INFO

Chimica

Passaggi di stato ed energia
Tra i seguenti, il passaggio di fase che libera energia è la
A: condensazione
B: fusione
C: sublimazione
D: vaporizzazione
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Particelle di materia
Quale delle seguenti affermazioni riferite alle particelle di materia è errata?
A: Sono sempre in movimento
B: Possono muoversi a diversa velocità
C: La velocità a cui si muovono non dipende dalla temperatura
D: Tra una particella e l'altra c'è spazio vuoto
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Evaporazione
Quando in un recipiente aperto un liquido evapora si osserva, in generale, che
A: il volume del liquido aumenta
B: la pressione nel liquido diminuisce
C: la temperatura del liquido diminuisce
D: il volume e la temperatura del liquido diminuiscono
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Ebollizione
Un liquido bolle quando
A: la sua temperatura è 100 °C
B: la sua tensione di vapore è maggiore della pressione atmosferica
C: la sua tensione di vapore è uguale alla pressione atmosferica
D: inizia a evaporare
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Solidi
Un solido è caratterizzato da
A: forma e volume del recipiente che lo contiene
B: forma e volume propri
C: forma del recipiente che lo contiene e volume proprio
D: forma propria e volume del recipiente che lo contiene.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Curve di riscaldamento e raffreddamento
Se una sostanza fonde a +40 °C, solidifica
A: a -40 °C
B: a +40 °C
C: tra -40 °C e +40 °C
D: appena al di sotto di 40 °C
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Un corpo riscaldato e raffreddato
Un corpo riscaldato inizia a fondere a 50 °C; quando lo si lascia raffreddare, inizia a solidificare a 65 °C. Possiamo concludere che
A: il corpo è una miscela di sostanze
B: le temperature di solidificazione e fusione di un corpo non coincidono mai
C: le misure di temperatura non sono corrette
D: a 50 °C e a 65 °C iniziano le soste termiche della curva di riscaldamento
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Calore nei passaggi di stato
Il calore liberato o assorbito durante un passaggio di stato non dipende
A: dalla massa di sostanza
B: dal tipo di passaggio di stato
C: dalla temperatura del passaggio di stato
D: dal tipo di sostanza
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Particelle di un gas
Quale affermazione relativa alle particelle di un gas è errata?
A: Sono molto distanti tra loro
B: Possono muoversi in tutte le direzioni
C: Sono sottoposte a forze di attrazione molto intense
D: Tendono a occupare tutto lo spazio disponibile
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Chimica

Pressione gassosa
A livello microscopico, la pressione gassosa è la risultante
A: della velocità delle particelle
B: degli urti delle particelle sulle pareti del recipiente
C: del moto disordinato delle particelle
D: del rapporto tra forza peso e superficie
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza