Fai il punto sulle competenze - I problemi con le disequazioni lineari

8 esercizi
SVOLGI
Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Vero o falso
Libro
Matematica.blu biennio (3ª edizione) / Volume 1
Capitolo
Fai il punto sulle competenze - I problemi con le disequazioni lineari
INFO

Matematica

Per quali valori di xN la frazione (x+1)2x(x+1)+7 è propria?

Una frazione è propria quando il numeratore è ________ del denominatore.
Quindi abbiamo la disequazione
(x+1)2________x(x+1)+7.
Svolgendo i calcoli, otteniamo:
x2________+1<x2+x+7
2x________<71x<6.
La frazione è propria per i seguenti valori di x:
0,1,2,3,4,5.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sono dati i due polinomi:
P(x)=ax3+2x23x1,
Q(x)=x3+2ax2+5x+2.
Supponiamo di dividere entrambi i polinomi per x+1. Per quali valori di a P(x) fornisce resto maggiore di Q(x)?

Applichiamo il teorema del resto sostituendo a x nei due polinomi ________.
P(1)=a+2+31=________
Q(1)=1+2a5+2=2a4
Poniamo il resto della divisione con dividendo P(x) maggiore di quello della divisione con dividendo Q(x).
4a________2a4
Risolviamo la disequazione.
3a>________
a________83
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un rettangolo ha dimensioni l'una il doppio dell'altra, un quadrato ha lato di misura pari a quella del lato minore del rettangolo aumentata di 1 unità.
a.   Qual è la condizione sulla misura a del lato minore del rettangolo affinché il perimetro del rettangolo sia maggiore di quello del quadrato?
b.   Supponendo soddisfatta tale condizione, aumentiamo di una stessa lunghezza sia il lato minore del rettangolo sia il lato del quadrato. Quale condizione deve soddisfare la lunghezza x di tale segmento affinché resti vero che il perimetro del rettangolo è maggiore di quello del quadrato?

Il rettangolo ha dimensioni a e b, dove
b=2a.
Il lato del quadrato, invece, misura ________.

a.   Il perimetro del rettangolo è
________
e quello del quadrato è
________.
Per far sì che il perimetro del rettangolo sia maggiore di quello del quadrato, impostiamo la disequazione:
2a+2b>4(a+1).
Sostituiamo b=2a.
2a+4a>4(a+1)
6a>4a+4
2a>4  a>________

b.   La misura del lato minore del rettangolo diventa:
x+________,
quella del lato del quadrato:
________.
Per la condizione fra i perimetri abbiamo allora:
2(x+a)+2b>4(a+1+x).
Sostituiamo b=2a e svolgiamo i calcoli.
2x+2a+4a>4a+4+4x
________>42a
x________a2
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

I lati di un parallelogramma sono uno i 54 dell'altro. Stabilisci per quali valori della misura x del lato minore il semiperimetro del parallelogramma risulta maggiore del perimetro di un triangolo equilatero di lato 9 cm.

Il semiperimetro del parallelogramma è
________+54x
e il perimetro di un triangolo equilatero è
________ cm.
Risolviamo la seguente disequazione:
x+54x>27
________x>27
x>________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Yuan, nelle quattro verifiche di matematica già sostenute, ha ottenuto i seguenti voti: 6, 6½ , 7½ , 7½.
Qual è il voto più basso che può prendere nella prossima verifica perché la media sia superiore al 7?
A: 7
B: 7½
C: 8
D: 8½
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Una vasca della capacità di 100 L è piena per metà. A un certo istante un rubinetto incomincia a versare acqua nella vasca, al ritmo di 10 L/min, e nello stesso istante viene aperto lo scarico, da cui fuoriescono 8 L/min. Dopo 7 minuti, viene aperto un secondo rubinetto, che versa 4 L/min nella vasca. Qual è l'intervallo di tempo, in minuti dall'istante iniziale, in cui la vasca è in grado di contenere l'acqua senza traboccare?

La vasca può ancora contenere 50 L di acqua.
Dopo aver aperto il rubinetto e lo scarico, l'acqua della vasca aumenta di ________ L/min.
Indicando con t il tempo in minuti trascorso dall'istante iniziale, il loro contributo è quindi 2t.
Il secondo rubinetto inizia a versare 4 L/min dopo 7 minuti, quindi abbiamo:
2t+4________________.
Risolviamo la disequazione.
2t+4t2850
6t________
t13
L'intervallo di tempo cercato è allora:
0t13.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

In un negozio di sartoria, Elena compra cinque gruccie a 1,40 € l'una e un paio di forbici a 8 €. È interessata anche a due tessuti diversi, che costano 4,50 €/m e 3,20 €/m.
A: Con 100 € Elena riesce ad acquistare al massimo 22 m del primo tessuto.
B: Per acquistare 25 m del secondo tessuto, Elena deve avere con sé almeno 80 €.
C: Se Elena ha a disposizione 90 € e acquista 6 m del primo tessuto, può acquistare al massimo 15 m del secondo.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Alessia deve scegliere la tariffa per l'erogazione della corrente elettrica nel suo nuovo ufficio. La società che ha contattato le propone tre offerte:
•   offerta A: fisso mensile di 44 €, più 0,05 €/kWh;
•   offerta B: fisso mensile di 35 €, più 0,08 €/kWh;
•   offerta C: 0,13 €/kWh.
a.   In base ai kWh consumati in un mese, stabilisci quale offerta è più conveniente.
b.   Se l'ufficio di Alessia consuma 630 kWh in un mese, qual è l'offerta più conveniente per lei?
c.   Installando apparecchiature più efficienti, Alessia riesce a ridurre del 10% il consumo di energia. Adesso quale opzione le conviene scegliere?

a.   Indichiamo con x i kWh.
Per vedere quando l'offerta A è più costosa della B risolviamo la disequazione:
44+0,05x>35+0,08x
0,05x________0,08x>35________44
0,03x>9
x________300.
L'offerta B è più costosa della C quando:
35+0,08x>0,13x
0,08x________0,13x>35
0,05x________35
x________700.
Infine l'offerta A è più costosa della C quando:
44+0,05x>0,13
________x>44
x<________.
Confrontando i risultati ottenuti, concludiamo che:
•   sotto i 550 kWh è più conveniente l'offerta ________,
•   sopra i 550 kWh conviene scegliere l'offerta ________.

b.   630 kWh sono ________ di 550 kWh, allora l'offerta più conveniente è la ________.

c.   Il 10% di 630 è ________.
L'ufficio di Alessia ha consumato ________ kWh, per cui l'offerta più vantaggiosa è la ________.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza