INFO

Chimica

Il complesso attivato
Il complesso attivato di una reazione chimica è uno stato di transizione con un'energia potenziale
A: uguale a quella dei reagenti.
B: maggiore di quella dei reagenti.
C: uguale a quella dei prodotti.
D: maggiore di quella dei reagenti e di quella dei prodotti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Diagramma di reazione
Il diagramma rappresenta la variazione dell'energia potenziale durante una generica reazione A + B → C + D .
Indica l'affermazione corretta.
A: La reazione richiede energia.
B: La reazione è impossibile perché endotermica.
C: La reazione è esotermica.
D: Il ΔH della reazione è negativo.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Equazione cinetica
Qual è l'equazione cinetica relativa all'equazione 2 SO2 + O2 → 2 SO3?
A: v = k · [SO2]2 · [O2]
B: v = k · [SO2] · [O2]
C: v = k · [SO2]2
D: v = k · [SO3]2
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Velocità di reazione e volume
La reazione tra idrogeno e cloro allo stato gassoso avviene in un reattore con volume di 50 dm3.
La reazione ha maggiore velocità in un reattore di volume:
A: 25 dm3
B: 60 dm3
C: 40 dm3
D: 100 dm3
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Velocità di reazione e forma
Un oggetto di rame reagisce in una soluzione di acido carbonico. La reazione è più veloce se l'oggetto è sotto forma di:
A: lamine
B: fili
C: cubetti
D: sfere
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Variazione dell'energia di attivazione
Una reazione in condizioni normali ha un'energia di attivazione di 200 kJ/mol. In determinate condizioni l'energia di attivazione diventa uguale a 162 kJ/mol. La modificazione è dovuta
A: all'aumento della temperatura.
B: alla presenza di un catalizzatore.
C: allo stato di suddivisione di un reagente.
D: alla diminuzione della temperatura.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Reazione nel tempo
Considera l'equazione 2 NH3 + 2 O2 → N2O + 3 H2O.
Se in 6,0 s reagiscono 0,12 moli di ammoniaca, nello stesso intervallo di tempo si formano:
A: 0,01 mol di N2O
B: 0,03 mol di H2O
C: 0,06 mol di N2O
D: 0,06 mol di H2O
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Interpretare il profilo di reazione
Dal diagramma si deduce che:
A: il profilo di reazione 1 rappresenta la reazione esotermica non catalizzata.
B: il profilo di reazione 2 rappresenta la reazione endotermica catalizzata.
C: il profilo di reazione 1 rappresenta la reazione esotermica catalizzata.
D: il profilo di reazione 2 rappresenta la reazione endotermica non catalizzata.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

L'energia di attivazione
L'energia di attivazione di una reazione
A: fa avvenire una reazione anche se non è spontanea
B: determina la rottura dei legami presenti nei reagenti
C: favorisce l'azione dei catalizzatori
D: determina la formazione di nuovi legami nei prodotti
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Temperatura e reazioni
Se in una reazione chimica aumenta la temperatura, la velocità della reazione
A: diminuisce
B: aumenta solo se la reazione è endotermica
C: aumenta
D: aumenta solo se la reazione è esotermica
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza