Il sistema economico e finanziario

17 esercizi
SVOLGI
Filtri

Diritto

I dati presenti nella contabilità economica nazionale.
I dati presenti nella contabilità economica nazionale sono chiamati ...
A: Indicatori macroeconomici.
B: Indicatori microeconomici.
C: Dati sensibili.
D: Dati economici.
Scelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La politica monetaria restrittiva.
Quando ________ l'Offerta di moneta si ha una politica monetaria restrittiva. Per attuare una politica monetaria restrittiva è necessario che:
   • la ________________ il tasso di riferimento giuridico e/o
   • la ________________ l'aliquota di riserva obbligatoria e/o
   • la ________ venda titoli sul mercato.
Completamento chiuso
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Gli indici di Borsa.
Dagli indici di Borsa si ricava l'andamento della Borsa stessa.  Fra gli indici generali ricordiamo:
   • l'indice ________, che è l'indice più significativo della Borsa italiana e rappresenta l'andamento delle azioni delle 40 società maggiori quotate sui mercati gestiti da Borsa Italiana s.p.a.;
   • l'indice ________, che prende in considerazione i prezzi dei titoli delle 30 maggiori imprese industriali statunitensi quotati al ________, la Borsa di New York; questo indice è considerato uno dei termometri più attendibili dell'economia americana;
   • l'indice ________ cioè l'indice dei principali titoli tecnologici della new economy statunitense.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

La vigilanza.
Una legge del 2005 stabilisce quali siano queste autorità e quali compiti abbiano.
Le autorità sono:
■■ la Banca d'Italia;
■■ la Consob (________);
■■ la Covip (________);
■■ l'Isvap (________);
■■ l'Agcm (________).
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

I reati finanziari.
I più frequenti reati finanziari sono l'aggiotaggio e l'insider trading. L'aggiotaggio è la divulgazione di notizie ________; tale divulgazione ha come unico obiettivo quello di ________ il mercato finanziario, causando una variazione «________» dei prezzi. Per insider trading si intende la compravendita di titoli di una società da parte
di ________ che, per la loro posizione all'interno ________ o per ________, siano venuti in possesso di informazioni ________
(dunque «________») che forniscono loro un ingiusto ________.
Completamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il PIL monetario.
Il PIL deve essere misurato in ________, perché è composto da una grande varietà di beni e servizi: alimentari, visite mediche, elettrodomestici, parcelle di avvocati, autoveicoli, edifici. Per calcolare il valore del PIL bisogna ________ le quantità prodotte (di tutti i beni e di tutti i servizi) per i rispettivi ________, e ________ poi i risultati ottenuti.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Deflatore del PIL e PIL reale.
________ = PIL monetario
              Deflatore del PIL


________ = PIL monetario
                            PIL reale
Posizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il Reddito Nazionale.
Il Reddito Nazionale.
A: È il Reddito Nazionale che contabilizza i flussi di reddito provenienti dall'estero o diretti all'estero.
B: Il Reddito Nazionale è il valore monetario del flusso di beni e servizi finali che matura a favore di un determinato Paese nel corso di un mese.
C: Il Reddito Nazionale è il flusso dei redditi percepiti dai soggetti di un determinato Paese nel corso di un anno.
D: Queste due ultime definizioni del Reddito Nazionale sono equivalenti.
Vero o falso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Formula del Reddito nazionale.
Y = Reddito Nazionale
C = consumo
I = investimenti
G = spesa pubblica
X = esportazioni
M = importazioni
abbiamo:
Y = ________
Posizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Definizioni del valore.
A: É il valore attribuito per legge alla moneta.
B: È il potere d'acquisto della moneta.
C: È il valore commerciale sia del materiale di cui è composta la moneta sia del costo di lavorazione.
Domande in serie
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Equazione di Fisher.
________ · ________ = ________ · ________
Completamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Domanda di moneta, redditi e tasso di interesse.
Essendo:
y = livello dei redditi individuali
i = tasso di interesse fornito da mezzi di pagamento non liquidi
Md = Domanda di moneta
avremo:
Md = ________ (________, ________)
Completamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il tasso di riferimento giuridico.
Premettendo che, in Italia:
   • il prime rate è l'interesse applicato dalle banche ai normali clienti;
   • il top rate è il tasso di interesse applicato dalle banche ai clienti più importanti, ed è quindi solitamente inferiore al tasso bancario;
   • il tasso bancario è il tasso di interesse massimo che le banche possono applicare; le oscillazioni del TRG provocano variazioni nella stessa direzione degli altri tassi (se aumenta il TRG * il tasso bancario, il prime rate, il top rate). Le variazioni del TRG sono decise dalla Banca d'Italia in base agli obiettivi di politica economica da raggiungere; in particolare:
   • se il TRG diminuisce si ha una diminuzione dell'Offerta di moneta;
   • se il TRG aumenta si ha un aumento dell'Offerta di moneta.
Trova errore
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Il New Deal
A: Il New Deal rappresenta il primo tentativo di realizzare uno Stato sociale
Vero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Le imprese pubbliche
Sono imprese pubbliche prive di personalità giuridica e gestite direttamente dallo Stato
A: le aziende autonome
B: le imprese a partecipazione statale
C: gli enti pubblici economici
Scelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

L'uguaglianza
Con lo Stato liberale si afferma il principio di uguaglianza ________, secondo il quale tutti i cittadini sono uguali di fronte alla legge. Con il Welfare State si afferma il principio di uguaglianza ________: tutte le persone devono esercitare i diritti civili, politici e sociali.
Completamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Diritto

Lo sviluppo e l'ambiente.
A: Il concetto di «sviluppo sostenibile» nasce negli anni Settanta quando, dopo secoli di assoluta indifferenza verso il problema ambientale, comincia ad affermarsi l'esigenza di una crescita economica che non comprometta l'ambiente
B: Secondo il Rapporto Brundtland è necessario che ogni essere umano soddisfi i bisogni essenziali, e migliori la qualità della propria vita. La miseria di intere popolazioni, oltre a essere inaccettabile sotto l'aspetto morale, sta alla base del degrado sociale
C: Lo sviluppo sostenibile si fonda sul principio che le generazioni presenti non possono preoccuparsi di quello che erediteranno le generazioni presenti
D: I danni procurati all'ambiente dall'attività produttiva non hanno effetti sull'economia
E: Dal concetto di sostenibilità deriva il concetto di sviluppo sostenibile che, oltre all'ambito strettamente ambientale, comprende anche l'aspetto socio-culturale ed economico
Vero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza