INFO

Geografia

Il Sistema solare
Seleziona le affermazioni relative al sistema solare corrette.
A: Il Sistema solare è formato da otto pianeti e migliaia di altri corpi celesti.
B: Il Sistema solare fa parte della Via Lattea.
C: Nell'universo esiste un numero preciso di galassie.
D: La Via Lattea è una galassia, ossia un insieme di miliardi di pianeti.
E: Del Sistema solare fanno parte corpi celesti come asteroidi, comete e meteoriti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'attività vulcanica
L'attività vulcanica si manifesta principalmente a ________ distanza dai margini delle zolle. Si assiste a una fuoriuscita di magma ________ che risale dal ________ fino alla superficie, producendo colate di lava, vapori, gas e ceneri. La maggior parte dei vulcani è situata lungo i margini della placca dell'Oceano ________ e di quella dell'Oceano Indiano. Alcuni di questi ________ formando delle isole vulcaniche. In Italia, i vulcani si trovano lungo la ________ che attraversa la penisola.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Com'è fatta la Terra
A: Il pianeta Terra fa parte del Sistema solare ed è una geosfera, costituita da litosfera e idrosfera.
B: Le terre emerse costituiscono il 71% della superficie terrestre.
C: L'idrosfera è l'insieme delle acque, ossia oceani, mari, laghi e fiumi.
D: La Terra è una geosfera costituita per il 29% di terra e il 71% di acqua.
E: La Terra si è formata 2,5 miliardi di anni fa.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La struttura della Terra
Sulla superficie terrestre si sviluppa la ________, una sorta di buccia sottile sulla quale sono presenti le ________. Essa comprende la ________ sino a 200 metri di profondità, l'________ e lo strato più basso dell'________. Al di sotto della crosta terrestre si trova il mantello, composto di due parti. Tra queste si interpone l'________, un sottile strato fluido su cui si muovono le ________.
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I moti della Terra
Con il moto di ________ la Terra ruota su sé stessa da ovest verso est. Per compiere un giro intero impiega ________ e questo movimento determina l'alternarsi del dì e della notte.
Con il moto di ________, il nostro pianeta ruota intorno al Sole secondo un'orbita a forma di ellisse. Il moto dura ________. Circa 6 ore eccedenti vengono accumulate per quattro anni e poi utilizzate nell'anno ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Equinozi e solstizi
Associa le descrizioni alla categoria corretta.
A: Si verifica il 21 marzo e il 23 settembre.
B: Si verifica il 21 giugno e il 22 dicembre.
C: La differenza della durata del dì e della notte nei due emisferi raggiunge il suo massimo.
D: La posizione della Terra rispetto al Sole è tale che in ogni suo punto la durata del dì e quella della notte sono uguali.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I fusi orari
A: Ruotando su sé stessa di 360° la Terra impiega un'ora per spostarsi di 15° in longitudine.
B: Il nostro pianeta è suddiviso in 26 settori, detti fusi orari.
C: I fusi orari sono delimitati da due meridiani distanti tra loro 15°.
D: Essi sono numerati a partire dal meridiano "uno" di Greenwich.
E: Se si procede verso est si avrà un'ora in meno per ogni fuso che si incontra.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le forze naturali
Seleziona le affermazioni corrette sulle forze naturali.
A: Le forze esogene sono originate dall'esterno e avvengono sotto la superficie terrestre.
B: Le forze esogene danno origine a fenomeni atmosferici, quali sbalzi di temperatura, venti, precipitazioni, alluvioni.
C: Le forze endogene si generano all'interno della Terra, sotto la superficie terrestre.
D: I terremoti, i maremoti e in generale i fenomeni vulcanici sono dovuti alle forse esogene originate dall'esterno.
E: Per comprendere l'azione delle forze endogene è importante conoscere la teoria della deriva dei continenti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le placche continentali
La teoria della ________ dei continenti venne elaborata nel 1912 dal geologo Wegener. Egli scoprì che i continenti facevano parte di un unico supercontinente detto ________. Questo in seguito si frantumò e si ricompose in vari ________, formando gradualmente gli attuali ________. Successivi studi hanno poi stabilito che la ________ terrestre è suddivisa in ________ in continuo movimento, poiché galleggiano sul ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'attività sismica
1. Le zolle si muovono sul nucleo, si urtano tra loro o sprofondano, producendo vibrazioni di varia intensità.
2. Le zone a maggior rischio sismico sono i centri delle zolle continentali in cui è suddivisa la crosta terrestre.
3. Le dorsali oceaniche sono catene superficiali che si sono formate dalla solidificazione del magma.
4. Il mantello scaturisce da una fenditura della crosta terrestre, causata dall'allontanamento di due placche oceaniche.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza