INFO

Matematica

Indici di posizione centrale - Media aritmetica ponderata
Un esame consiste in una prova di laboratorio, una prova orale e una prova scritta. Le tre prove hanno rispettivamente peso 2, 3, 5.
Un candidato riceve 8 nella prova di laboratorio, 6 nella prova orale e 7 nella prova scritta. Quanto vale la media aritmetica ponderata dei punteggi?
A: 6,5
B: 6,7
C: 7,4
D: 6,9
E: 7,2
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
È data la tabella sopra, relativa ai punti totalizzati giocando al tiro con l'arco. Il punteggio medio per ogni tiro è:
A: 3,0.
B: 41,5.
C: 9,6.
D: 19,2.
E: 25,0.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Si sono registrati gli aumenti di costo di un bene di prima necessità in quattro anni successivi e si è rilevato che nel primo anno il dato è del 3,5%, nel secondo anno del 4,0%, nel terzo anno del 3,8% e nel quarto anno del 4,2%. L'aumento medio percentuale nei quattro anni è:
A: 3,2%.
B: 3,8%.
C: 4,5%.
D: 4,0%.
E: 7,8%
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Un podista percorre 15 km alla velocità di 15 km/h e i successivi 20 km alla velocità di 18 km/h. La sua velocità media è stata di:
A: 16,58 km/h.
B: 17,00 km/h.
C: 14,27 km/h.
D: 16,71 km/h.
E: 19,34 km/h.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Si è versata una certa somma in banca nel mese di gennaio e altre somme nei cinque mesi successivi. Gli scostamenti di queste ultime rispetto alla prima sono stati: +4%, +3%, −1%, +2%, −2%. Lo scostamento medio è stato:
A: 3%.
B: 2,6%.
C: 3,4%.
D: 1%
E: 5%.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Dati i valori 6, 5, 5, 8, 12, 15, quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: La media aritmetica è 8,5.
B: La media armonica è circa 7,1.
C: La mediana è 6,5.
D: La moda è 5.
E: La media quadratica è circa 9,3.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Media aritmetica, moda, mediana
In quale sequenza di numeri la media aritmetica coincide con la moda e la mediana?
A: 10, 12, 2, 9, 8, 8.
B: 9, 2, 5, 7, 4, 9.
C: 9, 7, 7, 7, 7, 7.
D: 1, 2, 3, 3, 4, 6.
E: 7, 9, 5, 8, 6, 7.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di variabilità - Deviazione standard
Le stature, in metri, di un gruppo di ragazzi sono: 1,67; 1,72; 1,60; 1,65; 1,80; 1,85. La deviazione standard vale:
A: 0,08653.
B: 0,00749.
C: 1,715.
D: 0,0035.
E: 2,0143.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di variabilità - Coefficiente di variazione
Le stature, in metri, di un gruppo di ragazzi sono: 1,67; 1,72; 1,60; 1,65; 1,80; 1,85. Il coefficiente di variazione vale:
A: 2,3421.
B: 0,25.
C: 1,715.
D: 0,05045.
E: 0,08653.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di variabilità
Dati i valori, espressi in secondi, 80, 32, 45, 60, 50, quale delle seguenti affermazioni è esatta?
A: Il campo di variazione è 30 s.
B: La deviazione standard è 5,02 s.
C: La varianza è 25,824 s2.
D: Lo scarto semplice medio è 15 s.
E: Il coefficiente di variazione è del 30,09%.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di variabilità
In un vivaio è stata misurata l'altezza di alcuni abeti aventi tre anni di età. Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: La deviazione standard è di 9 cm.
B: Il campo di variazione è di 40 cm.
C: Il coefficiente di variazione è del 9,2%.
D: Lo scarto semplice medio è di 10 cm.
E: La varianza è di 81 cm2.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Coefficiente di concentrazione
Quello di fianco è il grafico relativo alla concentrazione di un fenomeno. Il coefficiente di concentrazione R è:
A: 0,105.
B: 0,5.
C: 0,395.
D: 0,42.
E: 0,21.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Rapporti statistici
Esaminando i dati del censimento di un piccolo Comune, si è rilevato che il numero di stanze è 9794 e il numero di persone è 12 450, di cui 8680 proprietari. Quale dei seguenti rapporti è errato?
A: Rapporto di derivazione: 0,79 stanze/persona.
B: Rapporto di composizione: 38,5% di affittuari.
C: Rapporto di composizione:
69,7% di proprietari.
D: Rapporto di coesistenza: 2,3 proprietari per affittuario.
E: Rapporto di derivazione: 1,27 persone/stanza.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Rapporti statistici
All'inizio dell'anno una ditta aveva 42 dipendenti, di cui 12 donne. Nel corso dell'anno sono stati assunti 3 uomini e 2 donne e si sono dimessi 4 uomini e 1 donna. Alla fine dell'anno sono stati calcolati alcuni rapporti statistici. Quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: Il rapporto di composizione delle donne è 31%.
B: Il rapporto di composizione degli uomini è 69%.
C: Il rapporto di durata dei dipendenti è 4,2 anni.
D: Il rapporto di coesistenza assunti/dimessi è 100%.
E: Il rapporto di coesistenza uomini/donne è 2,2.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Media e scarto quadratico medio
I punteggi ottenuti da tre candidati in cinque prove sono stati i seguenti:
1°: 5, 8, 7, 7, 9;
2°: 5, 7, 8, 7, 7;
3°: 7, 7, 5, 8, 7.
Sapendo che non sono ammessi alla fase successiva i candidati con una media inferiore a 6,5 e con uno scarto quadratico medio superiore a 1, quali di questi tre candidati sono ammessi alla fase successiva del concorso?
A: Tutti e tre.
B: Il 2° e il 3°.
C: Il 1° e il 2°.
D: Il 2°.
E: Il 3°.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Rilevando il tempo impiegato da un dispositivo per compiere una lavorazione, si sono ottenute le seguenti misure in secondi: 4, 8, 5, 5, 7, 5, 5, 7, 6, 8. Il valore medio del tempo è:
A: 5,9, media geometrica dei valori.
B: 5, moda dei valori.
C: 5,5, mediana dei valori.
D: 6,1, media quadratica dei valori.
E: 6, media aritmetica dei valori.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Numero indice
Un'impresa mercantile ha collocato i quantitativi di merce indicati in tabella sul mercato. Ponendo la base 2007 = 100, quale delle seguenti sequenze di numeri indice è corretta? (valori arrotondati all'unità)
A: 100; 114; 121; 113.
B: 100; 87; 94; 108.
C: 100; 107; 118; 117.
D: 100; 87; 83; 89.
E: 100; 114; 106; 93.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Seriazione statistica
Si svolge un'indagine statistica sui turisti che visitano il Museo dell'Accademia di Venezia.
Quale delle seguenti modalità deve essere inevitabilmente presentata mediante una seriazione a classi di intervallo?
A: Numero di musei già visitati nella stessa città.
B: Nazione di provenienza.
C: Giorni di permanenza a Venezia.
D: Tempo impiegato per la visita.
E: Età.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Frequenza relativa
Si è rilevato il grado di istruzione di 40 persone. Le frequenze relative della tabella sono nell'ordine:
A: 0,01; 0,04; 0,03; 0,02.
B: 0,4; 1,6; 1,2; 0,8.
C: 0,1; 0,4; 0,3; 0,2.
D: 0,25; 1; 0,75; 0,50.
E: 0,04; 0,16; 0,12; 0,08.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Data la successione di valori: 1, 13, 11, 5, 5, 7, 5, 9, quale delle seguenti affermazioni è esatta?
A: La mediana è inferiore alla moda.
B: La media aritmetica è inferiore alla mediana.
C: La mediana e la moda hanno lo stesso valore.
D: La moda ha un valore maggiore della media aritmetica.
E: La moda è inferiore alla mediana che è inferiore, a sua volta, alla media aritmetica.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Dati i valori 4, 4, 4, 7, 7, 13, quale delle seguenti affermazioni è esatta?
A: La media geometrica è 5.
B: La media armonica è 5.
C: La moda è 4.
D: La media aritmetica è 7.
E: La mediana è 7.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale - Moda
In un compito in classe si sono registrati i seguenti voti: 6, 7, 5, 4, 9, 4, 8, 6, 6, 7, 6, 5, 7, 6. Quanto vale la moda?
A: 5
B: 7
C: 9
D: 4
E: 6
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di posizione centrale
Le vendite di un'impresa mercantile hanno avuto nel corso di successivi anni un andamento crescente. Le percentuali di incremento sono state: 3%, 4%, 5% e 8%. L'incremento medio è stato:
A: il 4,4%, valore ottenuto con la media armonica.
B: il 5,34%, valore ottenuto con la media quadratica.
C: il 4,5%, valore mediano.
D: il 5%, media aritmetica degli incrementi.
E: il 4,68%, valore ottenuto utilizzando la media
geometrica.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indici di variabilità
Dati i seguenti valori, relativi a più misurazioni di una stessa lunghezza in cm, 10,5; 12,7; 12,0; 11,9; 10,9;  quale delle seguenti affermazioni è errata?
A: La varianza è 0,632 cm2.
B: Lo scarto semplice medio è 0,72 cm.
C: Il campo di variazione è 0,44 cm.
D: Il coefficiente di variazione è del 6,85%.
E: La deviazione standard è 0,795 cm.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Rapporti statistici - Numeri indice
Abbiamo i seguenti numeri indice a base fissa: 100; 110; 115; 105; 109. Quale delle seguenti sequenze rappresenta i numeri indice a base mobile?
A: 110; 125,15; 120,5; 109,5.
B: 110; 100,91; 195,51; 103,81.
C: 110; 95,65; 109,52; 96,33.
D: 110; 104,55; 91,30; 103,81.
E: 110; 104,55; 91,30; 94,78.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Rapporti statistici - Numeri indice
La tabella mostra il prezzo di un bene in quattro anni successivi. Quale delle seguenti sequenze di numeri indice è errata?
A: 80,7; 95,9; 100; 115,7.
B: 84,2; 100; 86,5; 120,6.
C: 69,8; 82,9; 86,5; 100.
D: 100; 118,8; 123,9; 143,3.
E: n.d.; 118,8; 104,3; 115,7.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Rapporti statistici
Si è rilevato che nel 2002 un'industria chimica ha acquistato materie prime all'estero per 320414 euro su un totale di acquisti di 420312 euro.
Quale delle seguenti affermazioni è corretta ?
A: Il numero indice è 134.
B: Il rapporto di derivazione è 76,23%.
C: Il rapporto di coesistenza è 23,77%.
D: Il rapporto di composizione è 76,23%.
E: Non ha significato alcun rapporto statistico.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Media aritmetica e varianza
Date le seguenti successioni di valori:
3, 4, 5, 7, 11;
3, 4, 6, 8, 9;
1, 2, 4, 10, 13;
quale delle seguenti affermazioni è esatta? Le tre successioni hanno:
A: uguale media aritmetica e varianza.
B: uguale media aritmetica e la seconda successione ha la varianza minore.
C: diversa media aritmetica e uguale varianza.
D: uguale media aritmetica e la prima successione ha la varianza minore.
E: diversa media aritmetica e l'ultima successione ha la varianza maggiore.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza