Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Domande in serie
INFO

Scienze naturali

a. Frattura generata da un terremoto: ________
b. Punto in cui si origina il terremoto: ________
c. Luogo in cui il terremoto raggiunge la massima intensità: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I terremoti sono più frequenti:
A: principalmente nelle zone di subduzione
B: principalmente lungo le dorsali medio oceaniche
C: indifferentemente lungo i confini delle placche
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Un maremoto:
A: in genere è causato da un terremoto con l'ipocentro in fondo al mare
B: si può chiamare anche tsunami
C: ha onde molto alte che diminuiscono in altezza man mano che si avvicinano alla costa
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le onde P:
A: sono onde trasversali
B: sono le più veloci
C: non possono propagarsi attraverso i fluidi
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Le onde superficiali:
A: causano gli effetti più distruttivi di un terremoto
B: sono le onde più veloci
C: viaggiano solo in superficie
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Indica fra i seguenti tipi di onde quali si originano dall'epicentro e quali dall'ipocentro.
A: Onde P
B: Onde S
C: Onde superficiali
Domande in serieDomande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I sismogrammi:
A: permettono di distinguere i diversi tipi di onde
B: vengono tracciati dai sismografi
C: permettono di determinare l'intensità di un terremoto
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

L'intensità dei terremoti:
A: si misura con la scala Mercalli
B: si misura utilizzando i dati raccolti dai sismografi
C: dipende anche dalla struttura degli edifici presenti nella zona del sisma
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Indica quale fra i seguenti materiali è formato da particelle di dimensioni minori.
A: Ceneri
B: Lapilli
C: Bombe
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Scrivi il nome di ognuno degli elementi indicati.

a. Gocce di magma provenienti dal mantello: ________
b. Serbatoio che contiene magma e gas prima di essere eruttati: ________
c. Condotto attraverso il quale il magma giunge al cratere: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Per ognuno dei seguenti tipi di roccia, indica se esso si forma a partire da lave a bassa o ad alta viscosità.
A: Ossidiana
B: Pomice
C: Basalto
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I vulcani a scudo:
A: hanno lave che scorrono facilmente
B: hanno le pendici formate dall'alternanza di strati di lava e di rocce piroclastiche
C: vi appartiene lo Stromboli
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Indica il tipo di vulcano corrispondente a ognuna delle seguenti caratteristiche.

a. Eruttano lave molto viscose che possono formare protrusioni solide. Vulcani di tipo ________
b. Eruttano lave con bassa viscosità che traboccano lentamente. Vulcani di tipo ________
c. Alternano fasi in cui eruttano lava con fasi esplosive, nel corso delle quali eruttano materiali solidi. Vulcani di tipo ________
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I vulcani di tipo vulcaniano:
A: hanno lave piuttosto viscose che solidificano nell'ultima parte del camino vulcanico
B: sono in perenne attività
C: hanno caratteristiche simili a Vulcano, nelle Isole Eolie
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

I crateri secondari:
A: sono crateri ormai spenti
B: si trovano lungo le pendici del vulcano
C: sono meno pericolosi per le popolazioni
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza