Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento chiuso,
Posizionamento,
Vero o falso
Area tematica
Libro
Matematica.blu biennio (3ª edizione) / Volume 1
Capitolo
Fai il punto sulle competenze - I numeri naturali, le operazioni e le potenze
INFO

Matematica

Associa a ogni numero descritto nella colonna di sinistra la corrispondente espressione tra quelle indicate nella colonna di destra; n rappresenta un numero naturale.

a. il precedente di n+2;  
________
b. il successivo di n+3;  
________
c. il precedente di n+1;  
________
d. il successivo di n4(n4);  
________
e. il successivo del successivo di n+1.  
________
PosizionamentoPosizionamento
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Scrivi in forma simbolica le operazioni indicate.

a.   Addizione con primo addendo 27 e somma 80.
________+________=________

b.   Sottrazione con differenza 27 e minuendo 47.
________________=________

c.   Moltiplicazione con secondo fattore 44 e prodotto 88.
________________=________

d.   Divisione con dividendo 143 e quoziente 11.
________:________=________

e.   Divisione con divisore 26 e quoziente 2.
________:________=________

f.   Potenza con base 4 ed esponente 3.
________=________
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A: La divisione tra un numero naturale maggiore di 1 e il suo precedente è sempre una divisione non esatta con quoziente 1 e resto 1.
B: La differenza tra due numeri naturali è sempre minore del sottraendo.
C: Il prodotto di due numeri naturali è sempre maggiore della loro somma.
D: Tra potenze con lo stesso esponente è maggiore quella con la base maggiore, se l'esponente è un numero naturale diverso da 0.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

A: 1n=1, nN.
B: 0n=0, nN.
C: n0=1, con n=1,2,3,
D: n1=n, nN.
Vero o falsoVero o falso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Completa le seguenti espressioni.

(________1)2=49;

(________:7)5=48;

________=1;     ________=64;

________=36.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Completa le seguenti espressioni.

(________:3)7=0;

(________12)3=0;

(42:6)________=1;

(3+________)3=125.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Sono dati due numeri di due cifre a2 e 4b in cui a rappresenta la cifra delle decine del primo numero e b la cifra delle unità del secondo. Sapendo che 23+4b=a2, quanto vale la somma di a e b?
A: 15
B: 16
C: 17
D: 18
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indica quali numeri vanno sostituiti alle lettere da A e E nel quadrato magico additivo in figura, in modo che la somma dei numeri in ogni riga, colonna e diagonale sia costante.

A   ________
B   ________
C   ________
D   ________
E   ________



Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Indica quali numeri vanno sostituiti alle lettere da A a E nel quadrato magico moltiplicativo in figura, in modo che il prodotto dei numeri di ogni riga, colonna e diagonale sia costante.

A   ________
B   ________
C   ________
D   ________
E   ________



Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

La somma di due numeri naturali è 30, la loro differenza è 2. Trova i due numeri.

La differenza dei due numeri a e b è 2, quindi il secondo numero b (che supponiamo il più grande) supera a di ________ unità.
La somma di a e b supera di 2 unità il doppio di ________, e tale somma è uguale a 30.
Pertanto il doppio di a è uguale a ________. Dividendo per 2, troviamo che a vale ________.
I due numeri da trovare sono dunque
a=________ e b=________.



Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Se pieghiamo un foglio a metà per sei volte e poi tagliamo lungo le pieghe, quanti foglietti otteniamo in tutto? Se partiamo da un foglio quadrato che misura 24 cm per lato, quali sono le dimensioni dei foglietti?

Se pieghiamo a metà un foglio di carta, otteniamo ________ fogli sovrapposti.
Se pieghiamo una seconda volta, otteniamo ________ fogli sovrapposti, e così via.
A ogni piegatura, otteniamo il ________ dei fogli sovrapposti rispetto alla piegatura precedente. Pertanto, alla sesta piegatura otteniamo ________ fogli sovrapposti.

A ogni piegatura, la lunghezza di un lato viene divisa per ________ mentre l'altro lato rimane uguale. Partendo da un foglietto quadrato di 24 cm di lato, con le successive piegature otteniamo:
- prima piegatura: rettangolo di lati
24 cm  × 12 cm;
- seconda piegatura: quadrato di lati
12 cm  × 12 cm;
- terza piegatura: rettangolo di lati
12 cm  × 6 cm;
...
- sesta piegatura: ________ di lati
________ cm  × ________ cm.



Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Matematica

Un sacchetto di caramelle contiene 15 caramelle alla menta e 25 caramelle al limone. Con 100 caramelle alla menta e 180 caramelle al limone, qual è il numero massimo di sacchetti con la stessa composizione del precedente che si possono riempire?

La divisione 100: ________ ha quoziente ________ e resto ________, quindi con 100 caramelle alla menta si possono riempire ________ sacchetti.
La divisione 180: ________ ha quoziente ________ e resto ________, quindi con 180 caramelle al limone si possono riempire ________ sacchetti.
Il numero massimo di sacchetti che si possono riempire è uguale al ________ dei due quozienti trovati, quindi sono ________ sacchetti.
Completamento chiusoCompletamento chiuso
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza