INFO

Biologia

La teoria della mescolanza, proposta per spiegare l'ereditarietà dei caratteri, è stata scartata perché:
A: non si verifica mai.
B: non spiega l'esistenza dei caratteri che saltano delle generazioni.
C: sono stati scoperti i geni.
D: descrive il comportamento solo dei caratteri dominanti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le leggi di Mendel
Che cosa si ottiene incrociando due linee pure di piante di pisello, una con il seme verde e una con il seme giallo?
A: Il 50% di piante con i piselli verdi nella F1.
B: Il 50% di piante con i piselli gialli nella F1.
C: Il 25% di piante con i piselli gialli nella F2.
D: Il 25% di piante con i piselli verdi nella F2.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La progenie dell'incrocio tra due individui eterozigoti (Aa):
A: presenta un rapporto di 1:1 tra eterozigoti e omozigoti.
B: è costituita esclusivamente da individui eterozigoti.
C: presenta un rapporto di 1:3 tra eterozigoti e omozigoti.
D: presenta un rapporto di 3:1 tra omozigoti e eterozigoti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli alleli
Che cos'è un allele?
A: La forma recessiva di un gene.
B: La forma dominante di un gene.
C: Un tipo di cromosoma.
D: Una versione alternativa di un gene.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromosomi omologhi
Le coppie di cromosomi omologhi:
A: possono contenere alleli diversi.
B: hanno una lunghezza diversa.
C: sono associate durante l'interfase.
D: contengono geni per caratteri differenti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Come si determina il genotipo per il colore dei petali in una pianta con i fiori porpora, considerando che il porpora (P) è dominante?
A: Incrociando la pianta con una a fiori bianchi, cioè omozigote pp.
B: Incrociando la pianta con un omozigote PP.
C: Incrociando la pianta con un eterozigote Pp.
D: Esaminando al microscopio i cromosomi della pianta.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Alla fine della meiosi, che porta alla formazione dei gameti,
A: gli alleli di ogni carattere si separano.
B: si formano coppie di cromosomi omologhi.
C: si ha l'accoppiamento degli alleli omologhi.
D: gli alleli sessuali si separano.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli alleli
In una pianta, gli alleli A, B e C sono dominanti rispetto agli alleli a, b e c. Una pianta con il genotipo AABbcc ha lo stesso fenotipo di una pianta con il genotipo:
A: AaBBcc.
B: AABBCc.
C: Aabbcc.
D: AAbbcc.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le leggi di Mendel
Se incrocio due linee pure di piante di pisello, una con i semi gialli e lisci e una con i semi verdi e rugosi, la F1:
A: avrà il genotipo omozigote per entrambi i caratteri.
B: avrà tutta i semi verdi e rugosi.
C: avrà il genotipo eterozigote per entrambi i caratteri.
D: avrà caratteristiche di colore e forma intermedie.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Se incrocio due linee pure di piante di pisello, una con i semi gialli e lisci e una con i semi verdi e rugosi, quindi faccio l'autoimpollinazione della F1, la F2 sarà composta da:
A: 9 piante a seme liscio verde, 3 piante a seme liscio giallo e 4 piante a seme ruvido.
B: 9 piante a seme liscio giallo e 9 piante a seme rugoso verde.
C: 12 piante a seme giallo e 4 piante a seme verde.
D: 1 solo omozigote per entrambe i caratteri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un toro rosso è incrociato con una mucca bianca. Tutti i vitellini hanno un mantello con la tonalità intermedia tra il bianco e il rosso. Questo è un esempio di
A: dominanza incompleta.
B: codominanza.
C: dominanza completa.
D: cromosomi non omologhi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I polli andalusi con il genotipo NN sono neri, mentre quelli con il genotipo BB sono bianchi e quelli BN sono grigi. Il rapporto fra fenotipi atteso nella progenie dell'incrocio BN x BN è
A: 1:1 tra il fenotipo bianco e nero.
B: 1:2:1, rispettivamente tra il fenotipo bianco, grigio e nero.
C: 3:1 tra il fenotipo nero e bianco.
D: 2:1:2, rispettivamente tra il fenotipo bianco, grigio e nero.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il colore della pelle di un essere umano è il risultato:
A: della semplice ereditarietà secondo il modello dominante-recessivo.
B: dell'ereditarietà poligenica.
C: esclusivo dello stile di vita.
D: della pleiotropia.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il colore dei capelli, quello degli occhi e la presenza o meno di lentiggini sono tratti ereditati, statisticamente, sempre insieme. Quale delle seguenti risposte è la migliore spiegazione?
A: I geni per questi tratti risiedono sullo stesso cromosoma.
B: I geni per questi caratteri sono nella stessa posizione di cromosomi differenti.
C: Questi tratti sono caratteristiche recessive.
D: Questi tratti sono dominanti su altri.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La conseguenza della poliallelia è
A: l'esistenza di fenotipi pressoché infiniti per un dato carattere.
B: l'esistenza di più di due fenotipi per un dato carattere.
C: la possibilità di avere fenotipi intermedi tra quelli delle linee pure.
D: l'esistenza di più geni per un stesso allele.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La trasmissione dei caratteri
Una donna daltonica ha dei figli con un uomo non daltonico. Quali fra queste osservazioni indica che il daltonismo è un carattere recessivo legato al cromosoma X?
A: Tutte le figlie, ma non i figli, sono daltoniche.
B: Tutti i figli, ma non le figlie, sono daltonici.
C: Si osserva un rapporto di 3:1 tra i daltonici e i non daltonici.
D: La metà delle figlie e dei figli è daltonica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un uomo daltonico ha una figlia non daltonica. Qual è il genotipo della figlia?
A: XcXc.
B: XCY.
C: XCXc.
D: XCXC.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un uomo non daltonico può avere una figlia daltonica?
A: Sì, se è omozigote per quel carattere.
B: No, non è possibile.
C: Sì, se il padre del padre è daltonico.
D: Sì, se ha dei figli con una donna daltonica.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I cromosomi sessuali
Nella specie umana, ___ determina il sesso dei figli perché ___
A: il maschio; contribuisce sia con un cromosoma X sia con un cromosoma Y.
B: il maschio; gli spermatozoi portano contemporaneamente sia il cromosoma X, sia quello Y.
C: la femmina; contribuisce da sola al citoplasma dello zigote.
D: la femmina; solo lei ha due cromosomi sessuali funzionali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il fenotipo
Il fenotipo può essere definito come:
A: il risultato dell'interazione tra caratteristiche genetiche e caratteristiche manifestate.
B: la manifestazione del genotipo in relazione all'ambiente.
C: l'insieme delle caratteristiche genetiche di un individuo.
D: la diretta manifestazione del genotipo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza