Filtri

Matematica

I punti uniti di una trasformazione sono:
A: punti appartenenti tutti a una stessa linea.
B: punti che hanno per immagine uno stesso punto.
C: punti che si corrispondono in una traslazione.
D: punti che coincidono con i loro corrispondenti.
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le proposizioni seguenti sono tutte vere tranne una. Quale?
A: Le traslazioni, eccettuato il caso dell'identità, non hanno punti uniti.
B: Le traslazioni sono isometrie.
C: Ogni traslazione ammette rette unite.
D: In una traslazione di vettore AB, il rettangolo ABCD si trasforma in un parallelogramma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

È dato il rettangolo ABCD. A esso viene applicata la trasformazione t tale che: t(A)=C,t(B)=D,t(C)=A,t(D)=B. Una delle seguenti affermazioni è falsa. Quale?
A: t può essere una rotazione di centro O e angolo 180°.
B: I lati del rettangolo sono segmenti uniti.
C: t può essere la simmetria centrale di centro O.
D: Il rettangolo ABCD è una figura unita.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La retta b della figura è omotetica della retta a nell'omotetia di centro O e rapporto k. Se AB è triplo di OA allora k è uguale a:
A: 4.
B: 3.
C: 13.
D: 14
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti trasformazioni non è un'isometria?
A: Una rotazione.
B: Una simmetria assiale.
C: Una traslazione.
D: Una dilatazione.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale delle seguenti figure non è simmetrica rispetto a un punto?
A: Triangolo equilatero.
B: Rombo
C: Rettangolo.
D: Parallelogramma.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Quale tra le seguenti affermazioni è falsa?
A: Un rettangolo ha due assi di simmetria.
B: Un rombo ha un solo asse di simmetria.
C: Un quadrato ha quattro assi di simmetria.
D: Un parallelogramma generico non ha assi di simmetria.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Tra le seguenti scegli l'affermazione falsa.
A: È unita una figura che viene trasformata in se stessa.
B: Figure unite non sempre sono costituite da punti uniti.
C: Figure costituite da punti uniti sono unite.
D: Nella simmetria rispetto all'asse di un segmento, i punti del segmento sono uniti.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Le cinque figure a fianco si chiamano tetramini: note per il videogioco Tetris, esse sono composte da quattro quadrati connessi tra loro lungo i lati. È possibile ottenere da queste, tramite una trasformazione geometrica, nuove figure? Se sì, quante sono tutte quelle differenti e non sovrapponibili?
A: No, non è possibile: le figure differenti sono solo 5.
B: Le figure differenti possibili sono 7.
C: Le figure differenti possibili sono 8.
D: Le figure differenti possibili sono 10.
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Nella piastrella a fianco si può trasformare un petalo scuro nel petalo scuro successivo con una rotazione. Di quanti gradi?
A: 90°
B: 60°
C: 45°
D: 30°
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Tra le seguenti affermazioni individua quella falsa. Due triangoli che si corrispondono in una traslazione si possono corrispondere anche:
A: in una composizione di una simmetria centrale con una simmetria assiale.
B: in una composizione di due simmetrie centrali.
C: in una composizione di due simmetrie assiali ad assi paralleli.
D: in una composizione di due rotazioni con centri diversi.
Scelta multiplaScelta multipla
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un piastrellista sa che esistono 3 poligoni regolari che permettono di tassellare il piano senza buchi né sovrapposizioni; di che forma potrà prendere le piastrelle per ricoprire un pavimento?
A: Pentagono, triangolo isoscele e quadrato.
B: Esagono, quadrato e rombo.
C: Triangolo equilatero, quadrato ed esagono.
D: Rombo, triangolo equilatero e quadrato.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza