INFO

Italiano

Il ramo d'oro è destinato
A: a Proserpina
B: a Didone
C: a Plutone
D: alla Sibilla
E: ad Anchise
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nel vestibolo degli Inferi si presentano a Enea fantasmi che ________ i mali dell'umanità: il Pianto, i Rimorsi, le ________. Vi sono anche creature terribili come i ________, e mostri spaventosi come la Chimera, le Gorgoni, le ________. Tra le anime che si trovano sulla riva dell'Acheronte ci sono quelle degli ________, che devono aspettare cento anni per passare oltre.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica a che cosa vengono paragonate dal narratore le anime che si affollano sulla riva del fiume.
A: foglie che cadono in autunno
B: uccelli che si riuniscono per migrare
C: fanciulli e fanciulle posti sul rogo
D: eroi dispersi in battaglia
E: marinai che governano le vele
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nell'attraversare i Campi del Pianto, tra le anime dei re e delle regine Enea scorge quella di Didone. Giunge poi, guidato dalla Sibilla, di fronte a due porte che conducono rispettivamente agli Inferi, il luogo dove si trovano i colpevoli dei delitti più gravi, e al Paradiso, dove si trovano le anime dei beati, dei pii e dei giusti. Dopo l'offerta del ramo d'oro, l'eroe incontra Plutone.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Enea tenta per tre volte di abbracciare il padre, ma non vi riesce perché
A: l'anima è immateriale
B: Anchise si ritrae
C: lo impedisce la Sibilla
D: è proibito toccare i defunti
E: non si è purificato
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nell'episodio dell'incontro tra Enea e Anchise viene delineata la storia di ________ dalle sue ________ fino all'impero di ________. L'intento dell'autore è ________: egli vuole esaltare, con la solennità della profezia, il destino di Roma imperiale e la ________ raggiunta dopo il sanguinoso periodo delle ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Silvio viene definito nel poema postumaprole perché, secondo la leggenda, sarebbe nato poco dopo la morte di Enea. Anchise profetizza inoltre che sarà allevato da una lupa perché la madre Alba sarà costretta a fuggire per sottrarlo alla gelosia di Numitore. Solo dopo la morte di quest'ultimo, Silvio potrà diventare re di Lavinio. Da lui discenderà la madre di Romolo, Rea Silvia, chiamata anche Ilia, nome che evoca la sua appartenenza alla stirpe romana.
Trova erroreTrova errore
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Nell'esaltare l'estensione dei futuri domini di Roma, Anchise afferma che saranno più vasti
A: dei territori percorsi da Ercole
B: dei luoghi toccati da Bacco
C: dei luoghi raggiunti da Odisseo
D: della regione del Caspio
E: del territorio percorso dal Nilo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Basandoti sull'elenco che segue, indica i nomi dei personaggi ai quali si riferiscono le definizioni. Attenzione: l'elenco è eccedente.

Regge sulle spalle la volta celeste. ________
Di origine etrusca, divennero re di Roma. ________
Vengono menzionati come due fulmini in guerra. ________
Porta, come il padre, un elmo con due pennacchi. ________
Un suo epiteto deriva dal monte Berecinzio, in Asia Minore. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica se le affermazioni sull'episodio dell'incontro con Anchise sono vere o false.
A: È successivo alla partenza di Enea da Cartagine.
B: Viene narrato in flashback.
C: La voce narrante è quella di Enea.
D: È preceduto da un sogno.
E: È preceduto da una profezia.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza