INFO

Biologia

L'HIV, il virus responsabile dell'AIDS, attacca selettivamente:
A: le cellule che presentano sulla membrana il recettore CD4
B: le cellule che presentano sulla membrana il recettore CD8
C: le piastrine
D: gli eritrociti (globuli rossi)
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le spore di Clostridium tetani agente infettivo del tetano:
A: sono molto labili nell'ambiente e per questo la malattia è facilmente eradicabile
B: necessitano per germinare delle condizioni di anaerobiosi, come quelle tipiche dei tessuti in necrosi
C: rappresentano la forma batterica in grado di produrre la tossina
D: sono sensibili alle benzodiazepine
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il contagio con Neisseria meningitidis, agente infettivo della meningite meningococcica, avviene:
A: per via aerea
B: per via oro-fecale
C: per trasmissione sessuale
D: tramite l'impiego di materiale medico non disinfettato
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Con il termine "Tubercolosi post-primaria" si indica:
A: una flogosi localizzata nel punto di ingresso del micobatterio
B: la riattivazione dei batteri che sono sopravvissuti all'interno di lesioni primarie
C: una forma asintomatica di Tubercolosi
D: una forma di Tubercolosi che affligge i bambini sopra i 3 anni
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Brucella abortus agente infettivo della brucellosi bovina:
A: non è patogeno per l'uomo
B: è un coccobacillo Gram-positivo
C: è inattivato dalla pastorizzazione
D: è diffuso soprattutto in Veneto e Lombardia
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per cosa viene impiegato il test di Mantoux?
A: per le ricerca dell'infezione da micobatterio tubercolare
B: per la ricerca dell'infezione da B. melitensis
C: per la diagnosi di meningite meningococcica
D: per la terapia della tubercolosi
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

In corso di infezione da Bordetella pertossi batterio Gram-negativo responsabile della pertosse:
A: la fase parossistica precede in genere quella catarrale
B: l'incubazione è molto lunga, richiedendo settimane o mesi
C: la contagiosità diventa trascurabile dopo la terza settimana della fase parossistica
D: una terapia analgesica è sufficiente per ottenere la guarigione
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Chlamydia trachomatis è un batterio in grado di vivere e replicarsi molto efficacemente nell'ambiente esterno.
B: L'infezione da clamidia è una patologia sessualmente trasmissibile oggi molto rara a livello mondiale.
C: La sindrome di Reiter è una delle possibili manifestazioni dell'infezione da clamidia.
D: Nelle donne C. trachomatis attacca la cervice uterina e l'uretra, provocando perdite vaginali e fastidio.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Vibrio cholerae sopravvive bene nella acque salmastre e in alcuni alimenti, in particolare i frutti di mare.
B: La trasmissione del colera è oro-fecale e il serbatoio naturale è rappresentato dalle mosche.
C: Il vibrione del colera produce un'enterotossina proteica che però non è la vera responsabile dei sintomi.
D: Il colera è una malattia soggetta a denuncia obbligatoria.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La gonorrea è una malattia ________ trasmessa ________ e provocata da un ________ (Neisseria gonorrhoeae), in grado di causare infezioni localizzate in diversi apparati, in particolare quello ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il test NAT utilizzato per la rilevazione della presenza del virus HIV:
A: ricerca la presenza della proteina del core virale p24
B: ricerca la presenza di materiale genetico del virus mediante PCR
C: ricerca la presenza degli anticorpi diretti contro le glicoproteine gp41
D: ricerca la presenza degli anticorpi diretti contro la glicoproteina gp120
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'infezione da Papilloma virus o HPV:
A: è relativamente rara, interessando nel mondo solo il 15% delle donne attive sessualmente
B: può essere associata a mancanza di sintomi e/o lesioni poco evidenti, che rendono più facile il contagio
C: è sempre associata a insorgenza di tumore alla cervice uterina se sostenuta dal tipo HPV 12
D: colpisce prevalentemente i tessuti in cui la rigenerazione cellulare è limitata o nulla
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'insorgenza di una forma di epatite di tipo B è caratterizzata da:
A: assenza di ittero e febbre elevata
B: aumento notevole delle transaminasi epatiche
C: scomparsa improvvisa di marker specifici come l'HBsAg nel sangue
D: un periodo di incubazione piuttosto breve (meno di 5-7 giorni)
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La sorgente di infezione del morbillo può essere rappresentata:
A: solo da un uomo malato
B: solo da un uomo malato o portatore
C: solo da animali selvatici, in particolare la volpe
D: solo da un soggetto malato o portatore con più di 11 anni
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il Citomegalovirus è un virus responsabile di:
A: epatocarcinomi
B: herpes genitale
C: infezioni a carico di occhio e cervello
D: tutte le forme di cancro a carico della cervice uterina
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: La SARS (Severe Acute Respiratory Syndrome) è una patologia respiratoria causata da un Orthomixovirus di tipi B
B: La polmonite indotta dal virus della SARS è atipica, in quanto non colpisce gli alveoli ma il tessuto interstiziale.
C: La trasmissione della SARS avviene prevalentemente per via aerea, attraverso goccioline (droplets).
D: Anche l'Influenza aviaria, come la SARS, si ritiene dovuta a un germe che è stato in grado di effettuare il salto di specie, adattandosi all'uomo.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: I virus responsabili di rosolia e parotite appartengono alla stessa famiglia Togaviridae.
B: La rosolia è una malattia molto pericolosa per la donna incinta non protetta, ma innocua per il bambino che porta in grembo.
C: La vaccinazione contro la rosolia è altamente consigliata per tutti i bambini e le ragazze in età fertile.
D: L'esantema indotto dalla rosolia dura in genere diverse settimane ed è molto pruriginoso.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Durante il ciclo replicativo, ________ si lega a un recettore della membrana dell'________, entrando nella cellula per ________. Il genoma ________, liberatosi del rivestimento, viene trasferito al nucleo da ________ e il  DNA a ________ elica viene trasformato in ________ chiuso covalentemente.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza