Filtri

Biologia

Con il termine popolazione si intende
A: l'insieme di tutti gli organismi di una specie che vivono in una determinata area e che interagiscono con l'ambiente.
B: l'insieme degli organismi e delle componenti abiotiche di un determinato ecosistema.
C: Nessuna di queste risposte è corretta.
D: l'insieme di tutti gli organismi di una stessa specie.
E: un gruppo di organismi di specie differenti che vivono nello stesso luogo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Gli ecosistemi comprendono
A: la comunità di popolazioni presenti in una determinata area e l'ambiente abiotico.
B: tutte le popolazioni presenti in una determinata area.
C: l'intera comunità vegetale presente in una determinata area.
D: tutti gli organismi presenti in una determinata fascia climatica.
E: tutti gli organismi che fanno parte della stessa rete alimentare.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

La ________ di una popolazione è il numero di individui di una specie per ________ di superficie. La ________ di una popolazione, invece, è il modo in cui i suoi individui sono distribuiti sul territorio. Questi due parametri sono aspetti della ________ di una popolazione.
Completamento apertoCompletamento aperto
4

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Qual è il tasso di crescita di una popolazione di 1000 individui, se il numero di nuovi nati è di 70 per anno e il numero di morti è di 20 per anno?
A: 5%.
B: 7%.
C: 70%.
D: 2%.
E: Non è possibile calcolare il tasso di crescita sulla base dei dati forniti.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

In quali aspetti differiscono le curve di sopravvivenza dell'ostrica e della pecora di Dall?
A: Nell'ostrica la sopravvivenza è inizialmente bassa quindi aumenta e nella pecora di Dall avviene il contrario.
B: Nell'ostrica la sopravvivenza è inizialmente alta quindi diminuisce e nella pecora di Dall avviene il contrario.
C: Nell'ostrica la sopravvivenza è sempre alta, mentre ciò non accade nella pecora di Dall.
D: Nell'ostrica la curva di sopravvivenza è una retta e nella pecora di Dall è un ramo di iperbole.
E: Nella pecora di Dall la curva di sopravvivenza è una retta e nell'ostrica è un ramo di iperbole.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Cosa si intende per capacità portante?
A: Il numero medio di individui che abitano un dato ambiente.
B: Il numero di individui in più che una popolazione dovrebbe possedere per saturare l'ambiente.
C: Il numero totale di individui che le risorse possono sostenere per un tempo prolungato.
D: La possibilità di crescita esponenziale di ogni specie in un dato ambiente.
E: L'insieme di tutte le risorse alimentari di un dato ambiente.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associa a ciascuno dei diagrammi della struttura di popolazione riportati di seguito le caratteristiche corrispondenti
Diagramma a piramide: ________
Diagramma a campana: ________
Diagramma ad anfora: ________
PosizionamentoPosizionamento
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Un andamento demografico di tipo ________ disegna una curva di ________ a forma di J. Un andamento demografico contraddistinto da una crescita ________ disegna invece una curva a forma di S. Entrambi i tipi di crescita presentano una fase di ________ e una fase esponenziale; nel secondo tipo di andamento, le prime due fasi sono seguite da una fase di decelerazione e una fase di equilibrio ________.
Completamento apertoCompletamento aperto
5

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale dei seguenti fattori limitanti è densità indipendente?
A: Diffusione di malattie contagiose.
B: Disponibilità di cibo.
C: Spazio per nidificare.
D: Sono tutti densità dipendenti.
E: Successo nella caccia da parte dei predatori.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

A: Il numero di nuovi nati per ogni generazione, l'età della maturità sessuale, l'aspettativa di vita media e la probabilità di sopravvivenza fino alla massima aspettativa fanno parte della storia naturale di una specie.
B: Le popolazioni di elefanti e di esseri umani presentano strategie vitali e curve di crescita molto diverse tra loro.
C: Le popolazioni opportunistiche tendono a vivere in ambienti soggetti a ridotte fluttuazioni e/o eventi molto prevedibili.
D: L'andamento della storia naturale di una specie ci fornisce informazioni molto utili per prevedere la probabilità e le modalità con cui essa può estinguersi.
E: Le popolazioni in equilibrio mostrano una curva di crescita logistica in cui le dimensioni si attestano intorno alla capacità portante dell'ambiente.
Vero o falsoVero o falso
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Associa a ciascuno dei due modelli di strategie riproduttive riportati di seguito le caratteristiche corrispondenti
Strategia opportunistica: ________
Strategia dell'equilibrio: ________
PosizionamentoPosizionamento
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Per metapopolazione si intende
A: l'insieme di popolazioni simili che vivono in ambienti differenti e isolati.
B: una rete di popolazioni locali tra loro interconnesse.
C: l'insieme di tutte le popolazioni della stessa specie.
D: le popolazioni prive di corridoi ecologici.
E: l'insieme di tutte le popolazioni di un dato luogo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Attualmente il tempo di raddoppio della popolazione umana è stimato in
A: circa 53 anni.
B: circa 250 anni.
C: circa una generazione.
D: circa 7 anni.
E: circa un secolo.
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Una piramide delle età che presenta una struttura triangolare è caratteristica di una popolazione umana
A: in prevalenza formata da persone giovani.
B: in prevalenza formata da persone anziane.
C: stabile.
D: caratterizzata da ricchezza economica.
E: tipica dei Paesi in via di sviluppo.
Scelta multiplaScelta multipla
3

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza

Biologia

Quale delle seguenti formule descrive l'Impatto Ambientale di una popolazione?
A: IA = dimensioni della popolazione x consumo pro capite delle risorse = popolazione per unità delle risorse usate
B: IA = dimensioni della popolazione x consumo globale delle risorse = popolazione per unità delle risorse usate
C: IA = tasso di crescita della popolazione x consumo pro capite delle risorse = popolazione per unità delle risorse usate
D: IA = dimensioni della popolazione x consumo pro capite delle risorse x quantità totale di risorse disponibili = popolazione per unità delle risorse usate
E: IA = dimensioni della popolazione x tasso riproduttivo x consumo pro capite delle risorse = popolazione per unità delle risorse usate
Scelta multiplaScelta multipla
2

Il punteggio di un esercizio è determinato
dalla difficoltà: da 1 (più facile) a 5 (più
difficile).Vuoi saperne di più? Consulta il
Centro Assistenza