Tipo di esercizi
Completamento aperto,
Vero o falso
Area tematica
Argomento
INFO

Diritto

A: Il contratto di compravendita è definito dall'art. 1571 del Codice civile
B: Il compratore deve garantire il venditore dall'evizione
C: Il contratto di compravendita è consensuale
D: Il contratto di compravendita  di beni immobili deve essere sempre stipulato sempre in forma scritta
E: Il luogo di consegna un elemento essenziale del contratto di compravendita
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: La clausola FMV  prevede che i rischi relativi al trasporto della merce siano a carico del venditore
B: Le clausole relative agli imballaggi sono un elemento accessorio del contratto di compravendita
C: Il contratto di locazione è un contratto di durata
D: Il locatore ha l'obbligo di accertare se il locatario mantiene in buono stato l'unità immobiliare locata
E: Se le parti non hanno determinato la durata dell'affitto, ciascuna può recedere senza darne preavviso
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: Il contratto d'albero deve essere redatto in forma scritta
B: Il contratto d'albergo è considerato di tipo misto
C: La clausola sale and report è applicata ai contratti vuoto per pieno
D: I contratti vuoto per pieno risultano vantaggiosi nei mercati turistici particolarmente dinamici
E: La penalità di cancellazione è una clausola accessoria al contratto d'albergo
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: La stipulazione è la fase finale del contratto di compravendita
B: L'iniziativa della compravendita parte dal fornitore quando questi invia il preventivo al compratore
C: La stipula  del contratto di compravendita prevede l'emissione della fattura
D: L'emissione del Documento di Trasporto è obbligatoria nel caso in cui venga emessa fattura differita
E: La fattura immediata deve essere emessa entro 5 giorni dalla data di consegna della merce
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: La numerazione delle fatture è facoltativa
B: La base imponibile è l'importo dal quale deve essere sottratta l'Iva
C: L'aliquota sui beni di prima necessità è pari al 4%
D: La liquidazione trimestrale dell'IVA prevede il pagamento di un interesse
E: In caso di liquidazione trimestrale dell' IVA il saldo a debito del III trimestre deve essere versato entro il 30 settembre
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

A: L'IVA si applica a tutte le cessioni di beni svolte nel territorio dello Stato
B: Le spese non documentate concorrono a formare la base imponibile sulla quale grava l'Iva
C: Le fatture ricevute devono essere registrate entro 30 giorni
D: Alcuni modelli di ricevuta fiscale possono fungere anche da fattura
E: L'IVA incassata all'atto della cessione di un bene rappresenta, per il venditore, un debito verso l'erario
Vero o falsoVero o falso
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

In data 25 maggio ricevuta fattura n. 156 dal fornitore "Hotel charme S.r.l." per l'acquisto di biancheria per € 2.500,00 + Iva 21%. In fattura sono addebitate spese documentate per € 100,00.


Presentare:
• la parte tabellare della fattura n. 156


Imponibile           ________
Iva                       ________
Spese                 ________
Totale fattura       ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

In data 20  novembre ricevuta fattura n. 347 dal fornitore "Food service S.r.l." per l'acquisto di:
- kg. 20 formaggio dolce € 12,00/kg. – sconto 2% + Iva 4%
- kg. 15 prosciutto cotto € 16,00/kg. + Iva 10%
In fattura sono addebitate spese documentate per € 50,00.

Presentare:
• la parte tabellare della fattura n. 347


                                               4%                                   10%
Imponibile                    ________              ________
Iva                                ________             ________
Spese                                             ________
Totale fattura                                   ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

In data 18 giugno ricevuta fattura n. 270 dal fornitore "Food service S.r.l." per l'acquisto di:
- kg. 14 gamberi surgelati € 13,00/kg.+ Iva 10%
- kg. 15 spalla cotta € 15,50/kg. + Iva 10%
- kg.8 prosciutto crudo € 20,00/kg. + Iva 10%
In fattura sono addebitate spese  non documentate per € 50,00 e spese documentate per € 5,00.


Presentare:
• la parte tabellare della fattura n. 347


                                        10%
Imponibile             ________
Iva                         ________
Spese                    ________
Totale fattura         ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il tour operator "Dream Travel", produce e vende in proprio pacchetti turistici.
Nel mese di agosto ha annotato corrispettivi per € 60.000,00 registrando costi per le prestazioni rese da terzi a vantaggio dei propri clienti per € 44.000,00.
I viaggi sono effettuati interamente in territorio UE.
Nello stesso periodo il tour operator ha registrato spese generali per un imponibile di €. 3.000,00 + IVA 21% pari a € 630,00.


• Procedere alla liquidazione IVA del mese di agosto

Corrispettivi lordi UE                                                                                ________
Costi dei beni e servizi acquistati nella UE a vantaggio dei clienti          ________
Base imponibile lorda                                                                              ________
Base imponibile netta                                                                              ________
Iva a debito sull'attività di  produzione                                                     ________
Iva a credito ordinaria                                                                              ________
Saldo Iva                                                                                                  ________
Completamento apertoCompletamento aperto
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza