Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Trova errore,
Vero o falso
INFO

Geografia

Gli stati del mondo
Individua tra le seguenti affermazioni quella errata.
A: Gli stati ufficialmente riconosciuti dalla comunità internazionale sono 196.
B: Il paese più esteso è la Russia.
C: Cina e India raccolgono più di un terzo della popolazione mondiale.
D: Gli stati sono divisi in tre tipologie: giganti, grandi, piccoli.
E: Gli stati giganti sono sei: Cina, India, USA, Indonesia, Brasile e Russia.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il mondo multipolare
Che cosa accadde nel mondo dopo la fine della Seconda guerra mondiale?
A: L'equilibrio mondiale fu spartito tra le due superpotenze, USA e URSS.
B: USA e URSS sostenevano due modelli di società e di economia simili tra loro, di stampo capitalista.
C: Il Patto di Varsavia fu un'alleanza militare costituita sotto la guida degli USA.
D: Il crollo del muro di Berlino fu l'evento simbolo della fine della Guerra Fredda e della caduta della superpotenza americana.
E: Il modello economico e politico occidentale si espanse in intere regioni che fino al crollo del muro erano escluse dal mercato globale.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il nuovo ordine multipolare
Negli ultimi anni si sta delineando un nuovo ordine ________ di tipo multipolare, ovvero basato sulla presenza di più potenze economico-militari che bilanciano l'influenza degli ________. In Asia, le due potenze ________ e India dispongono oggi di oltre un terzo della popolazione mondiale, tecnologie avanzate e ________. In Medio Oriente, Arabia Saudita, Iran e ________ si contendono l'egemonia del mondo islamico, mentre in Eurasia si segnala cresce l'influenza della ________, che possiede ricchi giacimenti di petrolio e ________, oltre alle armi atomiche.
Nel vecchio continente l'Unione Europea vive una fase di crisi economica e politica, mentre in ________, invece, la potenza regionale emergente è il Brasile. È la ________, in ogni caso, l'unica potenza in grado di contrastare davvero il potere statunitense.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La corsa agli armamenti e il terrorismo
Cosa è accaduto dopo la fine della Guerra Fredda? Scegli le sole affermazioni vere.
A: I conflitti non sono terminati, ma hanno cambiato natura: si tratta perlopiù di guerre civili, a sfondo etnico e religioso, che nascondono però contrasti di carattere economico.
B: Sono diminuiti i conflitti non convenzionali.
C: Sono aumentati gli attacchi terroristici.
D: Gli USA sono stati colpiti da attacchi di fondamentalismo islamico, ma per ora l'Europa non ha mai subito attacchi di alcun tipo.
E: Dopo l'attacco alle Torri Gemelle è ripartita la corsa agli armamenti che ha raggiunto ormai gli stessi livelli del periodo della Guerra Fredda.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le potenze nucleari
Quali tra i seguenti stati dispongono di ordigni nucleari?
A: USA
B: Italia
C: Russia
D: Svezia
E: Germania
F: Regno Unito
G: Pakistan
H: Spagna
I: Francia
J: Giappone
K: Cina
L: India
M: Libia
N: Israele
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le aree di crisi: il Medio Oriente
Per quali fattori il Medio Oriente è un'area di crisi e conflitti? Scegli.
A: prevalenza della lingua e della cultura araba in tutti gli stati dell'area
B: abbondanza di riserve di petrolio e gas naturale
C: conflitti per il controllo delle risorse energetiche
D: area storicamente rilevante e culla di numerose civiltà
E: abbondanza di risorse idriche grazie alla presenza di grandi fiumi
F: scoppio di guerre civili dovute a motivi politici, etnici e religiosi
G: presenza di regimi dittatoriali nazionalisti che generano conflitti tra stati
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le aree di crisi: Africa, Caucaso ed Europa orientale
Ogni affermazione contiene uno o più errori: individuali.

1. La primavera africana fu un insieme di proteste popolari che ebbero luogo nell'Africa settentrionale a partire dal 2001.
2. In Etiopia si combatte ancora una guerra civile come conseguenza della caduta del dittatore Gheddafi.
3. L'Africa subsahariana è una zona ricca di conflitti: famoso fu quello in Ruanda, nel 1984, tra le etnie hutu e tutsi.
4. La regione euroasiatica è stata teatro di diversi conflitti dopo la caduta dell'URSS. In Kosovo si sono battuti serbi e rumeni, nella ex Bosnia serbi, croati e bosniaci.
5. In Europa orientale è scoppiato nel 2014 il conflitto tra Polonia e Russia, per contrastare l'ingresso della prima nell'UE.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'ONU
L'Organizzazione delle Nazioni Unite è nata dopo la ________ guerra mondiale, ________ la partecipazione degli Stati Uniti che ne avevano promosso la costituzione. Ha la funzione di garantire la pace e la sicurezza nel mondo. Inoltre si occupa ________ dei diritti umani e la promozione ________ in tutti i Paesi.
Costituito inizialmente dagli stati guida dell'alleanza antinazista, l'ONU conta oggi ________ Paesi membri. Funzioni simili a quelle di un governo nazionale ha ________, di cui fanno parte 15 Paesi; tra questi, i ________ permanenti hanno diritto di ________.
Le truppe dell'ONU, fornite dai Paesi membri, sono i "caschi blu": essi ________ partecipare ad azioni di guerra, ma presidiano le zone più critiche per impedire gli scontri armati.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'Unione Europea
Il trattato di Maastricht

Dopo l'elezione del ________ Europeo nel 1979, un ulteriore passo in avanti si ebbe nel ________con l'entrata in vigore del trattato di Maastricht. Esso si proponeva due obiettivi: l'unione economico-finanziaria e l'unione ________ dei paesi aderenti. La Comunità ha preso così il nome di Unione Europea (UE), riunendo in sé ________, CEE ed EURATOM. L'unione economico-finanziaria è stata raggiunta con la creazione dal 1° gennaio ________ della moneta unica, l'________, e la costituzione della BCE (Banca Centrale Europea). Attualmente, l'euro è adottato da ________ paesi della UE, cui si aggiungono alcuni microstati e paesi che non fanno parte dell'Unione.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Un bilancio positivo, ma un futuro incerto
I traguardi e le fragilità dell'Unione Europea

Stabilisci quali affermazioni sono vere e quali false.
A: L'UE ha vinto nel 2012 il premio Nobel per la pace, perché rappresenta una comunità di stati che collaborano e che vivono in pace tra loro.
B: L'adozione di una moneta unica ha inciso negativamente sul livello di vita dei cittadini europei.
C: Pur essendo nel suo insieme una grande potenza economica, l'UE non riesce a svolgere a livello mondiale un ruolo politico pari al suo peso.
D: Il problema dei profughi provenienti dal Medio Oriente è stato fronteggiato adeguatamente dai paesi membri UE.
E: La crisi in Catalogna nel 2017 è stato un forte segnale di assenza politica dell'EU.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza