Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Facciamo geografia - Seconda edizione / Volume 1
Capitolo
Unità 11 Le campagne europee di ieri
Libro
Facciamo geografia - Seconda edizione / Volume 2
Capitolo
Unità 11 Le campagne europee di ieri
Libro
Facciamo geografia - Seconda edizione / Volume 3
Capitolo
Unità 11 Le campagne europee di ieri
INFO

Geografia

I paesaggi delle campagne sono l'impronta meno evidente che l'uomo ha impresso nell'ambiente europeo. Sono definiti strani i paesaggi agrari nati prima dello sviluppo industriale. La maggior parte dei paesaggi agrari di un tempo oggi esiste ancora , a seguito dello sviluppo dell'agricoltura biologica , a volte poco rispettosa dell'ambiente. In alcuni casi si sono trasformati in mete archeologiche .
Trova erroreTrova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Tre sono le tipologie di paesaggi agrari tradizionali:
- i ________ , con terreni divisi in piccoli appezzamenti senza ________ . Sono noti anche con il termine inglese ________ .
- i ________ , con territori suddivisi in piccoli campi ________ di diverse dimensioni e forme, recintati da siepi, alberi o ________.
- infine i ________ .
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il paesaggio a «campi aperti»:
A: - ha terreni divisi in piccoli appezzamenti dalla forma regolare, lunga e stretta;
B: - nessuna recinzione o siepe delimita i campi;
C: - i campi sono distinti in tre settori per rendere possibile la rotazione delle colture.
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Il paesaggio a «campi aperti» si diffuse ampiamente perché la forma regolare dei campi:
A: 1. favoriva il lavoro dei contadini;
B: 2. facilitava la suddivisione delle proprietà e agevolava la riscossione delle tasse.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

I terreni a «campi chiusi» erano utilizzati:
A: - per il pascolo e per la cerealicoltura (in Inghilterra);
B: - per l'allevamento ovino (in Inghilterra).
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Nell'immagine a fianco si vede:
A: Una monocoltura di agrumi, detta «giardino»
B: Un orto mediterraneo a monocoltura
C: Un orto mediterraneo a coltura promiscua
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

In tutta l'Europa ________ il paesaggio più antico e maggiormente diffuso era quello degli orti mediterranei. Di ________ dimensioni, facevano ________ uso di acqua grazie a sistemi di canalizzazione. Le due tipologie erano l'orto a coltura ________ (alberi da frutto associati a ________) e l'orto a monocoltura, cioè con un unico prodotto.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Le colline del ________ Italia sono uno dei paesaggi più famosi al mondo: si è basato fin dal Quattrocento sul lavoro dei ________ che coltivavano il ________ di un proprietario e ne dividevano poi con lui il ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Nelle valli alpine l'uomo sfruttava l'ambiente in base alle fasce altimetriche. Nell'immagine è rappresentato:
A: un fondovalle, destinato alla cerealicoltura, ai vigneti e ai frutteti
B: un ambiente di mezzacosta, con coltivazioni nei versanti esposti al sole
C: un ambiente di alta montagna, con conifere e alpeggi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Geografia

Nell'interno dell'Europa mediterranea prevaleva il paesaggio dell'agricoltura ________, generalmente grandi proprietà terriere dette ________ . I terreni non erano molto sfruttati: erano coltivati a ________ da ________ malpagati.
La pastorizia avveniva secondo i ritmi della ________ .
PosizionamentoPosizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza