INFO

Italiano

Indica se le affermazioni sull'autore di Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire sono vere o false.
A: Visse alla corte di Palermo.
B: Scrisse anche opere in prosa.
C: È considerato l'iniziatore della poesia religiosa.
D: Era un funzionario imperiale.
E: Fu attivo nella prima metà del Duecento.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica le affermazioni riferibili alla poesia dei Siciliani.

A: È di argomento giuridico.
B: È destinata alla lettura.
C: Si sviluppa in ambiente feudale.

D: Gli autori appartengono all'aristocrazia.
E: Si rivolge a un pubblico competente.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il componimento Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire è un ________: si tratta di una forma metrica costituita da ________ versi ________ che formano quattro ________: le prime due sono ________, le altre ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Riordina, inserendo una numerazione progressiva, i contenuti delle singole strofe di Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire.

Il poeta
________ senza la sua donna non potrebbe godere del paradiso.
________ vorrebbe che la sua donna fosse con lui, ma non per commettere peccato.
________ intende servire Dio per poter godere le gioie del paradiso.
________ sarebbe consolato nel contemplare la beatitudine della donna amata.

Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Indica gli aspetti della figura femminile messi in rilievo dal poeta nella lirica Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire.
A: l'espressione lieta del volto
B: i capelli biondi

C: la voce angelica

D: l'atteggiamento freddo e riservato
E: l'eleganza e la gentilezza dei modi
F: la sensualità
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Che cosa distingue la lirica d'amore di Giacomo da Lentini da quella dei poeti provenzali?
A: la contemplazione della bellezza femminile
B: i paragoni con la bellezza della natura
C: l'ideale dell'amore cortese
D: la dimensione psicologica
E: la sudditanza dell'innamorato
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

L'espressione morbido sguardare costituisce una figura di significato detta
A: sinestesia
B: allitterazione
C: ossimoro
D: assonanza
E: iperbato
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La lirica Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire unisce al tema d'amore il motivo ________: l'immagine del ________, che con i termini "sollazzo, ________ e riso" evoca i piaceri della vita di ________, introduce la lode della donna amata. L'espressione mia donna traduce il termine ________midons, che sta per "mia signora" o "madonna".
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Basandoti sull'elenco che segue, completa le affermazioni riguardanti lo stile della lirica Io m'ag[g]io posto in core a Dio servire (attenzione: l'elenco è eccedente).
Nei versi estando da la mia donna diviso [...] / e lo bel viso e 'l morbido sguardare sono presenti una rima ________ e la figura retorica detta ________.
I termini "consolamento" e "veggendo" sono legati da ________.
I termini donna e viso sono messi in rilievo dalla ________.
Simboli come [g] e [c] segnalano l'integrazione di una ________ del manoscritto originale.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

Il volgare dei poeti sicilani è impreziosito da elementi
A: del toscano
B: del provenzale
C: dell'umbro e del latino
D: del latino e del provenzale
E: del toscano e del provenzale
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza