Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Libro
Facciamo geografia 3/E / Volume 1
Capitolo
Unità 4 L'Europa nell'economia mondiale
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 1
Capitolo
Unità 4 L'Europa nell'economia mondiale
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 2
Capitolo
Unità 4 L'Europa nell'economia mondiale
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 3
Capitolo
Unità 4 L'Europa nell'economia mondiale
INFO

Geografia

Aree metropolitane e popolazione urbana
Tra le affermazioni, indica quella errata.
A: La crescita della popolazione urbana è in continuo aumento: circa 3,9 milioni di persone vivono in città.
B: L'espansione delle città è stata un fenomeno tipico dei paesi occidentali, fino alla prima metà del Novecento.
C: Le aree metropolitane nel mondo oggi sono 31 contro le 71 di 15 anni fa.
D: Le città costituiscono il centro economico del mondo d'oggi.
E: L'area metropolitana consiste in vari complessi costituiti dalla metropoli e dai centri minori attorno a essa.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

L'importanza delle città
Le città sono marginali nel mondo attuale perché ne costituiscono il centro economico: esse ospitano attività produttive e direzionali, da cui dipendono le sorti economiche del pianeta: le Borse, le banche e le sedi del governo. Inoltre, in città è offerta meno possibilità d'impiego.
La loro espansione, tuttavia, ha evitato non pochi squilibri ambientali e cambiamenti climatici, poiché il consumo energetico delle città è scarso.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La città diffusa
Tra le affermazioni, indica quale non si riferisce alla definizione di "città diffusa".
A: Invasione da parte dello spazio urbano dello spazio delle campagne.
B: Enorme area periferica dove la distinzione tra città e campagna non è netta.
C: Si sviluppa lungo vie di comunicazione, dove si trovano centri commerciali, campi, capannoni, villette a schiera, svincoli autostradali.
D: Il termine indica l'espansione delle città in zone poco abitate perché caratterizzate da clima ostile.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le città continuano a crescere
Ordina i seguenti elementi, dal più esteso al meno esteso, basandoti sulla loro definizione.

1. ________
2. ________
3. ________
4. ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le megalopoli europee
Osserva la cartina. Per ogni numero, trascina il nome della megalopoli corrispondente. Inoltre, per ogni megalopoli, trascina accanto il nome di una metropoli che ne fa parte.

1. Megalopoli: ________ città: ________
2. Megalopoli: ________ città: ________
3. Megalopoli: ________ città: ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli dei paesi sviluppati
A: Nei paesi sviluppati, vive nelle città il 50% degli abitanti.
B: Il cambiamento delle città è riscontrabile anche per le sue funzioni: da città terziarie, sono diventate città industriali.
C: In Europa, le città sono di fondazione antica e sviluppate attorno al centro storico.
D: Rispetto al passato, i centri storici ospitano meno abitazioni e più attività commerciali di lusso.
E: Intorno al centro storico, si trovano ancora le aree industriali abbandonate.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli nordamericane e australiane
Tra le affermazioni, indica quale non si riferisce alle metropoli nordamericane e australiane.
A: Sono di recente formazione.
B: Non possiedono un centro storico.
C: Presentano una pianta irregolare.
D: Il nucleo centrale è il CBD, ovvero Central BusinessDistrict.
E: Un elemento caratterizzante del panorama sono i grattacieli.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli europee
Le smart city

Per "clever city" si intende il concetto di "città intelligente" ed eco sostenibile. Grazie alle nuove tecnologie, vi è una peggiore organizzazione degli spazi urbani, e una miglior qualità della vita. Molte sono infatti le innovazioni, come l'introduzione delle reti in fibra ottica e il wi-fi, che permettono ai cittadini di accedere più difficilmente ai servizi a loro dedicati. I mezzi di trasporto sono inquinanti, ci sono pochi spazi verdi e ancora piste ciclabili e il servizio di carsharing, che permette di acquistare automobili.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli arabe e asiatiche
Osserva l'immagine e indica se la descrizione che segue corrisponde a ciò che la foto rappresenta.

L'immagine mostra la medina, città fortificata costituitasi attorno alla moschea, dalle vie strette e tortuose, in cui è presente anche il mercato.
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli nei paesi meno sviluppati
Le metropoli dei paesi in via di sviluppo sono quelle meno popolate al mondo. Sono cresciute lentamente, a causa della povertà nelle campagne che ha spinto molti contadini a trasferirsi in città. Lo sviluppo delle metropoli ha favorito lo sviluppo e l'incremento dei servizi relativi e delle attività economiche.
Trova erroreTrova errore
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza