INFO

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
A: Le fiabe sono narrazioni di epoca moderna.
B: Le fiabe sono nate come racconti orali.
C: Nelle fiabe incontriamo personaggi fantastici e magici.
D: Le fiabe sono incentrate su avvenimenti realistici.
E: La fiaba offre un insegnamento, ma in modo indiretto.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Leggi la fiaba Il vecchio spilorcio (pp. 201-202) e completa il testo. Attenzione: alcune parole sono di troppo.

Nella fiaba compaiono ________ personaggi. Il personaggio ________ è rappresentato da ________, la terza moglie che usa la propria intelligenza per sopravvivere. L'eroe ________ è rappresentato dal vecchio spilorcio.
I ________ incarnati dal vecchio spilorcio porteranno l'uomo non solo alla morte, ma anche alla beffa (la ________, tipico elemento fiabesco): la moglie infatti, chiamati testimoni e notaio per accertare il fatto, riesce a ereditare tutto e risposarsi ancora.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Qual è la raccolta di fiabe più antica?
________

I racconti di mamma l'Oca è una celebre raccolta di fiabe di
________

I fratelli Grimm furono celebri scrittori di fiabe
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
________: si contrappone all'eroe, spesso è cattivo.
________: si presenta con tratti positivi.
________: consegna all'eroe un mezzo magico che lo aiuterà
________: sostiene il protagonista nel raggiungere il suo scopo.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Individua la definizione corretta per ognuna delle funzioni della fiaba descritte da Propp.

L'eroe deve abbandonare la propria casa:
________

La storia si risolve nel migliore dei modi per il protagonista:
________

L'eroe deve affrontare un compito difficile e superare la paura:
________

L'eroe subisce un torto o un'ingiustizia, spesso da parte dell'antagonista:
________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
A: Spesso nelle fiabe vengono inserite formule magiche.
B: Le fiabe sono in prosa, quindi non è possibile scrivere filastrocche o frasi in rima.
C: Ci sono formule tipiche per cominciare a raccontare.
D: Le frasi possono essere lunghe e complesse.
E: I dialoghi possono essere brevi e ripetitivi.
F: Per sottolineare azioni lunghe e lente vengono ripetute le parole fino a sette volte.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Si susseguono azioni e avvenimenti, con prove e difficoltà da superare: ________

Vengono presentati i personaggi principali che vivono in un luogo indeterminato e fantastico e in un tempo indefinito: ________

Si sciolgono le difficoltà, si risolvono i problemi e di solito si arriva al lieto fine: ________

Un fatto che rompe l'equilibrio iniziale e dà il via agli avvenimenti: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Indica quali fra quelli elencati potrebbero essere tipici personaggi o elementi di una fiaba classica.
A: Una macchina nuova fiammante
B: Tre fratelli
C: Un orco cattivo
D: Una matrigna cattiva
E: Un operaio in pensione
F: Un tappeto magico
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Leggi la fiaba Girococcola (p. 188-189) e scopri una parola sbagliata presente in ogni frase.

Giroccola ha tre sorelle, ma lei è la più bella.

Uno degli oggetti magici usati contro Giroccocola è un rossetto.

L'aiutante è rappresentato dalla sorella.

Il matrimonio rappresenta un finale tragico.
Trova erroreTrova errore
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Italiano

La struttura e le funzioni del genere fiaba
Leggi la fiaba Il tenace soldatino di stagno (pp. 195-198) e indica se le affermazioni sono vere o false.
A: La situazione iniziale della fiaba vede la protagonista, una ballerina di carta,  abitare una stanza con altri giocattoli.
B: La complicazione che si presenta è incarnata da un bambino malvagio che spinge il soldatino giù dalla finestra.
C: Fra gli accadimenti che si susseguono durante lo svolgimento della storia, due monelli raccolgono il soldatino e lo mettono su una barchetta di carta. Il soldatino finisce in una fogna e, successivamente, in un canale dove viene ingoiato da un pesce.
D: Nel finale il soldatino brucia in una stufa insieme alla ballerina di carta. Di lui non rimane solo un piccolo cuore di stagno.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza