Tipo di esercizi
Scelta multipla
Libro
Biologia e microbiologia dell'ambiente e degli alimenti
Capitolo
Il laboratorio di microbiologia
INFO

Biologia

PCR è l'acronimo di:
A: Polymerase Chain Reaction
B: Polynucleotide Chromatographic Rate
C: Poor Catabolyzing Rybosomes
D: Protein Chromatograhic Resins
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quali caratteristiche condividono tutti i numerosi membri del gruppo delle Enterobacteriaceae?
A: forma bastoncellare
B: asporigeni
C: anaerobi facoltativi
D: non motili
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Tra i proteobatteri, spicca un genere capace di metabolizzare numerosi composti del carbonio, dagli zuccheri semplici, agli idrocarburi aromatici più complessi. Di quale genere si tratta?
A: Pseudomonas
B: Escherichia
C: Shigella
D: Vibrio
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un batteriostatico è un composto in grado di:
A: uccidere i batteri senza provocarne la lisi
B: lisare i batteri
C: fermare la crescita dei batteri senza ucciderli
D: rallentare il movimento dei batteri motili
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

In quale dei seguenti test si utilizza l'Agar sangue?
A: Test per la produzione di H2S
B: Test per la produzione di indolo
C: Test dell'ossidasi
D: Test per l'attività emolitica
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'antibiogramma consente:
A: l'individuazione di sensibilità e resistenze di un ceppo batterico agli antibiotici più utilizzati
B: l'analisi della produzione di metaboliti secondari con effetti antibiotici da parte di muffe
C: la determinazione della Concentrazione Minima Inibente di ogni antibiotico sul ceppo in esame
D: Tutte le risposte sono corrette
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'analisi di un antibiogramma evidenzia l'assenza di aloni intorno a tutti i dischetti utilizzati. Questo significa che:
A: Il batterio è sensibile a tutti gli antibiotici utilizzati per l'antibiogramma
B: il batterio è resistente a tutti gli antibiotici utilizzati
C: il batterio produce cellulasi e ha utilizzato la carta dei dischetti come fonte di carbonio
D: Nessuna delle risposte è corretta
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

L'autoclave riveste un ruolo molto importante in un laboratorio di microbiologia. Perchè?
A: Consente la sterilizzazione della vetreria
B: Consente la preparazione di terreni di coltura sterili
C: Consente la lisi di colture cellulare prima della purificazione di proteine
D: Consente  l'eliminazione di fagi dalle colture batteriche
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Il campionamento dell'aria per analisi microbiologiche effettuato lasciando aperte nell'ambiente numerose piastre contenenti terreno agarizzato è detto:
A: campionamento passivo
B: campionamento attivo
C: campionamento casuale
D: campionamento a flusso
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Come avviene il test della catalasi?
A: Utilizza sonde marcate che riconoscono il gene della catalasi
B: Si basa sul riconoscimento della catalasi mediante l'utilizzo di un anticorpo specifico
C: Si basa sulla deposizione di una goccia di acqua ossigenata sulla colonia batterica
D: Sfrutta un terreno di crescita particolare ricco di perossidi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una coltura batterica in terreno liquido è stata diluita un milione di volte (106); di questa diluizione, 200 microlitri sono stati seminati sulla superficie di una piastra di terreno solido. Dopo incubazione, si sono sviluppate 37 colonie. Qual'era la concentrazione batterica nella coltura iniziale?
A: 1.85 x 108 cellule/mL
B: 3.7 x 106 cellule/mL
C: 3.7 x 108 cellule/mL
D: 1.85 x 106 cellule/mL
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per colorare le membrane di un batterio hai utilizzato un fluoroforo specifico per i doppi strati fosfolipidici. Che tipo di microscopio dovrai utilizzare per visualizzare solo le membrane batteriche grazie al fluoroforo?
A: Microscopio ottico
B: Microscopio ottico in contrasto di fase
C: Microscopio a fluorescenza
D: Microscopio a scansione elettronica (SEM)
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La semina per infissione in provetta permette:
A: solo la crescita di microrganismi aerobi
B: solo la crescita di microrganismi anaerobi
C: la crescita di microrganismi anaerobi, microaerofili e aerobi
D: la sporificazione dei batteri sporigeni
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa serve per calcolare la Minima Concentrazione Inibente (MIC)?
A: Dischetti di carta
B: Una diluizione seriale dell'antibiotico
C: Una sola provetta per la crescita batterica
D: Terreno di crescita liquido e sterile
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale ingrandimento useresti per osservare dei batteri al microscopio?
A: 10X
B: 100X
C: 400X
D: 1000X
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Qual è la funzione dello stomacher?
A: Omogeneizzare il campione da analizzare
B: Testare l'effetto antibiotico di sostanze naturali
C: Sterillizzare il terreno di coltura
D: Permette la crescita di miceti su un substrato batterico
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale dei seguenti microrganismi crescerà in presenza di NaCl 6.5%?
A: Staphylococcus epidermidis
B: Bordetella bronchiseptica
C: Escherichia coli
D: Campylobacter jejuni
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per la preparazione di un terreno solido, 7.5 grammi di agar sono disciolti in mezzo litro di terreno liquido. Qual è la concentrazione finale dell'agar?
A: Dipende dalla composizione del terreno liquido
B: 7.5%
C: 1.5%
D: 0.75%
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quali dei seguenti test sono indicativi della virulenza di Staphilococcus aureus?
A: coagulasi
B: DNAsi
C: Catalasi
D: Cellulasi
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Al genere Clostridium appartengono due specie molto pericolose per l'uomo, C. tetani e C. botulinum. Quali caratteristiche li rendono così pericolosi?
A: Producono neurotossine molto potenti e spesso letali
B: Essendo sporigeni, sono molto resistenti a condizioni ambientali avverse
C: Sono Gram-positivi e questo li rende particolarmente virulenti
D: Si diffondono in modo epidemico
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza