Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
SPECIALE CORONAVIRUS / Volume unico
Capitolo
La matematica di un'epidemia - C. Romeni
INFO

Biologia

La probabilità di contrarre un virus secondo il modello SIR
Nel modello SIR, la probabilità di contrarre un virus dipende
A: dal numero di infetti I ma non dal numero S dei suscettibili.
B: dal numero di suscettibili S ma non dal numero I di infetti.
C: dal prodotto S × I.
D: dal rapporto S / I.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I rimossi nel modello SIR
Nel modello SIR, la probabilità di essere rimosso dipende
A: dal numero di infetti I ma non dal numero S dei suscettibili.
B: dal numero di suscettibili S, ma non dal numero I di infetti.
C: dalla differenza S - I.
D: dalla differenza I - S.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'andamento del numero di suscettibili e di infetti secondo il modello SIR
In una popolazione di N = 1 × 106 individui si diffonde un virus. I grafici del modello SIR mostrano l'andamento del numero di suscettibili e di infetti in funzione del tempo (t è espresso in giorni). Quale delle seguenti affermazioni è vera?
A: In ogni giorno, S + I = N.
B: Si tratta di una situazione in cui R0 < 1, infatti la popolazione non si estingue.
C: Il numero di infetti cresce sempre nel tempo.
D: Dopo 100 giorni dall'inizio della diffusione, il numero totale di rimossi è circa 9 × 105.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Lo sviluppo dell'epidemia secondo il modello SIR
In una popolazione con N = 1 250 000 individui si diffonde un virus per il quale le costanti del modello SIR valgono a = 2,3 × 10-4 e b = 470. Quale delle seguenti affermazioni è vera?
A: Si sviluppa l'epidemia perché R0 > 1.
B: Si sviluppa l'epidemia perché R0 < 1.
C: Non si sviluppa l'epidemia perché R0 > 1.
D: Non si sviluppa l'epidemia perché R0 < 1.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La relazione fra suscettibili e infetti secondo il modello SIR
In una popolazione si sta diffondendo un virus con costanti a e b. Nel secondo e nel terzo giorno i suscettibili e gli infetti sono rispettivamente S2 e I2, e S3 e I3. Nel modello SIR vale la relazione
A: I3 = I2 + aS2I2t - bI2t
B: I2 = I3 + aS3I3t - bI3t
C: S3 = S2 + aS2I2t - bI2t
D: S2 = S3 + aS3I3t - bI3t
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza