INFO

Geografia

Osserva le immagini e per ogni bandiera scegli il paese a cui appartiene.

A. ________
B. ________
C. ________
D.________
E. ________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Individua i Paesi fondatori dell'Unione Europea (1958).
A: Austria
B: Germania Occidentale
C: Italia
D: Spagna
E: Belgio
F: Grecia
G: Portogallo
H: Francia
I: Lussemburgo
J: Gran Bretagna
K: Paesi Bassi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: La prima tappa della collaborazione economica tra i paesi europei fu la creazione della Comunità Europea del Carbone e dell'Acciaio (1953), la quale ebbe grande successo e spinse i quattro paesi fondatori (Belgio, Francia, Svizzera, Italia) a estendere la cooperazione ad altri settori economici.
B: Dal 1° gennaio 1958 entrò in funzione la Comunità Economica Europea (CEE) che aveva come principali obiettivi quello di creare un mercato unico, favorendo la circolazione delle merci grazie all'abolizione dei dazi doganali, e coordinare le politiche economiche e sociali.
C: Gli obiettivi posti nel 1993 dal Trattato di Maastricht, vale a dire l'unione economico-finanziaria e l'unione politica, sono stati entrambi raggiunti con la creazione della moneta unica (Euro).
D: Grazie alla crescita dell'UE e all'ingresso di nuovi stati (passati da 6 a 28) sono state superate definitivamente le divisioni militari e politiche tra Est e Ovest. Tuttavia per alcuni paesi – soprattutto quelli dell'area orientale – che aspirano a entrare nell'Unione, è difficile soddisfare i criteri politici ed economici necessari per farne parte.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

La moneta comune (Euro):
A: è entrata in vigore nel 1998.
B: non è stata adottata da tutti i paesi dell'UE.
C: circola oggi in 12 paesi dell'UE.
D: deve essere adottata dai nuovi paesi che entrano a far parte dell'UE.
E: non può ancora essere usata per effettuare pagamenti internazionali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

A: L'UE è un'organizzazione sopranazionale, le cui leggi vengono seguite solo dagli stati fondatori.
B: I cittadini di paesi facenti parte dell'Unione Europea devono rispettare le leggi dell'Unione così come rispettano quelle nazionali.
C: La cittadinanza europea sostituisce quella dei singoli stati.
D: Chi è in possesso della cittadinanza europea può circolare liberamente all'interno dell'UE.
E: Per diventare cittadino europeo bisogna sostenere un esame.
F: La convenzione di Schengen (1993) ha abolito i controlli alle frontiere.
G: La convenzione di Schengen vale per tutti i cittadini del mondo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Trascina accanto a ogni definizione il nome dell'istituzione europea corrispondente.

1. È l'organismo che progetta e propone le iniziative in tutti i campi di intervento dell'UE, guidato da un presidente e composto da 28 commissari, nominati dai governi di ogni stato. ________
2. È l'unica istituzione votata direttamente dai cittadini, che eleggono ogni  5 anni i 751 membri; ha il compito di approvare il bilancio dell'UE. ________
3. Esamina le proposte della Commissione Europea e prende decisioni in merito; è composto dai ministri di ogni stato. ________
4. È composto dai soli capi di stato o di governo e si riunisce due volte all'anno in località diverse; definisce gli orientamenti politici dell'Unione Europea. ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Osserva la cartina e abbina a ogni città l'istituzione europea che vi ha sede.

1. Bruxelles ________
2. Strasburgo ________
3. Francoforte sul Meno ________
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

1. La Commissione Europea è formata da 28 membri ________.
2. Le proposte ________ vengono esaminate e approvate ________.
3. Il Parlamento Europeo ha sede in ________ e viene rinnovato ogni ________ anni.
4. La Banca Centrale Europea è composta ________ dai rappresentanti dei paesi che hanno adottato l'Euro.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Scrivi accanto a ogni avvenimento la data in cui è accaduto.

1. entrata in vigore dell'Euro ________
2. nascita dell'Unione Europea ________
3. nascita della Comunità Economica Europea ________
4. fine della guerra fredda ________
5. Premio Nobel per la pace all'Europa ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Qual è la politica europea che si occupa delle necessità delle persone in difficoltà e che si adopera per una loro maggiore integrazione nel tessuto della comunità?
A: Politica sociale
B: Politica urbana
C: Politica di cooperazione internazionale
D: Politica regionale
E: Politica di sicurezza interna
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza