Filtri

Biologia

Il DNA
Durante la ________ vengono trasferiti singoli filamenti di DNA da cellule che ne sono provviste, dette ________ a cellule che ne sono prive, dette ________. Il trasferimento avviene grazie alla formazione di ________ che collegano la cellula ________ a quella ________. Dopo il passaggio del filamento singolo viene sintetizzato quello complementare grazie a un meccanismo detto a ________ rotante.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il DNA
Il fago ________ possiede due sequenze ________ di 12 nucleotidi ciascuna, chiamate regioni ________. Quando si verifica l'infezione di un batterio E. coli le estremità si uniscono e il DNA diviene ________. Grazie all'enzima prodotto dal ________ si verifica il taglio del DNA sia virale sia batterico e l'integrazione del materiale genetico del virus nel ________ circolare batterico.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I fattori di competenza
Solamente i batteri dotati di proteine dette fattori di competenza sono in grado di compiere la trasformazione perché queste molecole
A: permettono ai virus vettori di trasferirsi da una cellula a un'altra.
B: facilitano la rottura del DNA.
C: facilitano la cattura del DNA.
D: facilitano l'inserimento del DNA.
E: permettono ai batteri di entrare in contatto e scambiarsi il materiale genetico.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I fagi temperati
I fagi temperati
A: possono duplicarsi anche all'esterno della cellula ospite.
B: sono detti lisogeni.
C: innescano immediatamente un ciclo litico.
D: integrano il proprio DNA in quello dell'ospite.
E: assomigliano ai plasmidi perché contengono DNA che si duplica autonomamente.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I trasposoni
Sia i trasposoni semplici, sia quelli complessi sono in genere facilmente identificabili perché
A: utilizzano la trascrittasi inversa.
B: generano mutazioni.
C: contengono sequenze promotrici.
D: possono replicarsi autonomamente.
E: possono passare da una cellula a un'altra.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'influenza
Nonostante esistano vaccini contro il virus dell'influenza non si riesce a eliminarlo perché
A: muta molto velocemente.
B: essendo privo di capside non può essere facilmente riconosciuto.
C: è del tutto simile alle nostre cellule somatiche.
D: acquista facilmente la resistenza verso gli antibiotici impiegati per combatterlo.
E: compie solamente cicli lisogeni e quindi si trova all'interno del nostro genoma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I plasmidi
A: I plasmidi F possono integrarsi nel cromosoma batterico.
B: I plasmidi R possono contenere 10 geni differenti per la resistenza ai farmaci.
C: La coniugazione può determinare il passaggio di porzioni di cromosomi da una cellula a un'altra.
D: I plasmidi possono trasferire la resistenza ai farmaci anche ai virus.
E: La coniugazione, oltre alle mutazioni, è il principale meccanismo di variabilità genica dei batteri.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo spostamento di geni
Quale dei seguenti processi non permette lo spostamento di geni?
A: Induzione.
B: Trasformazione.
C: Trasduzione.
D: Coniugazione.
E: Trasferimento di trasposomi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I trasposoni
A: Senza la trasposasi i trasposoni non potrebbero inserirsi nel nuovo sito di destinazione.
B: La trascrittasi inversa è un enzima esclusivo dei retrovirus che permette ai trasposomi di muoversi all'interno dei cromosomi.
C: I trasposomi sono caratteristici delle cellule eucariotiche.
D: I trasposomi possono essere impiegati come vettori per trasportare tratti di genoma.
E: I trasposomi furono scoperti negli anni '50 studiando i semi di granturco.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I virus
A: Il virus dell'HIV ha un rivestimento lipoproteico che lo rende simile alle nostre cellule.
B: Il batteriofago lambda può trasportare la capacità di demolire il lattosio.
C: Il retinoblastoma è un tumore dovuto alla perdita di un oncogène.
D: Un profago può attivare un ciclo lisogeno se le cellule sono esposte ai raggi X o ultravioletti.
E: I virus possono trasformare geni normali in oncogèni.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza