L'ordinamento sportivo

20 esercizi
SVOLGI
Filtri

Diritto

Gli ordinamenti settoriali.
Gli ordinamenti settoriali possono emanare solo …
A: Norme regolamentari.
B: Atti aventi forza di legge.
C: Leggi ordinarie.
D: Leggi costituzionali.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli ordinamenti settoriali.
Gli ordinamenti settoriali possono emanare solo …
A: Norme regolamentari.
B: Atti aventi forza di legge.
C: Leggi ordinarie.
D: Leggi costituzionali.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La nascita e la storia del CONI.
1914 ________
1927 ________
1942 ________
1946 ________
1999 ________
2004 ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La nascita e la storia del CONI.
1914 ________
1927 ________
1942 ________
1946 ________
1999 ________
2004 ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli organi del CONI.
Gli organi del CONI.
A: Consiglio nazionale.
B: La Giunta nazionale.
C: Il Presidente.
D: Il Segretario generale.
E: Il Collegio dei revisori dei conti.
Domande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli organi del CONI.
Gli organi del CONI.
A: Consiglio nazionale.
B: La Giunta nazionale.
C: Il Presidente.
D: Il Segretario generale.
E: Il Collegio dei revisori dei conti.
Domande in serie
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Costituzione e le fonti nazionali del diritto sportivo.
La Costituzione e le fonti nazionali del diritto sportivo.
A: I  Costituenti non usarono mai la parola «sport» quando crearono la Costituzione.  La parola «sport» viene inserita nella carta costituzionale solo con la revisione del 2001.
B: Il nuovo art. 33 Cost. stabilisce che «La Repubblica riconosce il valore educativo, sociale e di promozione del benessere psicofisico dell'attività sportiva in tutte le sue forme».
C: Fra i diritti inviolabili della persona rientrano le opportunità di crescita personale permesse dall'attività sportiva: lo sviluppo di un corpo sano e armonioso, l'educazione all'autodisciplina e allo spirito di sacrificio necessario per raggiungere qualsiasi risultato di tipo agonistico.
D: Art. 32 Cost. recita «La Repubblica tutela lo sport come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività […]».
Vero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il business sportivo.
Il business sportivo è il giro d'affari che si sviluppa intorno agli eventi sportivi e che assume diverse forme. Per esempio, in Italia le fonti di entrata delle società calcistiche di Serie A sono le seguenti, in ordine di importanza economica:
- ________;
- ________;
- ________;
- ________.
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il contratto di sponsorizzazione sportiva.
Il contratto di sponsorizzazione sportiva ha determinate caratteristiche:
- è un contratto ________, perché non è previsto dal Codice civile. Non essendo specificatamente regolata dalla legge, la sponsorizzazione sportiva viene disciplinata dalle disposizioni sui contratti in generale stabilite dal Codice civile;
- è un contratto a ________, perché il sacrificio patrimoniale grava su entrambe le parti. I contratti a titolo oneroso sono caratterizzati da uno scambio di prestazioni, per questo sono anche chiamati contratti a ________;
- è un contratto ________, perché non richiede alcuna forma specifica in base al principio generale della libertà della forma. Non essendo prevista alcuna forma determinata, il contratto di sponsorizzazione può essere concluso anche oralmente, ma solitamente si utilizza la scrittura privata autenticata, che rappresenta un efficace mezzo di prova.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il contratto di sponsorizzazione sportiva.
Il contratto di sponsorizzazione sportiva ha determinate caratteristiche:
- è un contratto ________, perché non è previsto dal Codice civile. Non essendo specificatamente regolata dalla legge, la sponsorizzazione sportiva viene disciplinata dalle disposizioni sui contratti in generale stabilite dal Codice civile;
- è un contratto a ________, perché il sacrificio patrimoniale grava su entrambe le parti. I contratti a titolo oneroso sono caratterizzati da uno scambio di prestazioni, per questo sono anche chiamati contratti a ________;
- è un contratto ________, perché non richiede alcuna forma specifica in base al principio generale della libertà della forma. Non essendo prevista alcuna forma determinata, il contratto di sponsorizzazione può essere concluso anche oralmente, ma solitamente si utilizza la scrittura privata autenticata, che rappresenta un efficace mezzo di prova.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il contratto di merchandising.
Le parti del contratto di merchandising sono:
- il ________, che concede temporaneamente l'uso del suo marchio sportivo;
- il ________, che si obbliga a pagare una somma di denaro per utilizzare il marchio.
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il contratto di merchandising.
Le parti del contratto di merchandising sono:
- il ________, che concede temporaneamente l'uso del suo marchio sportivo;
- il ________, che si obbliga a pagare una somma di denaro per utilizzare il marchio.
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Sigle e significati.
CONI ________
FIGC ________
COE ________
CIO ________
FIFA ________ (in inglese)
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le direttive del CIO.
Le direttive del CIO devono:
- promuovere ________ nello sport;
- organizzare le competizioni sportive a livello ________;
- definire le modalità di organizzazione dei Giochi Olimpici ________;
-  combattere il ________ nello sport;
- tutelare ________ degli atleti;
- incoraggiare lo sviluppo dello sport ________;
- promuovere uno sviluppo sostenibile dello sport.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La Costituzione e le fonti nazionali del diritto sportivo.
La Costituzione e le fonti nazionali del diritto sportivo.
A: I  Costituenti non usarono mai la parola «sport» quando crearono la Costituzione.  La parola «sport» viene inserita nella carta costituzionale solo con la revisione del 2001.
B: Il nuovo art. 117 Cost. stabilisce che «la potestà legislativa è esercitata dal CONI nel rispetto della Costituzione, nonché dei vincoli derivanti dall'ordinamento comunitario e dagli obblighi internazionali».
C: Fra i diritti inviolabili della persona rientrano le opportunità di crescita personale permesse dall'attività sportiva: lo sviluppo di un corpo sano e armonioso, l'educazione all'autodisciplina e allo spirito di sacrificio necessario per raggiungere qualsiasi risultato di tipo agonistico.
D: Art. 32 Cost. recita «La Repubblica tutela lo sport come fondamentale diritto dell'individuo e interesse della collettività […]».
Vero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La pregiudiziale sportiva.
La legge n. 280 del 2003 istituisce la pregiudiziale sportiva, che stabilisce che i soggetti dell'ordinamento sportivo possano ricorrere al giudice sportivo solo dopo aver esaurito tutti i gradi di giustizia statale. Per esempio il calciatore Carlo Verdi, che vuole agire contro la sua società per il mancato pagamento dello stipendio, deve seguire il seguente percorso:
- dapprima deve fare ricorso al giudice ordinario, da cui ipotizziamo riceva un giudizio negativo;
- in un secondo tempo deve ricorrere al TAR, da cui ipotizziamo riceva ancora un giudizio negativo;
- solo a questo punto il calciatore Carlo Verdi può fare ricorso al giudice federale di primo grado della FIGC.
Trova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La pregiudiziale sportiva.
La legge n. 280 del 2003 istituisce la pregiudiziale sportiva, che stabilisce che i soggetti dell'ordinamento sportivo possano ricorrere al giudice sportivo solo dopo aver esaurito tutti i gradi di giustizia statale. Per esempio il calciatore Carlo Verdi, che vuole agire contro la sua società per il mancato pagamento dello stipendio, deve seguire il seguente percorso:
- dapprima deve fare ricorso al giudice ordinario, da cui ipotizziamo riceva un giudizio negativo;
- in un secondo tempo deve ricorrere al TAR, da cui ipotizziamo riceva ancora un giudizio negativo;
- solo a questo punto il calciatore Carlo Verdi può fare ricorso al giudice federale di primo grado della FIGC.
Trova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il CIO.
Il CIO.
A: Sotto l'aspetto giuridico, il CIO è un'organizzazione internazionale  governativa con scopo di lucro e dotata di personalità giuridica di diritto pubblico.
B: Appartengono al CIO i simboli olimpici: i cinque cerchi, la bandiera olimpica, il motto olimpico, il credo olimpico e l'inno olimpico.
C: L'attività del CIO è finanziata soprattutto dai vari Stati, a cui si aggiungono donazioni private e da parte delle società sportive.
D: I principali organi del CIO sono: il Presidente; la Giunta; il Comitato decisionale.
Vero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le Federazioni internazionali riconosciute dal CIO.
Le Federazioni internazionali riconosciute dal CIO sono 73 (dati 2018), suddivise nelle seguenti associazioni:
- ________ Federazioni aderiscono all'Associazione delle Federazioni degli Sport Olimpici Estivi;
- ________ Federazioni aderiscono all'Associazione delle Federazioni degli Sport Olimpici Invernali ;
- ________ Federazioni aderiscono all'Associazione delle Federazioni riconosciute dal CIO ma le cui discipline non fanno ancora parte dei Giochi Olimpici;
- ________ Federazioni aderiscono all'Associazione delle Federazioni in attesa di riconoscimento dal CIO.
Posizionamento
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il CONI.
Il CONI ha sede a ________ ed è posto sotto la vigilanza ________.
Fra le principali funzioni esercitate dal CONI ricordiamo:
- organizzare e potenziare lo sport nazionale in tutti gli ambiti (scuole comprese), con particolare riguardo per i soggetti ________;
- curare la preparazione degli atleti per consentirne la partecipazione sia ai Giochi Olimpici sia alle competizioni di livello ________;
- mantenere ________ con gli enti sportivi sovranazionali e con l'Unione europea;
- operare per la tutela ________ dei singoli e della collettività;
- promuovere efficaci iniziative contro ogni forma di discriminazione e di violenza nello sport;
- impegnare personale e mezzi nella lotta contro ________.
Il CONI svolge le proprie funzioni e i propri compiti «con autonomia e indipendenza di giudizio e di valutazione», in ________ con le deliberazioni e gli indirizzi del CIO.
Completamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza