Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Facciamo geografia 3/E / Volume 1
Capitolo
Unità 16 I paesaggi urbani: le metropoli europee oggi
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 1
Capitolo
Unità 16 I paesaggi urbani: le metropoli europee oggi
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 2
Capitolo
Unità 16 I paesaggi urbani: le metropoli europee oggi
Libro
Facciamo geografia – Terza edizione / Volume 3
Capitolo
Unità 16 I paesaggi urbani: le metropoli europee oggi
INFO

Geografia

Un continente molto urbanizzato
A: Due europei su tre risiedono in aree urbane.
B: Circa 200 città europee superano i 300 000 abitanti.
C: L'area metropolitana di Londra ha più di 20 milioni di abitanti.
D: Le città del territorio europeo distano molto le une dalle altre.
E: La capitale d'Italia, Roma, ha tra i 5 e i 10 milioni di abitanti.
F: La diffusione dell'automobile ha accelerato l'estensione dell'area urbanizzata.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Milano: la metropoli come luogo di consumo
Leggi le due descrizioni di Milano, e scegli quella corretta.
A: Milano è un chiaro esempio di metropoli odierna, caratterizzata da un calo dei residenti, ma al contempo popolata da un gran numero di persone che per studio o lavoro si recano in città: ogni giorno infatti entrano a Milano circa 1 milione di persone. A questi, si aggiungono i consumatori, ovvero coloro che si recano in città per fare spese o che si muovono per affari, soprattutto nel periodo delle esposizioni.
B: Milano è un chiaro esempio di metropoli moderna, che con il tempo ha riscontrato un aumento incessante di residenti, e di conseguenza una diminuzione di pendolari, ad oggi per lo più stabilitasi definitivamente in città. Un flusso che non diminuisce è quello dei consumatori, ovvero coloro che si recano in città per fare spese o che si muovono per affari, soprattutto nel periodo delle esposizioni.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le reti urbane
La rete ________ è l'insieme delle città presenti su un territorio, che può essere una regione o uno ________. Esse sono collegate tra loro da ________ di comunicazione, lungo le quali si muovono persone, merci, e ________. Le città ricoprono un'________ diversa in base alla quantità e alla ________ delle attività svolte e a servizi che esse offrono.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le reti urbane
In ________________ di rete urbana : quello monocentrico e quello ________. Nel modello ________ la rete urbana è dominata da una grande/piccola metropoli in cui si concentra una notevole quantità di popolazione e in cui hanno luogo le principali attività economiche e culturali del paese. Nel modello ________, invece, la rete urbana è caratterizzata dalla presenza di più metropoli di ________ importanza che si dividono tra loro le principali attività del paese, specializzandosi ognuna in un determinato settore.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le metropoli europee oggi
Associa a ogni quartiere della metropoli europea la definizione e l'immagine appropriate, scrivendo la lettera e il numero corretto.

1.  quartiere degli affari – IMMAGINE ________
2. centro storico – IMMAGINE ________
3. quartiere periferico – IMMAGINE ________
4. quartiere etnico – IMMAGINE ________

Il nucleo più antico del centro urbano, dove sorgono gli edifici storici più importanti, le piazze, le vie e i monumenti più caratteristici. – n° ________
Zona che occupa la gran parte del territorio urbano destinata a ospitare le varie aree residenziali. – n° ________
Area nella quale si concentrano le attività terziarie più importanti e specializzate, con le sedi del potere politico ed economico. – n° ________
Quartiere abitati prevalentemente da abitanti stranieri, e la cui atmosfera richiama i suoi luoghi d'origine per la presenza di luoghi di culto, mercati e ristoranti tipici dei loro paesi di provenienza. – n° ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il centro storico e il quartiere degli affari
La maggior parte delle metropoli mondiali si è sviluppata nel corso del tempo intorno a un centro storico, che è il margine della città, ovvero il luogo più moderno del centro urbano, dove sorgono gli edifici storici più importanti, le piazze, i monumenti. La sua struttura è spesso di origine gotica, con la presenza di edifici di epoca più antica per le città barbare.  Con il tempo, i centri storici sono mutati, assumendo una funzione prettamente terziaria: ciò ha favorito il fenomeno del recupero degli edifici, non più affittabili a prezzi modici.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il centro storico e il quartiere degli affari
Scegli le affermazioni vere.
A: In tutte le città europee il "quartiere degli affari" rappresenta l'area nella quale si concentrano le attività terziarie più importanti, ma è distaccato dalle sedi del potere politico ed economico.
B: Il quartiere degli affari è caratterizzato da una grande quantità di residenti.
C: Un esempio di "quartiere degli affari" è la City di Londra, facilmente raggiungibile da ogni punto dell'area metropolitana londinese.
D: Il nome "quartiere degli affari" deriva dall'inglese CBD, "Central Business District".
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I quartieri periferici e i quartieri etnici
A: Le varie periferie della città sono collegate tra loro da una fitta rete di vie di comunicazione.
B: I quartieri periferici occupano la gran parte del territorio urbano: nelle grandi metropoli coprono dal 70% al 90% dello spazio edificato.
C: La periferia rappresenta il luogo dell'area metropolitana destinato a ospitare prima di tutto i quartieri direzionali.
D: La periferia, nelle grandi metropoli, si trova spesso lontano dal centro storico della città.
E: Per "quartiere direzionale" si intende una zona della città nella quale sono raggruppati gli uffici direttivi e i più importanti servizi pubblici e privati.
F: In alcuni casi i centri direzionali periferici hanno stimolato la nascita di quartieri autosufficienti con zone verdi, abitazioni e svariate altre attività.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I quartieri periferici e i quartieri etnici
Abbina ogni famoso quartiere etnico alla sua metropoli.

1. Brick Lane o Bangla Town, quartiere indiano – ________
2. Kreuzberg, quartiere turco – ________
3. Matonge, quartiere congolese – ________
4. Rosengard, quartiere bosniaco e iracheno – ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I nuovi quartieri
Indica in quale città sono stati attuati i seguenti interventi.
A: In occasione del 500° anniversario della scoperta dell'America, l'area del Porto Antico è stata rinnovata radicalmente. Sono sorti nuovi edifici, e nuovi servizi, tra cui l'Acquario.
B: In passato era uno dei principali stabilimenti della Fiat. Attualmente il Lingotto è un grande centro con funzioni diverse: centro esposizioni, centro congressi, auditorium, pinacoteca, e sede di numerose manifestazioni, tra cui la Fiera Internazionale del Libro.
C: Nel quartiere della Bicocca, ex zona industriale, al posto delle vecchie fabbriche sono sorti residenze, spazi verdi, un grande polo universitario, un teatro, centri di ricerca pubblici e privati, un cinema multisala, uno spazio espositivo e un centro commerciale.
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza