Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Libro
La Terra nello spazio e nel tempo / Volume 1
Capitolo
Il modellamento del rilievo terrestre
Libro
Il Globo terrestre e la sua evoluzione / Volume unico
Capitolo
Il modellamento del rilievo terrestre
INFO

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti eventi di modellamento del rilievo terrestre non è causato da forze endogene?
A: Il vulcanismo.
B: Il corrugamento delle catene montuose.
C: Gli innalzamenti e gli abbassamenti delle aree continentali.
D: La degradazione meteorica delle rocce.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti agenti di modellamento del rilievo terrestre non è responsabile della disgregazione meccanica delle rocce?
A: Termoclastismo.
B: Crioclastismo.
C: Idratazione.
D: Bioclastismo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Abbina i tipi di disgregazione derivanti da cicli di gelo e disgelo alle caratteristiche delle rocce sottoposte al processo di disgregazione:
Rocce porose: ________.
Rocce scistose: ________.
Rocce fratturate: ________
Rocce argillose: ________.
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti non è un processo di degradazione chimica?
A: Ossidazione.
B: Dissoluzione.
C: Esfoliazione.
D: Idratazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

L'ossidazione è causata ________ dell'aria e da quello disciolto nelle acque meteoriche. Queste ultime provocano anche ________ di alcuni minerali come l'anidrite che si trasforma in ________. La parziale dissociazione dell'acqua, inoltre, determina il processo di ________ di alcune rocce, come quelle magmatiche da cui si possono produrre argille e lateriti.
Infine l'acqua, resa leggermente acida dall'anidride carbonica che in essa vi è sciolta, determina il processo di ________ delle rocce.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quando le superfici rocciose esposte all'azione degli agenti atmosferici sono pressoché ________, i prodotti della degradazione rimangono in posto generando, con il tempo, un mantello detritico detto ________. Se, invece, le superfici rocciose sono ________, i frammenti cadono accumulandosi. Questi accumuli sono detti ________ di detrito se si espandono a ventaglio, e ________ di detrito se sono delimitati in alto da una linea quasi orizzontale.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Abbina le seguenti definizioni alle immagini che rappresentano i principali tipi di frana:
A: ________
B: ________
C: ________
D: ________
E: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Nelle frane, il tratto di versante spesso a forma di solco dove si sono riversati i materiali franati prende il nome di…
A: pendio di frana.
B: accumulo di frana
C: nicchia di distacco.
D: pendice di distacco.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti processi non partecipa all'azione morfologica del vento?
A: Dissoluzione.
B: Deflazione.
C: Corrasione.
D: Deposizione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

A: Le cavità di corrasione eolica sono caratteristici prodotti del processo di corrasione del vento su rocce cristalline o arenacee.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le acque correnti superficiali sono distinguibili in acque ________, che non seguono un corso ben definito ma che scorrono in rivoli secondo le linee di massima pendenza, e in acque ________ che invece scorrono in alvei definiti. Le prime sono responsabili, tra l'altro, della formazione dei ________, mentre le seconde effettuano un'erosione ________ creando nel terreno ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quale tra i seguenti prodotti dell'azione morfologica delle acque correnti superficiali non deriva dall'erosione di acque dilavanti?
A: Bad lands.
B: Gole
C: Calanchi.
D: Biancane.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le Cascate del Niagara sono un tipico esempio di erosione fluviale…
A: laterale.
B: areale.
C: lineare.
D: regressiva.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

I gradini scavati lungo i versanti di un fiume in seguito ad una sua rinnovata capacità erosiva sono chiamati…
A: apparati deltizi.
B: meandri.
C: estuari.
D: terrazzi fluviali.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Lo stadio di giovinezza del ciclo di erosione fluviale è caratterizzato dalla presenza di...
A: valli strette e profonde.
B: monadnock.
C: valli molto svasate.
D: penepiani.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

In un paesaggio carsico, le depressioni ad imbuto, a calice o a scodella, con pianta circolare e allungata, come quella rappresentata nella fotografia a fianco, sono dette…
A: doline.
B: uvala.
C: karren.
D: polje.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Le forme carsiche sotterranee o ________ sono cavità semplici o complesse abitualmente chiamate grotte. Esse sono costituite da ________, cavità che si sviluppano in senso orizzontale, e da ________ che, al contrario, si sviluppano in senso verticale. Al loro interno si trovano particolari forme concrezionali come le ________ che partono dal soffitto e scendono verso il basso, e le ________ che invece si elevano dal pavimento.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Gli ammassi di detriti di diversa provenienza che si accumulano gradualmente verso i fianchi, il fondo e alla fronte di un ghiacciaio sono detti…
A: morene.
B: valli glaciali.
C: circhi glaciali.
D: massi erratici.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

La deposizione di materiali detritici da parte delle onde del mare in insenature di acqua poco profonda, riparate dai promontori, porta alla formazione di ________. Quando i detriti vengono deposti in mare, in acque basse e poco distanti dalla riva, possono formarsi dei ________ sottomarini che con il passare del tempo possono emergere formando ________. Questi a loro volta contribuiscono ad isolare ________ e laghi costieri.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze della Terra

Quali tra i seguenti tipi di costa non sono definibili come coste alte?
A: Rias.
B: Valloni.
C: Coste di accumulo glaciale.
D: Fiordi.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza