Tipo di esercizi
Scelta multipla,
Completamento aperto,
Posizionamento,
Domande in serie
INFO

Scienze naturali

Indica quale dei seguenti esempi rappresenta un corpo in equilibrio.
A: Un ciclista su una bicicletta
B: Un equilibrista che cammina su una fune
C: Un sasso fermo su un pavimento
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Punto in cui si può considerare concentrato tutto il peso di un corpo. ________
Punto in cui è attaccato un quadro alla parete. ________
Corpo che ha una base di appoggio. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La torre di Pisa non cade perché:
A: Il baricentro si trova sopra la base di appoggio
B: il baricentro si trova nella base di appoggio
C: la perpendicolare che parte dal baricentro cade dentro la base di appoggio
Scelta multiplaScelta multipla
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Riporta accanto a ogni definizione il termine corrispondente riferito a una leva.

Punto intorno a cui ruota. ________
Forza che si applica. ________
Forza da equilibrare. ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Indica in ognuna delle seguenti situazioni se la leva è: vantaggiosa, svantaggiosa o indifferente.
A: Il braccio potenza è più lungo del braccio resistenza
B: Il braccio potenza e il braccio resistenza sono uguali
C: Il braccio resistenza è più lungo del braccio potenza
Domande in serieDomande in serie
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Indica quali delle seguenti formule sono corrette.
A: P = R x Br / Bp
B: Br = P x Br / R
C: R = P x Br / Bp
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Quanto deve essere lungo il braccio potenza per equilibrare un peso di 60 N posto a 40 cm dal fulcro, se si vuole applicare una forza di 15 N? ________
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La pressione idrostatica dell'acqua contenuta in una bottiglia:
A: è uguale su tutti i punti della bottiglia
B: è perpendicolare alle pareti della bottiglia
C: si esercita solo sul fondo della bottiglia
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La formula corretta per misurare la pressione è:
A: p = F / S
B: p = F × S
C: p = S / F
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Il galleggiamento di un corpo in un liquido dipende:
A: dal peso del corpo e dalla spinta di Archimede
B: anche dal volume del liquido in cui il corpo è immerso
C: solo dalla spinta di Archimede
Scelta multiplaScelta multipla
1

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La spinta di Archimede dipende dal:
A: peso specifico del corpo immerso
B: volume del liquido spostato
C: peso specifico del liquido
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Calcola la spinta di Archimede (in kg-p) di un corpo quando è immerso in acqua, che ha peso specifico 1, nella quale occupa un volume di 3 litri.
Risposta: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La spinta di Archimede nell'aria è:
A: minore di quella che si ha nell'acqua
B: uguale a quella che si ha nell'acqua
C: inesistente
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

La spinta di Archimede e la forza peso hanno:
A: la stessa direzione e lo stesso verso
B: la stessa direzione e verso opposto
C: direzione e verso diversi
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Scienze naturali

Calcola che forza bisogna applicare (in N) su una superficie di 500 cm2, per ottenere una pressione di 1200 Pa.
Risposta: ________
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza