Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Trova errore,
Vero o falso,
Domande in serie
Libro
Il racconto della Biologia - seconda edizione
Capitolo
L'uomo e l'ambiente
INFO

Biologia

Le successioni ecologiche
Il lento processo che porta alla progressiva colonizzazione di una zona desertica, come una colata lavica o il fondo di una valle scavata da un ghiacciaio, è chiamato successione ________. Dapprima, organismi ________ come batteri, licheni e muschi producono un sottile strato di suolo che permette la comparsa di piante erbacee, arbusti e infine alberi d'alto fusto. La ________ che si forma al termine di questo processo tende a mantenersi stabile nel tempo.
Se si verifica un incendio, che distrugge la comunità ma non danneggia il suolo, si parla di successione ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La conservazione della biodiversità
A: La biodiversità oggi è messa in serio pericolo in quanto si registrano tassi di estinzione delle specie molto elevati.
B: Tra le attività umane che minacciano maggiormente la biodiversità vi è la distruzione degli habitat.
C: La biologia della conservazione è una scienza teorica il cui scopo principale è descrivere la biodiversità.
D: Il Parlamento Europeo ha recentemente approvato un'importante legge che rende un obbligo la protezione della natura e il ripristino degli habitat.
Vero o falsoVero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Come ridurre il consumo delle risorse?
Una prima possibilità è quella del ________ che viene definito come il riutilizzo di un prodotto o di un materiale per lo stesso scopo per cui era stato concepito.
Una seconda strategia è il ________, ovvero lo smaltimento dei rifiuti e il recupero dei materiali da cui sono costituiti per ottenere nuovi prodotti.
Oggi è possibile ridurre il consumo di materie prime anche grazie a nuove tecnologie che permettono di sfruttare le risorse in modo sempre più efficiente.
Tutto ciò, però, rischia di servire a poco se non sarà accompagnato da una ________, cioè da una riduzione dei consumi di quella parte di popolazione mondiale che ha una elevata impronta ecologica.
L'obiettivo ultimo, non ancora raggiunto, è lo sviluppo di una economia circolare.
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le attività umane provocano cambiamenti negli ecosistemi
Le attività umane possono portare a cambiamenti negli ecosistemi.
Per esempio, il trasporto di animali vivi da una parte all'altra del mondo può portare danni alle specie alloctone tipiche di una certa zona, come accaduto con gli scoiattoli grigi introdotti in Europa. In altri casi le specie in arrivo possono portare con sé gli agenti responsabili di simbiosi  emergenti, come la Dengue o il morbo di Lyme.
Anche gli ecosistemi acquatici sono interessati da cambiamenti legati alle attività umane: nel Mar Mediterraneo, per esempio, è in atto un processo di tropicalizzazione a causa del progressivo aumento di acidità delle acque.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'alterazione dei cicli biogeochimici
Le attività umane hanno provocato profondi cambiamenti all'interno dei cicli biogeochimici.
Per esempio, il ricorso massiccio ai combustibili fossili per la produzione di energia ha alterato il ciclo del ________ e ha portato ad un aumento dell'________ che, a sua volta, ha determinato un innalzamento delle temperature medie globali.
Nel caso del ciclo ________, invece, si è verificato un processo opposto in quanto per produrre grandi quantità di ________ questo elemento viene prelevato ________ e convertito in forme utilizzabili dalle piante.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Sistemi di controllo a feedback negativo e positivo
Gli ecosistemi naturali sono dotati di una certa ________: se si verifica un cambiamento essi sono in grado, entro certi limiti, di ritornare a uno stato di equilibrio grazie a meccanismi a feedback________. Questi meccanismi ________ l'effetto di una perturbazione tramite risposte che vanno nella direzione opposta al cambiamento, invertendo i processi che lo avevano determinato.
Altre volte, invece, le perturbazioni sono tali da compromettere in modo irreversibile l'ecosistema; in questi casi possono innescarsi meccanismi a feedback________ che ________ l'effetto di una perturbazione attraverso risposte che vanno nella stessa direzione del cambiamento prodotto.
PosizionamentoPosizionamento
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I limiti planetari da non superare
Associa ai "limiti planetari" sotto elencati, il numero corretto in figura.
A: alterazione di cicli biogeochimici
B: quantità di aerosol in atmosfera
C: perdita della biodiversità
D: consumo risorse idriche
E: riduzione della fascia di ozono stratosferico
Domande in serieDomande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le prime testimonianze della vita
I fossili più antichi rinvenuti sulla Terra risalgono a circa...
A: 4,6 miliardi di anni fa
B: 3,7 miliardi di anni fa
C: 65 milioni di anni fa
D: 200.000 anni fa
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo sviluppo sostenibile
Per essere definito sostenibile lo sviluppo...
A: deve prevedere uno sfruttamento delle risorse non rinnovabili che rispetti il loro tasso di rigenerazione.
B: deve considerare anche le esigenze delle future generazioni.
C: deve basarsi esclusivamente sulla necessità di sostenere i consumi dell'attuale popolazione umana.
D: deve prevedere lo sfruttamento più intenso possibile del "capitale naturale".
E: deve garantire un equilibrio tra la domanda della popolazione umana e l'offerta a lungo termine degli ecosistemi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tre "rivoluzioni"
Individua a quale delle tre "rivoluzioni" che hanno determinato la rapida crescita della popolazione umana negli ultimi due secoli corrisponde ciascuna descrizione.
A: I nuovi macchinari alimentati dai combustibili fossili permisero all'umanità di svincolarsi dai limiti dell'energia fornita dalla sola forza muscolare.
B: Il suo obiettivo, non ancora raggiunto, è quello di fornire alimenti in quantità adeguata a tutta la popolazione mondiale attraverso un aumento della resa delle produzioni agricole.
C: Il miglioramento delle condizioni di vita e l'avvio di pratiche per il controllo delle malattie permisero di ridurre notevolmente il tasso di mortalità nella popolazione umana.
Domande in serieDomande in serie
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza