Tipo di esercizi
Scelta multipla
INFO

Biologia

il phylum Firmicutes comprende batteri di importanza medica e di interesse industriale. Quale caratteristica li accomuna?
A: Sono Gram-negativi
B: Sono tutti non-motili
C: Sono tutti patogeni
D: Sono Gram-positivi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

In quali distretti del corpo umano la normale flora batterica impedisce la colonizzazione da parte di patogeni?
A: cute
B: intestino
C: tratto orofaringeo
D: tutte le risposte sono corrette
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le immunoglobuline A (IgA) sono dette "Ig secretorie" in quanto sono presenti in:
A: sangue
B: latte materno
C: saliva
D: sudore
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Qual è la funzione della classe di immunoglobuline IgM?
A: sono immunoglobuline circolanti utili per la neutralizzazione di tossine
B: sono immunoglobuline esposte dai linfociti B per il riconoscimento di antigeni
C: sono immunoglobuline esposte dai macrofagi per riconoscere i batteri da fagocitare
D: sono immunoglobuline a funzione ignota
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I linfociti B derivano da cellule staminali che vanno a localizzarsi
A: nel timo
B: nel fegato
C: nel pancreas
D: nel midollo osseo
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

I linfociti T sono responsabili della risposta immune cellulo-mediata. Come agiscono?
A: Sintetizzano anticorpi
B: Attaccano e uccidono direttamente cellule dotate di antigeni non-self
C: Fagocitano cellule batteriche
D: Tutte le risposte sono esatte
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La sottopopolazione di linfociti B e T deputata a riconoscere rapidamente un antigene con cui l'organismo era già entrato in contatto prende il nome di:
A: Linfociti T e B di memoria
B: Linfociti T e B latenti
C: Linfociti T e B criptici
D: Linfociti T e B circolanti
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per "tolleranza immunitaria" si intende:
A: la capacità del sistema immunitario di un organismo di non attivarsi nei confronti di potenziali antigeni dell'organismo stesso
B: la capacità di tollerare microrganismi non dannosi per l'organismo
C: l'incapacità di reagire a un'infezione massiccia da parte di batteri
D: nessuna delle risposte è esatta
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Le adesine sono:
A: proteine virali necessarie per infettare la cellula ospite
B: Proteine o glicoproteine batteriche necessarie per aderire ai tessuti dell'ospite
C: Glicoproteine che compongono la matrice extracellulare del biofilm
D: Proteine che consentono l'adesione tra batteri per lo scambio di materiale genetico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale tra le seguenti molecole è un'endotossina?
A: lipide A dell'LPS
B: membrana lipidica
C: DNA
D: la flagellina
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa differenzia un'endotossina da un'esotossina?
A: La prima esercita la sua funzione tossica penetrando nella cellula dell'ospite, la seconda legando dei recettori di superficie
B: La prima è prodotta da organismi capaci di formare endospore, la seconda da batteri formanti esospore
C: La prima è presente all'interno del batterio che la produce e viene liberata solo a seguito della lisi batterica. La seconda invece è prodotta e subito rilasciata nell'ambiente circostante.
D: L'unica differenza è nelle dimensioni: le prime hanno un peso molecolare molto più alto delle seconde
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quali delle seguenti specie batteriche producono esotossine?
A: Staphylococcus epidermidis
B: Clostridium tetani
C: Shigella dysenteriae
D: Streptomyces coelicolor
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Helicobacter pylori è un batterio presente nello stomaco umano. Solitamente asintomatica, la sua colonizzazione può portare a diverse patologie, tra cui:
A: ulcera gastroduodenale
B: carcinoma gastrico
C: colite
D: Morbo di Crohn
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa si intende per invasività di un microrganismo patogeno?
A: La capacità di superare le barriere difensive dell'organismo ospite, raggiungendo e colonizzando i distretti del corpo umano
B: La capacità di alcune specie della flora intestinale di risalire l'intestino stesso.
C: La capacità di passare dal corpo materno al feto
D: La preponderanza numerica all'interno del microbiota: la specie più invasiva sarà quella numericamente più rappresentata
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il corpo umano è colonizzato dalla flora microbica già dai primi mesi di vita. Quali vantaggi comporta all'organismo umano la colonizzazione dell'intestino?
A: la microflora previene l'insediamento di microrganismi patogeni
B: la microflora intestinale consente l'assorbimento di alcuni nutrienti e sintetizza vitamine necessarie per l'organismo ospite
C: L'organismo ospite non ne trae alcun vantaggio, in quanto si tratta di parassitismo.
D: la microflora diventa una riserva calorica in momenti di carestia prolungata
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Mycobacterium tuberculosis, l'agente eziologico della tubercolosi, è molto difficile da debellare. Per quali motivi?
A: Restano quiescenti all'interno dei macrofagi, evitando la lisi
B: Si circondano di uno strato ceroso che impedisce l'accesso degli antibiotici
C: Hanno un tempo di generazione molto lento, caratteristica che li rende meno sensibili agli antibiotici che agiscono sul meccanismo di duplicazione
D: Tutte le risposte sono corrette
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'agente eziologico della meningite batterica, Neisseria meningitidis:
A: è iniettato nell'organismo umano da un vettore animale (pidocchi o zecche)
B: si introduce nel corpo per via aerea
C: può essere presente come saprofita nelle cavità nasali dell'ospite senza mai dare inizio all'infezione
D: si trasmette anche per via sessuale, causando la gonorrea
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La microflora normalmente presente nel nostro organismo è costituita anche da specie patogeno-opportuniste. Cosa significa?
A: Sono specie patogene che opportunisticamente non provocano infezioni in quanto traggono vantaggi dall'ospite
B: Sono specie opportuniste che traggono vantaggio dall'ospite senza però causargli alcun danno o vantaggio (sono gli unici microrganismi commensali all'interno dell'organismo umano)
C: Sono specie potenzialmente patogene, che infettano l'organismo solo in determinate condizioni favorevoli (ad esempio se si trovano al di fuori del normale habitat o se le difese immunitarie sono compromesse)
D: Nessuna delle risposte è corretta
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La pertosse è una patologia infettiva che colpisce prevalentemente i bambini. Qual è il suo agente eziologico?
A: Bordetella pertussis
B: Staphylococcus tussigenes
C: Aeromonas pertussis
D: il virus CMV
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La peste bubbonica e la peste polmonare sono:
A: causate rispettivamente da Yersinia pestis e Yersinia parapestis
B: causate rispettivamente da Yersinia pestis e Klebsiella pneumoniae
C: causate dallo stesso agente eziologico, la differenza di sintomatologia dipende esclusivamente dall'eventuale immunodeficienza del soggetto ospite
D: causate dallo stesso agente eziologico, ma la prima in seguito a punture di pulci infette o a graffi di gatti infetti, la seconda per diffusione aerea
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Vibrio parahaemolyticus è causa di disturbi gastroenterici di media entità. Attraverso quale mezzo può infettare l'uomo?
A: Molluschi crudi
B: Aerosol
C: Cibo avariato
D: Farina di grano esposta per troppo tempo all'aria
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza