Filtri

Biologia

Alcuni batteri producono uno strato mucoso, chiamato capsula, che li circonda. A cosa serve?
A: Favorisce l'adesione delle cellule.
B: Protegge le cellule dall'ambiente esterno e dall'attacco fagocitario.
C: Permette alle cellule di galleggiare sui liquidi.
D: Evita la morte cellulare per irraggiamento con UV.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa differenzia pili e flagelli?
A: Esclusivamente la lunghezza.
B: Nulla, sono due sinonimi per indicare le stesse appendici.
C: I primi, più corti, sono deputati all'adesione cellulari, i secondi al movimento.
D: I primi sono responsabili dello scambio di materiale genetico, i secondi servono per la cattura di batteri più piccoli.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa sono e che funzione hanno i flagelli?
A: Sono estroflessioni della membrana citoplasmatica batterica, di natura lipidica, caratterizzati da un'alta adesività.
B: Sono appendici della cellula batterica di natura proteica, la cui funzione è strettamente correlata alla motilità batterica.
C: Sono appendici molto corte delle cellule batteriche coinvolte nell'adesione a diversi substrati.
D: Sono appendici di media lunghezza delle cellule batteriche coinvolte nella trasmissione di materiale genetico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Su cosa si basa il movimento dei flagelli?
A: Sulla rotazione del corpo basale.
B: Hanno un movimento dipendente esclusivamente dalle correnti esterne del fluido in cui sono immersi.
C: Sulla contrazione del flagello.
D: Sulla deposizione e rimozione continua di molecole di flagellina.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La colorazione di Gram permette di classificare i batteri in base alla:
A: presenza di tilacoidi;
B: forma cellulare;
C: struttura della parete cellulare;
D: specie di appartenenza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il lipopolisaccaride (LPS):
A: è tipico dei batteri Gram-positivi;
B: è una struttura esterna dei batteri Gram-negativi;
C: è costituito da una porzione lipidica e due porzioni zuccherine;
D: è antigenico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa caratterizza i lipidi di membrana degli Archea?
A: La presenza di legami eterei (e non esterei) con le molecole di glicerolo.
B: I lipidi di membrana possono avere al loro interno strutture ad anello.
C: Sono legati da entrambe le estremità a molecole di glicerolo, rendendo la membrana monostrato.
D: Tutte le risposte sono corrette.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La membrana esterna è una struttura cellulare tipica di:
A: tutti i batteri;
B: batteri Gram-positivi;
C: batteri Gram-negativi;
D: eucarioti unicellulari.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La parete cellulare batterica è costituita da peptidoglicano. Esso è:
A: un polimero costituito da aminoacidi;
B: una struttura lipidica;
C: un polimero composto da zuccheri e aminoacidi;
D: un doppio strato fosfolipidico fluido.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I diversi strati di peptidoglicano sono collegati tra loro attraverso:
A: legami fosfodiesterei
B: legami idrogeno
C: una molecola di fosfato
D: un pentapeptide
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa si intende per permeabilità selettiva?
A: La capacità della membrana di far passare solo alcune sostanze e bloccarne altre
B: La capacità di utilizzare ATP per permettere l'ingresso di sostanze nel citoplasma
C: La capacità della membrana batterica di impedire l'infezione fagica
D: Nessuna delle risposte è corretta
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Come reagisce un protoplasto, cioè un batterio privato della parete cellulare, in una soluzione ipotonica?
A: Si raggrinza perché i soluti tendono a uscire dal protoplasto.
B: Scoppia perché l'acqua tende a entrare nel protoplasto.
C: Resta invariato.
D: Tende a duplicarsi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I ribosomi sono presenti:
A: sia nelle cellule eucariotiche, sia in quelle procariotiche;
B: solo nei batteri;
C: solo nei batteri Gram-negativi, ancorati alla membrana esterna;
D: da nessuna parte, sono batteri autonomi essi stessi.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Qual è la funzione della membrana cellulare batterica?
A: Permette l'adesione tra batteri.
B: Evita la lisi osmotica.
C: Consente lo scambio di materiale genetico con altri batteri.
D: Consente lo scambio con l'esterno di numerose sostanze.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa contiene una spora batterica?
A: Un cromosoma, elevate concentrazioni di calcio e il citoplasma privo di ribosomi.
B: Un cromosoma e acidi grassi come riserva energetica.
C: Solo il citoplasma e i tilacoidi per potersi autosostentare.
D: Un cromosoma, poche proteine e ribosomi ed elevate concentrazioni di acido dipicolinico e calcio.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'endospora:
A: è una particolare forma cellulare utilizzata da alcuni batteri per sopravvivere a condizioni esterne sfavorevoli;
B: è il corrispettivo del nucleo nei procarioti;
C: è una forma cellulare utilizzata per lo scambio di materiale genetico. Dalla fusione di due endospore si ottiene un batterio con corredo genomico diploide;
D: ha un corredo genomico pari alla metà di quello della cellula madre.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per quale motivo l'RNA ribosomale 16S è utilizzato nella classificazione dei procarioti?
A: Perchè è relativamente corto da sequenziare
B: Perchè è molto variabile da specie a specie
C: Perchè è costituito da regioni molto conservate e alcune regioni variabili da specie a specie
D: Perchè la sua grandezza varia drasticamente da specie a specie
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale dei seguenti coloranti permette l'osservazione delle spore batteriche mediante un microscopio ottico?
A: Verde malachite
B: Safranina
C: Cristal violetto
D: Violetto di genziana
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza