
Vivi la geografia_vol3_U3
INFO

Geografia

I climi e gli ambienti
A mano a mano che ci si ________ Equatore cambia l'inclinazione dei raggi solari e diminuisce la loro intensità. Questo fenomeno condiziona le temperature, che ________ via via che ci si avvicina ai poli. In base alla ________ è possibile individuare ________ grandi zone climatiche, che offrono al loro interno molte varietà climatiche. Sono influenzate da altri fattori: uno di questi è la ________, che determina un ________ di 0,6°C della temperatura ogni volta che si sale di 100 metri.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Tipi di paesaggio
Osserva le immagini e per ciascuna indica che cosa rappresenta.

A: ________
B: ________
C: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le fasce climatiche della Terra
Osserva la carta e per ogni fascia climatica indica se il clima associato corrisponde al vero o al falso.
A: La fascia torrida intertropicale presenta un clima caldo.
B: La fascia polare australe presenta un clima temperato.
C: La fascia polare boreale presenta un clima freddo.
D: La fascia temperata boreale presenta un clima caldo.
E: La fascia temperata australe presenta un clima temperato.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La foresta pluviale e la giungla
A: La vegetazione della foresta pluviale è sempreverde perché le stagioni si alternano una dopo l'altra.
B: Nella fascia equatoriale, la vegetazione gode di un irraggiamento solare massimo, le piante dunque si sviluppano tutto l'anno.
C: La foresta pluviale è caratterizzata da alberi dall'ampia chioma, liane lunghissime, felci e un suolo molto fertile.
D: Nella foresta pluviale, le sostanze nutrienti del suolo sono asportate dalle piogge e decomposte dalle alte temperature.
E: La giungla è tipica delle zone temperate a clima monsonico.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La savana
Individua il tipo di savana.


Uniforme distesa di erbe alte e persistenti: ________

Tipica delle aree più aride, la vegetazione è prevalentemente composta da arbusti e cespugli
savana arborata: ________

Tipica delle zone più ricche d'acqua e caratterizzata dalla presenza di alberi: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I deserti caldi
Nelle zone comprese fra i due ________ si trovano i deserti caldi, caratterizzati da precipitazioni ________ e, soprattutto, da temperature molto ________. La terra, priva di vegetazione, ________ rapidamente con il sorgere del Sole e altrettanto velocemente ________ dopo il tramonto. Per tale motivo si ha una ________ escursione termica tra il dì e la notte.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le oasi del Sahara
1. I deserti del Sahara un tempo erano terre fertili prive di acqua e tuttora conservano nel sottosuolo enormi riserve idriche di origine antropica.

2. L'acqua si accumula nei deserti tramite il processo di sublimazione e si ha una bassa escursione termica.

3. Le oasi sorgono lontane dai tracciati dei fiumi preistorici, motivo per cui fin dall'antichità la vita si basa sulla adobe, un sistema di gallerie sotterranee.

Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Gli ambienti temperati
Associa ogni descrizione alla categoria corretta.
A: Caldo e piuttosto arido, è presente nelle fasce di confine tra regioni tropicali e temperate.
B: È mite e piovoso tutto l'anno.
C: È caratterizzato da inverni lunghi e freddi e precipitazioni modeste.
D: È tipico delle regioni lontane dal mare.
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Gli ambienti freddi
Nelle zone di confine con l'ambiente temperato-continentale si estende la ________, una foresta di ________ che resiste meglio alle basse temperature. Alle latitudini più elevate, dove il terreno è perennemente ghiacciato in profondità, si ha il bioma della ________, costituito da una rada vegetazione di ________. I popoli che lo abitano sono i sami in ________ e gli inuit in America e in ________: in passato conducevano una vita ________, mentre oggi è per lo più ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Gli ambienti polari
Indica le affermazioni corrette sugli ambienti polari.
A: Nell'Artide, nell'emisfero boreale, non ci sono terre e il congelamento dei mari forma la banchisa.
B: L'Artide è un vero e proprio continente, formato da montagne ricoperte da ghiacci perenni.
C: Gli animali tipici dell'Artide sono gli orsi bianchi e i trichechi.
D: Le regioni polari presentano una ricca fauna, che si nutre soprattutto delle specie ittiche dei mari circostanti.
E: Pinguini e foche sono tipici animali dell'Antartide.
F: La banchisa è uno strato ghiacciato di 3/5 m di spessore che caratterizza la regione antartica.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza