Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Vero o falso
Libro
Chimica sostenibile / Volume unico
Capitolo
2. La teoria atomica della materia
INFO

Chimica

La teoria atomica della materia
Quale tra le seguenti sostanze NON è un elemento?
A: mercurio
B: grafite
C: idrogeno
D: acqua
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
La legge di Lavoisier è chiamata anche:    
A: legge delle proporzioni definite.
B: legge dei gas ideali.
C: legge di conservazione della massa.
D: legge delle proporzioni multiple.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
20 g di zinco reagiscono con 10 g di zolfo per formare 30 g di solfuro di zinco. Quanti grammi di zolfo reagiscono con 80 g di zinco?
A: 5 g
B: 20 g
C: 40 g
D: 30 g
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
19 g di ferro reagiscono con 11 g di zolfo per formare il solfuro di ferro.
Quanti grammi di composto si formano? Quale legge hai applicato per stabilirlo?
A: 30 g; la legge di Lavoisier
B: 40 g; la legge di Lavoisier
C: 30 g; la legge di Proust
D: 30 g; la legge di Dalton
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
La legge di ________ si applica a composti diversi degli stessi elementi e viene anche chiamata legge delle proporzioni ________ .
Completamento apertoCompletamento aperto
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
A: Secondo Dalton tutti gli atomi di uno stesso elemento hanno la stessa massa.
B: La molecola di ossigeno è biatomica.
C: I composti sono formati da più atomi dello stesso elemento.
D: I composti quaternari contengono quattro atomi.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
In quale tra i seguenti campioni ci sono più atomi di fosforo (P)?
A: 2 molecole di PCl5
B: 5 molecole di PCl3
C: 3 molecole di P2O5
D: 2 molecole di P2O3
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
Quanti atomi di ossigeno (O) sono contenuti in 5 molecole di acido solforico H2SO4?
A: 4
B: 5
C: 9
D: 20
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
Qual è il nome della rappresentazione chimica della molecola d'acqua mostrata nella figura?
A: formula molecolare
B: formula di struttura
C: rappresentazione a sfere e bastoncini
D: rappresentazione a riempimento di spazio
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

La teoria atomica della materia
3,00 g di carbonio reagiscono con 3,99 g di ossigeno per formare monossido di carbonio. La stessa quantità di carbonio reagisce con 7,98 g di ossigeno per formare anidride carbonica.
Il rapporto di Dalton per l'ossigeno nell'anidride carbonica e nel monossido di carbonio dunque è:
A: 2:1
B: 1:2
C: 3:2
D: 3,99 : 3,00
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza