Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Area tematica
Libro
Vivi la geografia / Regioni e problemi del Mondo
Capitolo
Vivi la geografia_vol1_U12
Libro
Vivi la geografia / Regioni e stati d'Europa
Capitolo
Vivi la geografia_vol1_U12
Libro
Vivi la geografia / Le regioni italiane
Capitolo
Vivi la geografia_vol1_U12
INFO

Geografia

Itinerari della vecchia Europa
1. Il tracciato di molte strade romane ricalca quello delle antiche vie medievali.

2. Inizialmente la rete viaria romana aveva una funzione religiosa, ma in seguito fu usata soprattutto dai mercanti per i commerci locali.

3. In epoca romana, per le lunghe distanze e i carichi più voluminosi si preferiva il trasporto su carro, meno costoso e più sicuro.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Abbazie e monasteri, castelli e ville
Associa ogni immagine alla tipologia di edificio corretta.
A: castello medievale
B: villa nobiliare
C: abbazia
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le strade dell'Impero romano
Osserva la carta e indica se le affermazioni sono vere o false.
A: La Via Appia collega Roma a Brindisi.
B: Le strade romane seguivano un tracciato nord-sud.
C: La Via Aurelia tocca importanti centri commerciali come Pisa, Genova, Venezia.
D: La Via Emilia collega Piacenza e Rimini, passando per Bologna.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Itinerari della vecchia Europa
Con quale funzione sono nate le reti di strade o percorsi elencati?
A: Via Francigena
B: rotte per Gerusalemme
C: rete stradale romana
D: Cammino di Santiago
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le vie dei pellegrini e le vie dei mercanti
1. Il Rinascimento è un periodo storico che va dal 476 d.C. al 1492. Si divide in Alto e Basso (dall'anno Cinquecento in poi).

2. La Lega anseatica era un'unione commerciale a cui aderirono circa 100 città, soprattutto
del Mar Mediterraneo.

3. Ogni 40 anni la Chiesa cattolica proclama l'anno del giubileo durante il quale il pontefice concede l'indulgenza (perdono dei peccati) ai pellegrini che si recano a Santiago.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le vie dei pellegrini e le vie dei mercanti
A: I pellegrini raggiungevano i luoghi sacri per ottenere perdono dei peccati commessi o per sciogliere promesse fatte in cambio di grazie ricevute.
B: Per recarsi in Terrasanta, i pellegrini si imbarcavano da Genova o dalla Sardegna.
C: La via di pellegrinaggio più frequentata fu il Cammino di Santiago de Compostela.
D: Gli scali portuali maggiori erano Venezia, Genova e Costantinopoli, sull'Atlantico; Bordeaux, Bruges, Amburgo, Lubecca, Danzica e Riga, sul Mediterraneo.
E: Alcune celebri fiere erano quelle della zona della Champagne francese, di Francoforte e di Milano.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Abbazie e monasteri, castelli e ville
Comunità di monaci che pronunciano voto solenne di fedeltà a una serie di regole comportamentali: ________.

Particolare tipo di monastero che gode di totale autonomia: ________.

Titolo che consentiva il diritto di possedere e amministrare territori e beni: signore o ________.

Concessione che un signore riceve da un'autorità superiore (nobile ma anche religiosa): ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Abbazie e monasteri, castelli e ville
1. La diffusione dei monasteri raggiunse la sua massima espansione ________ secolo grazie alla nascita di alcuni nuovi ________.
2. Monasteri e abbazie ________ visibili nel paesaggio odierno.
3. ________ fu un celebre architetto che progettò numerose ville nobiliari per gli aristocratici veneti.
4. In Italia le aree di maggiore diffusione dei delle ville nobiliari furono ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Abbazie e monasteri, castelli e ville
Osserva l'immagine e scegli il testo di accompagnamento adatto.
A: L'immagine rappresenta un'abbazia medievale e i terreni agricoli circostanti. I monaci dell'abbazia sono intenti a compiere lavori agricoli utilizzando l'aratro.
B: L'immagine mostra un castello medievale e i terreni circostanti. In primo piano alcuni contadini lavorano nei campi, come forma di tributo al feudatario.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Abbazie e monasteri, castelli e ville
Le strutture ________ medievali erano importanti centri di studio, ________ e organizzazione del territorio rurale. I ________ promossero molto il lavoro agricolo, una delle principali fonti del loro sostentamento.
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza