Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Commedia
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Inferno
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Purgatorio
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Paradiso
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
Libro
Commedia. Seconda edizione / Volume unico
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
Libro
Antologia della Commedia
Capitolo
Purgatorio - Canto XVI
INFO

Italiano

Punizione degli iracondi nell'Inferno
Come erano puniti gli iracondi all'Inferno?
A: tra fiamme metafora dell'ira che li aveva bruciati
B: costretti a rotolarsi senza sosta in una melma putrida
C: nella palude Stigia dove i dannati si azzannavano a vicenda
D: costretti a grattarsi le pustole della scabbia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Dante e Virgilio
Come avanza Dante con Virgilio nel fumo acre che avvolge i penitenti?
A: come un cieco, appoggiato alla spalla di Virgilio
B: come un cieco, brancolando nel buio
C: accanto a Virgilio che lo guida sicuro
D: cammina accanto a Virgilio, non coinvolto nel fumo che avvolge solo i penitenti
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Canto delle anime
Perché le anime cantano l'Agnus Dei?
A: perché l'Agnello di Dio che dona pace agli uomini rappresenta l'esatto contrario di come agirono nel mondo queste anime
B: perché l'Agnello di Dio che dona pace agli uomini aiuta queste anime a riflettere sul loro peccato
C: non c'è un preciso riferimento alla situazione delle anime nel loro cantare l'Agnus Dei
D: perché l'Agnello di Dio si è offerto in sacrificio per espiare i peccati dell'uomo come queste anime espiano ora i loro peccati di uomini
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Canto dei penitenti
Cosa si nota riguardo al modo in cui i penitenti cantano?
A: la perfetta concordia delle voci in contrapposizione all'ira della quale si stanno pentendo
B: il tono sommesso delle loro voci
C: il tono alto del coro
D: la discordanza delle voci che sottolinea l'ira della quale si stanno pentendo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Comprensione
Indica qual è il senso dei seguenti versi (vv. 47-48):

[...] e quel valore amai
al quale ha or ciascun disteso l'arco.
A: «Amai quelle doti che tutti ora vorrebbero possedere invano»: si allude alle doti civili e cavalleresche dell'uomo di corte, a quella "cortesia" a cui si fa riferimento nei versi seguenti (v. 116)
B: «Amai quella virtù che nessuno ora ricerca più»: si allude alle virtù civili e cavalleresche dell'uomo di corte, a quella "cortesia" a cui si fa riferimento nei versi seguenti (v. 116)
C: «Amai quella forza che nessuno ora possiede più»: si allude alla forza cavalleresca dell'uomo di corte, a cui si fa riferimento nei versi seguenti (v. 116)
D: «Amai quel valore che tutti ora ricercano maggiormente»: si allude al valore cavalleresco dell'uomo di corte, a quel coraggio a cui si fa riferimento nei versi seguenti (v. 116)
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Azioni umane
Perché non si può incolpare il "destino" delle azioni umane?
A: perché se una forza superiore guidasse le azioni degli uomini non ci sarebbe più il loro libero arbitrio nello scegliere tra Bene e Male
B: perché se una forza superiore guidasse le azioni degli uomini Dio non avrebbe nessuna influenza sull'uomo
C: perché se una forza superiore guidasse le azioni degli uomini sarebbero gli astri a determinare le azioni positive e quelle negative degli uomini
D: perché se una forza superiore guidasse le azioni degli uomini la colpa del Male nel mondo sarebbe di Dio
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Influenza degli astri
Che influenza hanno gli astri sulle azioni dell'uomo?
A: gli astri non hanno mai nessuna influenza sulle azioni dell'uomo libero di scegliere tra Bene e Male
B: gli astri possono dare inizio alle azioni dell'uomo ma la sua mente è libera poi di indirizzare le azioni al Bene o al Male
C: gli astri influenzano l'agire dell'uomo verso azioni meritevoli o riprovevoli
D: a seconda di come gli astri hanno dato inizio alle azioni dell'uomo questo è poi portato a preferire il Bene o il Male seguendo il libero arbitrio che Dio ha dato all'uomo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Corruzione del mondo secondo Marco Lombardo
Qual è il motivo della corruzione del mondo secondo Marco Lombardo?
A: Il motivo della corruzione del mondo è dovuto al cattivo uso del potere fatto dal Papa e dall'Imperatore
B: Il motivo della corruzione del mondo va ricercato nella cattiva influenza degli astri sulle azioni degli uomini contemporanei
C: Il motivo della corruzione del mondo va ricercato nell'unione del potere temporale e spirituale nella stessa persona
D: Il motivo della corruzione del mondo è da ricercarsi nel cattivo uso del potere fatto dal Pontefice
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Buon Gherardo
Chi è il buon Gherardo ( v.124) a cui fa riferimento Marco Lombardo e perché vi allude?
A: Il buon Gherardo è Gherardo da Palazzo, in cui rivivono gli ideali cavallereschi
B: Il buon Gherardo è un nobiluomo lombardo presentato come uomo sincero e fedele
C: Il buon Gherardo è Gherardo da Castello, detto semplicemente il Lombardo, presentato come esempio di uomo virtuoso
D: Il buon Gherardo è un nobiluomo trevigiano presentato come esempio di raro uomo virtuoso
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza